Firenze

Firenze, vetrina d’arte e di architettura, è una delle maggiori capitali artistiche del mondo, immersa tra le colline toscane e adornata con statue, sculture, chiese storiche e palazzi. In ogni angolo della città si vedono opere collegate a Michelangelo e Machiavelli, Donatello e Dante, opere che regalano a Firenze una veste romantica. Ma questa non è solo una città storica ferma nel tempo. A fianco delle gallerie d’arte e delle belle piazze si trovano delle bellissime boutique, negozi di design e caffè vivaci.
Firenze è una delle città più esteticamente gradevoli d’Europa e i turisti la scelgono come meta preferita non solo per il notevole patrimonio architettonico e l’arte straordinaria ma anche per il panorama dei suoi ponti, i suoi splendidi tramonti, la sua cucina e il suo imbattibile fascino romantico. Una volta a Firenze prendetevi del tempo per assaporare la sua atmosfera e visitare anche gli angoli più nascosti che non mancano di fascino. Una cosa è sicura, tornerete nuovamente perché è impossibile vedere tutti i suoi tesori artistici in una sola visita.




Cosa vedere e visitare:
Tutto a Firenze ruota intorno al DUOMO, la cattedrale del XIII secolo e una delle più grandi chiese italiane. Il Duomo è sormontato dalla più grande cupola in mattoni mai costruita, progettata da Brunelleschi, dalla quale si può godere di una stupenda vista a 360 gradi sulla città. Accanto al Duomo si può ammirare il suo alto campanile conosciuta come Il Campanile di Giotto. In realtà alla sua realizzazione hanno contribuito tre architetti.
Da lì si può vedere il Ponte Vecchio, un ponte medievale famoso per i negozi costruiti sopra di esso, attualmente vendendo souvenir, arte e gioielli.
La Galleria degli Uffizi è uno dei musei più antichi e più importanti del mondo, creato dalla famiglia Medici alla fine del XVI secolo. Oggi il museo è un sogno per gli amanti dell’arte: mostra capolavori come la “Nascita di Venere” di Botticelli, la “Madonna del Cardellino” di Raffaello e la “Venere di Urbino” di Tiziano.
Il Battistero di San Giovanni, di fronte al Duomo, è l’edificio più antico della città, datato, da alcuni studiosi, al quinto secolo e noto per lo stupendo soffitto coperto da affreschi. Non è stato dimostrato, ma molti dicono che questo edificio ottagonale era una volta un tempio dedicato a Marte, dio romano della guerra.
Non mancate di visitare la Galleria dell’Accademia per vedere specialmente la scultura più famosa al mondo – il Davide di Michelangelo.




Un’altra importante opera d’arte è la Cappella Brancacci, all’interno della chiesa di Santa Maria del Carmine. I suoi affreschi l’hanno portata ad essere chiamata la “Cappella Sistina del Primo Rinascimento”.
All’interno del Palazzo Pitti si trovano altre opere straordinarie. Questo palazzo rinascimentale è il più grande complesso museale della città, con centinaia di quadri rinascimentali mostrati in camere sontuose.
Anche se l’arte è l’attrazione principale di Firenze, le sue chiese sono ugualmente impressionanti. La Basilica Santa Croce è la più grande chiesa francescana del mondo e contiene la tomba di Michelangelo, mentre Santa Maria Novella è stata la prima grande basilica della città. La Chiesa San Lorenzo si dice che sia la più antica di tutte e sia il luogo di riposo della famiglia Medici.
La monumentale Piazza Della Signoria, cuore e punto d’incontro della città sembra un museo all’aperto sovrastata dalla torre del Palazzo Vecchio che funge da municipio.
Coloro che desiderano esplorare la vita locale dovrebbero visitare il Mercato Centrale, il colorato mercato alimentare che si svolge all’interno di una struttura in vetro e in ferro del XIX secolo.
In ultimo dal Piazzale Michelangelo, una terrazza panoramica del XIX secolo, ricca di turisti, si può godere di una spettacolare vista su tutta la città di Firenze.




Dove alloggiare:
Cerca l’hotel o l’ostello che meglio corrisponde al tuo budget e al tipo di viaggio. In periodi di maggior afflusso vi raccomandiamo di prenotare con largo anticipo in modo da avere più possibilità di scelta. La maggior parte degli hotel consente la cancellazione senza penalità se effettuata fino a 24 o 48 ore in anticipo. VEDI TUTTE LE OPZIONI DI ALLOGGI –»

Escursioni e tour della regione >  

Noleggiare una macchina >>

Santa Maria del Fiore, Firenze

Santa Maria del Fiore – Duomo, Firenze

Commenti chiusi