Vacanze a Spalato, la migliore meta low cost della Croazia
Vacanze a Spalato, la migliore meta low cost della Croazia

Se state pianificando di fare le vostre vacanze a Spalato, in questa breve guida vi daremo tutte le informazioni per scegliere il posto migliore dove alloggiare in città, ma anche come arrivare e quale periodo scegliere.

Spalato, o Split in croato, è una delle più importanti località turistiche della Croazia. Situata sulla costa centrale della Dalmazia in Croazia, si affacciata sull’azzurro mar Adriatico ed è una delle migliori mete low cost per vacanze al mare nel Mediterraneo.

La città fu costruita intorno al palazzo di Diocleziano, un palazzo e fortezza costruita per l’imperatore romano Diocleziano ormai in pensione, dove i primi abitanti della città cercarono rifugio secoli fa. Girovagando per il centro storico di Spalato è ancora possibile vedere chiaramente le mura romane, le piazze e i templi.

Nonostante le apparenze iniziali, la città non è una piccola località turistica, ma si estende su una vasta area, ben al di là del centro storico. Con più di 300.000 abitanti, Spalato è la città più grande della Dalmazia e la seconda città più grande di tutta la Croazia, subito dopo Zagabria.

Molti famosi sportivi croati sono nati a Spalato, infatti la città è soprannominata anche “La più sportiva città del mondo”. L’istituzione sportiva più importante è la squadra di calcio Hajduk. L’intera città è dipinta con i colori e il logo del club. Questo viene fatto dai Torcida, il più antico gruppo di sostenitori in Europa, istituito nel 1950.

Oltre il campanile di San Doimo, gli altri simboli della città sono il cane dalmata e un asino. Gli abitanti del posto hanno un grande rispetto per l’asino a causa del suo passato indispensabile nel lavoro dei campi e il trasporto attraverso le montagne della Dalmazia.

Dove alloggiare a Spalato

Spalato è la più grande delle città turistiche costiere della Croazia, seguita da Dubrovnik che è un po’ più piccola e anche un po’ più costosa. Gli hotel sono più economici rispetto l’Italia o altre località turistiche che si affacciano sul mar Mediterraneo.

Oltre gli alloggi, anche i vari servizi e i ristoranti sono a buon mercato. Anche se non è più economica come prima, resta sempre una delle migliori destinazioni low cost per il mare in Europa.

Centro storico: per visitare la città e i suoi luoghi più importanti

Il centro storico di Spalato non è molto grande. Alloggiando in questa zona si possono raggiungere facilmente a piedi tutti i monumenti e i luoghi di interesse della città. È la zona più affascinante e con la più grande offerta alberghiera della città.

Dormire nel centro di Spalato permette di raggiungere facilmente anche il porto. Se si arriva in auto è consigliabile prenotare un hotel con parcheggio auto, i parcheggi in centro sono tutti a pagamento.

Trova un alloggio o un hotel nel centro di Spalato

 

Bacvice: per vacanze al mare a Spalato

Se puntate a vacanze al mare, Bacvice è la migliore zona dove soggiornare per le vostre vacanze a Spalato. Oltre ad alloggi ed hotel di vario tipo, ci sono numerose ville e grandi case disponibili per le vacanze.

Sulla spiaggia si possono fare varie attività e praticare vari sport acquatici. Sul lungomare sono presenti molti bar e ristoranti dove poter mangiare senza spendere molto, e per i giovani e meno giovani amanti della vita notturna, ci sono vari locali notturni e discoteche.

Trova un alloggio o un hotel a Bacvice, vicino la spiaggia e mare

 

Vacanze a Spalato – Quando andare 

Con oltre 2.800 ore di sole all’anno, il clima è mite e buono per buona parte dell’anno. Questo ha portato a soprannominare la città di Spalato: “La più bella città del mondo” o “Il fiore del Mediterraneo”.

La primavera e l’autunno sono buoni periodi per visitare la città e il centro storico. Le temperature sono miti e si possono trovare buone tariffe per l’alloggio e il volo. Maggio e settembre possono essere anche buoni periodi per vacanze al mare.

L’estate sicuramente è il miglior periodo per visitare Spalato o per andarci in vacanza. Anche se in questo periodo le tariffe sono più elevate, resta comunque una buona meta economica anche in alta stagione.

Gli inverni a Spalato sono generalmente miti, con temperature superiori a 0° C. Nonostante il detto popolare che in città nevicata una volta ogni 30 anni, vi è in realtà almeno un giorno di neve quasi ogni inverno, di solito nel mese di gennaio o all’inizio di febbraio.

Come arrivare a Spalato

Si può raggiungere la città in vari modi: auto, treno, aereo, bus e in nave o traghetto. In base da quale zona d’Italia si parte possono essere più o meno conveniente i vari mezzi di trasporto.

L’auto, il bus e il treno sono i migliori mezzi per chi parte dalle regioni del nord est. L’auto è buona per chi vuole flessibilità negli spostamenti e più comodità. L’autobus è il mezzo più economico, specialmente se si prenota con largo anticipo. Il treno può essere scomodo per i vari cambi che occorre fare.

Il traghetto o nave possono essere i migliori mezzi per chi parte da città che si affacciano sul mar Adriatico. I traghetti partono da Ancona o Pescara e raggiungono Spalato in 10 ore circa. Gli aliscafi partono dagli stessi porti ed impiegano circa 5-6 ore circa, e il costo del biglietto è più alto rispetto il traghetto.

L’aereo è il miglior mezzo per raggiungere Spalato dalle altre zone d’Italia. L’Aeroporto di Spalato si trova a 25 km dalla città ed è collegato con dei bus navetta. I voli diretti per Spalato partono dai seguenti aeroporti: Roma, Milano, Lamezia Terme, Palermo, Catania, Pescara e Venezia.

Vacanze a Spalato, la migliore meta low cost della Croazia
Vacanze a Spalato, la migliore meta low cost della Croazia

1 COMMENT

Benvenuto sul sito

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.