Le migliori spiagge della Croazia

0
461

La Croazia vanta innumerevoli bellissime spiagge e questo fatto non sorprende dato che il paese ha più di mille isole e una costa molto frastagliata che aggiunge fino a 3.600 miglia di litorale. Anche se nel paese si trovano alcune splendide spiagge di sabbia, la maggior parte sono coperte da ghiaia. Sono le acque azzurre, chiare e temperate, del mare Adriatico e le viste impressionanti delle spiagge rocciose e verdeggianti che rendono la Croazia una delle destinazioni di viaggio più attraenti per i turisti. Quando si tratta di visitare le spiagge in Croazia, il consiglio migliore è quello di dirigersi verso sud: è sulla costa dalmata dove si trovano le rive sabbiose e le baie più seducenti. Ciò nonostante le meraviglie della costa croata non hanno fine e si possono visitare spiagge stupende lungo tutta la sua costa. Ecco qui alcuni suggerimenti delle migliori spiagge della Croazia che potete visitare:

Omis
La spiaggia di Omis è caratterizzata da un lungo e largo tratto di sabbia dorata. Situata nella città balneare di Omni, sulla costa nota come la Riviera Omis, la spiaggia è punteggiata da alberi di pini e tamarischi. La spiaggia deve la sua sabbia morbida al fiume Cetina, che ricopre di sabbia il litorale roccioso ogni anno. I canyon creati dal fiume nelle montagne della regione costituiscono un paesaggio meraviglioso per questa spiaggia panoramica.




Banja
Situato sulla costa meridionale della Croazia, Dubrovnik è una delle destinazioni turistiche più importanti del Paese, in parte a causa delle numerose spiagge della città. La spiaggia di Banja, situata a est del quartiere storico della città, è particolarmente popolare. La spiaggia di ciottoli è circondata da alcuni dei migliori alberghi di Dubrovnik ed è dotata di tutti i comfort. La spiaggia, preferita dalle celebrità, è un ottimo posto in città per praticare gli sport acquatici come jet ski e parapendio.

Dubovica 
Situato sulla famosa costa meridionale dell’isola di Hvar, Dubovica è la spiaggia più grande dell’isola. A breve distanza dalla cittadina di Milna, la spiaggia di ciottoli è ricoperta da una laguna verde smeraldo, posta contro un piccolo gruppo di case di pietra storiche immerse tra le colline. Il parcheggio limitato aiuta a mantenere questa spiaggia non troppo affollata. L’acqua calma e cristallina invita all’esplorazione sottomarina e lo snorkeling è uno degli sport più praticati qui.

Spiaggia di Makarska
Stesa per quasi 65 km tra le città di Makarska e Spalato si trova la regione della Costa dalmata conosciuta come la riviera di Makarska. Immersa tra le colline, la città di Makarska ospita una baia protetta con spiagge di ghiaia. La principale spiaggia della città è fiancheggiata da un lungomare ombreggiato da palme e circondato da caffè eleganti, ristoranti e negozi raffinati. La spiaggia è adatta per le famiglie ed offre noleggi di pedalò e jet-ski.

Stara Baska
Situato sulla costa sud-occidentale dell’isola di Krk, Stara Baska è un piccolo villaggio croato situato alla fine della strada principale dell’isola. L’attrazione principale di Baska è la spiaggia di ciottoli che si trova a circa un chilometro dalla città. La spiaggia si trova nella baia protetta di Oprna Bay ed è raggiungibile percorrendo un percorso ripido a piedi. Oltre alle strutture presso il campeggio Skrila situato sopra la spiaggia, non c’è nient’altro che un piccolo bar sulla spiaggia stessa, quindi i visitatori devono munirsi prima di qualche snack e acqua. La spiaggia può essere raggiunta anche in barca da Stara Baska.
Viator
Queen’s Beach
Queen’s Beach, o Kraljicina Plaza, è una spiaggia situata nella città di Nin nella Dalmazia settentrionale. Per via della costa rocciosa le spiagge di sabbia in Croazia non sono comuni, e quelle che si estendono per chilometri sono ancora più rare. Tutto ciò spiega l’enorme popolarità di Queen’s Beach. Un’altra caratteristica che ha reso questa spiaggia una meta preferita è il fango peloide che si trova nelle zone poco profonde della laguna di Nin. Riconosciuta come un trattamento efficace per articolazioni e muscoli doloranti, le persone provenienti da tutta Europa si immergono nel fango e si rilassano al sole. La spiaggia è una destinazione popolare per il kitesurf e windsurf.

Sveti Ivan
Sveti Ivan, o San Giovanni, è la spiaggia più famosa dell’isola di Cres. Si trova ai piedi del pittoresco villaggio di Lubenice, antica città fortificata costruita quasi interamente in pietra. La spiaggia è un punto di arrivo preferito per i yacht che attraccano in mare di fronte alla spiaggia. La spiaggia è raggiungibile via terra solo a piedi, ma la discesa scenica di 45 minuti fino a raggiungere la spiaggia fa parte della sua attrazione. Basta seguire le frecce rosse per raggiungere la spiaggia di ghiaia bianca e l’acqua cristallina. La salita al ritorno dura circa un’ora e mezza.

Punta Rata
Situato nella piccola cittadina di Brela, a circa 14 km a nord di Makarska, sulla costa della Dalmazia, Punta Rata è una spiaggia di sabbia che è apprezzata tanto sia per la sua bellezza che per i suoi servizi. Circondata da boschi di ulivi e alberi di fico, Brela offre uno sfondo grazioso per questa spiaggia dolcemente inclinata. La spiaggia è adatta alle famiglie per via della presenza dei bagnini, delle strutture sportive e del lungomare fiancheggiato da ristoranti e negozi di caffè.




Rajska Plaza
Situata sull’isola di Rab, nel villaggio turistico di Lopar, Rajska Plaza, o Paradise Beach, è una delle spiagge più famose dell’Adriatico. A differenza delle altre spiagge che hanno regalato a Rab una reputazione come meta ideale per i naturisti, Rajska Plaza è conosciuta come un luogo ideale per trascorrere una vacanza in famiglia. I visitatori possono passeggiare in acque calme e poco profonde per quasi mezzo miglio senza bagnarsi la testa. È anche una delle poche spiagge sabbiose delle isole rocciose della Croazia.

Zlatni Rat
L’isola di Brac è conosciuta per la spiaggia Zlatni Rat, situata sulla costa meridionale dell’isola ad ovest della bella città di Bol. Le correnti nel canale di Hvar hanno modellato questa spiaggia unica in una “lingua di terra”, stretta e allungata, che si estende per circa 450 metri verso il mare azzurro e con un rigoglioso bosco di pini nel mezzo. All’interno di questo boschetto si trovano i resti di una villa rustica romana, raggiungibile con un’escursione piacevole. La spiaggia si può raggiungere in traghetto, che parte da molte città frequentate dai turisti, come Spalato. Anche se l’isola può suonare remota, è possibile effettivamente affittare letti e ombrelloni da spiaggia e ci sono anche i ristoranti e le docce a basso costo nelle vicinanze. Inoltre ci sono una varietà di sport acquatici, come jet ski, wind surf, kayak e altro ancora, che si possono praticare.

Sveti Ivan, Lubenice, Cres, Croazia
Sveti Ivan-Lubenice, , Cres, Croazia

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.