Vacanze a Cortina d’Ampezzo: dove dormire e cosa fare

0
295
Vacanze a Cortina d'Ampezzo: dove dormire e cosa fare

Cortina d’Ampezzo, denominata la Regina delle Dolomiti, è una delle più rinomate località di villeggiatura in montagna d’Europa e la stazione sciistica più famosa d’Italia. Trascorrere una vacanza a Cortina d’Ampezzo, anche se non certo economica, è un piacere ed un’esperienza unica, in qualunque periodo dell’anno.

Il momento più bello e caratteristico è durante il periodo invernale, quando si respira quell’aria tipica e festosa delle più rinomate località sciistiche, dove gli sport invernali restano importanti, ma anche vivere e gustare l’atmosfera della città, con i suoi odori, con la gente per le strade intenta a fare shopping e tanti a rilassarsi nei vari bar.

Questa città montana nelle cuore delle Dolomiti, oltre ad essere un centro di sport invernali, è una delle destinazioni più glamour e alla moda non solo d’Italia, ma anche d’Europa. Simbolo di stile e lusso, le sue strade accolgono i negozi con i marchi più importanti della moda. È abbastanza comune trovare vip che passeggiano per il centro della città.

La gastronomia e il folklore restano una delle attrazioni principali della città. La cucina in Valtellina ha sapori unici e prodotti locali famosi in tutto il mondo. Durante l’anno sono tanti gli eventi organizzarti per rendere più interessante, piacevole e divertente una vacanza in città.

La denominazione di Patrimonio Naturale dell’Unesco assegnato alle Dolomiti, va ulteriormente a dimostrare e a certificare la bellezza unica di questi luoghi e dei suoi paesaggi. Paesaggi che si possono gustare ed ammirare con le tante attività da poter fare nella zona: sci, escursionismo, golf, trekking, scalate, passeggiate a piedi e in bicicletta, …

Cortina d’Ampezzo, situata a 1.200 metri di altezza, è una validissima alternativa in estate al caldo delle spiagge e della costa, con una vasta offerta di attività all’aria aperta, come tennis, golf, trekking, … Le vacanze a Cortina, in qualunque periodo dell’anno, permettono di vivere la montagna molto intensamente.

Cosa fare a Cortina d’Ampezzo

L’attività principale in inverno è praticare uno degli sport invernali su queste splendide montagne. Situata una valle, la città di Cortina consente un facile accesso alle varie piste da sci che si trovano nei dintorni. Sono disponibili oltre 120 km di piste di varia difficoltà, alcune specifiche per lo snowboard, e ben 60 km di piste di fondo. Da non perdere la famosa pista di bob ed un’escursione con racchette da neve.

Cortina fa parte del comprensorio Dolomiti Superski, che conta oltre 1.200 km di piste, dove potersi divertire a piacimento con la neve. Nel 2021 si terrà qui il campionato mondiale di sci alpino. Per potersi spostare facilmente tra le varie zone c’è un autobus gratuito chiamato skibus che collega tre comprensori: Tofane, Faloria; Cristallo e Lagazuoi; 5 Torri.

In estate le buone temperature e il tempo quasi sempre bello consentono di effettuare splendide escursioni sulle montagne circostanti, oltre a godere dell’ottimo clima e dell’aria pura di montagna. Ci sono vari sentieri e percorsi per il trekking. Alcuni conducono a laghi dove praticare la pesca sportiva.

Le pareti rocciose delle Dolomiti sono il terreno ideale degli scalatori. Come nel film emozionante “Cliffhanger”, con Sylvester Stallone, girato qui, gli scalatori possono dimostrare le loro abilità di arrampicata sulla roccia.

Ammirare lo splendido paesaggio delle Dolomiti, magnificamente innevato durante l’inverno e di un caratteristico color rosa al tramonto, soprattutto d’estate.

Fare shopping a Cortina è una delle attività che genera più atmosfera e affari allo stesso tempo. Nelle sue strade i grandi marchi della moda o dei gioielli incantano i turisti. Ma ci sono anche negozi di artigianato dove poter acquistare souvenir e prodotti tipici.

Durante tutto l’anno è possibile utilizzare e pattinare nello stadio del ghiaccio. Un’attività che diverte grandi e piccoli.

Dove dormire a Cortina d’Ampezzo

Il turismo a Cortina d’Ampezzo non arriva solo per i suoi bellissimi paesaggi o per le tante attività da poter fare, ma un ruolo molto importante hanno anche le strutture alberghiere, che risultano molto accoglienti, confortevoli e caratteristiche.

L’offerta alberghiera di Cortina d’Ampezzo è molto ampia, con oltre 25.000 posti letto, e varia, e va dagli hotel a cinque stelle ai rifugi di montagna. In totale nella zona ci sono oltre 60 hotel, 4 campeggi e vari residence, appartamenti in affitto e bed and breakfast.

Trascorrere una vacanza a Cortina d’Ampezzo non è certo economico, gli alloggi e gli hotel in questa località mondana sono costosi, specialmente nei periodi di alta stagione. Il periodo con le tariffe più alte sono luglio ed agosto, ed in generale tutti i mesi invernali. Le tariffe raggiungono il loro apice durante il periodo festivo del Natale e Capodanno.

In inverno le vacanze a Cortina sono sinonimo di splendide settimane bianche, ma anche brevi weekend. In questo periodo gli hotel offrono attività rilassanti come spa, massaggi o saune. Dopo la sera si può scegliere se cenare in hotel o nei tanti ristoranti presenti in città.

Si consiglia di prenotare con largo anticipo, specialmente per vacanze a Cortina in alta stagione, cioè per tutto il periodo invernale, e per i mesi di luglio ed agosto. In questo modo si può risparmiare sulle tariffe ed avere una più ampia scelta.

Per periodi festivi del Natale e Capodanno, e che rappresentano l’altissima stagione, la prenotazione anticipata non è consigliata, ma è d’obbligo per non rischiare di trovare tutte le strutture alberghiere al completo.

Migliori hotel a Cortina d’Ampezzo

Hotel Aquila

Hotel Piccolo Pocol

Hotel Al Larin

Hotel Meublé Royal

Hotel Olimpia

Hotel Lajadira & Spa

Migliori appartamenti a Cortina d’Ampezzo

Villa Pocol

Chalet Alverà

Savoia Palace

Villa Ronco

Villa Ca Bonel

Vacanze a Cortina d’Ampezzo: dove dormire e cosa fare

Benvenuto sul sito

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.