L’Isola di Milos in Grecia

0
136

Milos o Milo, è un’isola greca ed importante meta turistica a sud-ovest delle isole Cicladi. Come Santorini, ed altre isole greche, è un’isola vulcanica. L’isola forma una grande baia aperta verso nord. Al suo interno è presente il porto principale situato ad Adamas, si trova a nord all’interno della baia, mentre la capitale, Plaka, si trova sulla punta della baia.

Cosa vedere

La capitale Plaka con i suoi caratteristici vicoli tipici dell’architettura cicladica. Salendo si raggiunge Kastro, che domina l’ingresso della baia e la pianura circostante di Plaka.

Sarakiniko – un paesaggio di pomice bianca scolpito dal vento, molte volte descritto come un paesaggio lunare. Se si arriva presto, il posto è quasi deserto e il suo carattere alieno si rafforza. Qui è possibile fare il bagno nelle varie baie bagnate da un mare quasi sempre calmo.

Pollonia – un piccolo porto di pescatori con una spiaggia un po’ ombrosa.

Achivadolimni – una lunga spiaggia di sabbia sulla costa nord, nel centro dell’isola, lungo un campeggio.

Provatas – una bella spiaggia a sud dell’isola, raggiungibile in bus, con belle rocce colorate.

Dove dormire

In Grecia ci sono decine di isole che offrono prezzi economici per hotel e i vari servizi, Milos è una di queste. Ci sono solo circa 100 alberghi sull’isola, quindi non si ha quella sensazione di una grande località turistica. Sicuramente è una meta di nicchia, che può offrire molto con delle spiagge bellissime.

Come arrivare

Un altro vantaggio di Milos è essere una delle isole più facilmente raggiungibili con un traghetto da Atene (circa 3 ore), cosa che la rende un ottima combinazione tra una breve visita alla capitale e un soleggiato soggiorno in spiaggia e al mare. Si trovano facilmente voli economici verso Atene da molte città ed aeroporti italiani, cosi che Milos rappresenta un buon esempio di queste isole minori a portata di mano dal porto del Pireo, vicino all’aeroporto principale.

Isola di Milos in Grecia
Isola di Milos in Grecia

Rispondi