Vacanze a Rodi in Grecia: cosa vedere, dove dormire e come arrivare

0
1398
Isola di Rodi, Grecia
Isola di Rodi, Grecia

L’isola di Rodi in Grecia è una delle più belle isole greche ed è la capitale delle isole del Dodecaneso. Essa è anche una delle più grandi e una delle mete turistiche più popolari, tra le isole greche. Conta oltre 2.000 hotel ed alloggi di vario tipo, di cui molti rientrano nelle fasce di prezzo economiche.

Secondo i racconti della mitologia greca, l’isola di Rodi era il frutto della passione tra Elios (dio del sole) e la ninfa Rhoda (la rosa). La storia di Rodi inizia nella preistoria con l’arrivo dei marinai da Creta, diventando un porto di particolare importanza nel Mediterraneo.

Cosa vedere a Rodi

Qui il Colosso di Rodi, una delle sette meraviglie dell’antichità, fu utilizzato come faro e guida per tutti i marinai che viaggiavano lungo le loro coste. Tra le cose da vedere nella Città di Rodi: l’impressionante città medievale di Rodi, le sue mura storiche, i minareti, i palazzi, le fortificazioni e il porto di Mandraki.

La storia di Rodi è molto ampia, ma è soprattutto con l’arrivo dei Cavalieri di San Giovanni, espulsi dalla Terra Santa, che si raggiunge il momento di massimo splendore. In questo periodo iniziarono sull’isola la costruzione di castelli e fortezze, come quello di Monolithos.

Vale la pena raggiungere il villaggio di Lindos, imbiancato di bianco, per incontrare uno dei borghi più belli della Grecia, per poi raggiungere e visitare l’Acropoli di Lindos. Le spiagge di Rodi sono spettacolari da nord a sud, bagnate da un mare limpido e azzurro.

Altri siti archeologici importanti sono il vecchio Kamiros, l’Acropoli di Rodi sul Monte Smith o il sito di Ialyssos, senza dimenticare il suo importante Museo Archeologico. Inoltre, da non perdete la visita alle più importanti chiese, cappelle, monasteri e moschee dell’isola.

Dove dormire a Rodi

Se volete un consiglio su dove dormire a Rodi, possiamo dirvi che le migliori spiaggette e mete turistiche si trovano sul lato orientale dell’isola. Tra le località migliori dove soggiornare, 3 sono sicuramente le migliori: la Città di Rodi, Lindos e Faliraki.

Verifica tariffe e disponibilità hotel e alloggi nella Città di Rodi

 

Verifica tariffe e disponibilità hotel e alloggi a Lindos

 

Verifica tariffe e disponibilità hotel e alloggi a Faliraki

 

Come arrivare a Rodi

Per raggiungere Rodi ci sono numerosi voli low cost in partenza dai principali aeroporti d’Italia. I voli diretti dall’Italia per l’isola di Rodi partono dai seguenti aeroporti: Roma, Milano, Venezia, Napoli, Catania, Palermo, Pisa, Bologna, Verona e Torino.

Trova un volo dall’Italia all’isola di Rodi

 

Quando andare a Rodi

Se volete un consiglio sul miglior periodo per andare in vacanza a Rodi, questo può variare in base alla tipologia di viaggio: vacanze al mare, visitare l’isola, …

Se si vuole visitare l’isola i migliori periodi sono quelli di bassa stagione (da metà marzo a maggio e da metà settembre a fine ottobre, quando le giornate sono miti ma non troppo calde, le tariffe di voli ed alloggi sono le più economiche, e non si trovano file ai musei e luoghi d’interesse.

Per delle vacanze al mare i migliori periodi sono la media stagione (giugno e settembre) e l’alta stagione (agosto e settembre). In questi periodi il clima è caldo e quasi sempre soleggiato, e si possono fare piacevoli bagni in mare, con la temperatura dell’acqua che raggiunge e supera i 25° C.

Isola di Rodi, Grecia
Isola di Rodi, Grecia

Benvenuto sul sito

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.