Le Cuevas del Drach o Grotte del Drago a Maiorca

Le Cuevas del Drach o Grotte del Drago sono quattro grandi grotte che si trovano nell’isola di Maiorca, la principale isola delle Baleari in Spagna. Sono situate nel comune di Manacor, nei pressi della località di Porto Cristo. Esse sono state menzionate in una lettera del 1338, dunque probabilmente la loro scoperta risale ancor prima. Le cave si estendono ad una profondità di 25 metri ed hanno una lunghezza di 2,4 km. Le quattro grotte, chiamate Grotta Nera, Grotta Bianca, Grotta di Luis Salvador e la Grotta dei francesi sono collegate tra loro.

Le grotte si sono formate dall’acqua penetrata nella terra e roccia prima di raggiungere il Mar Mediterraneo. Alcuni ricercatori pensano che la formazione di queste grotte può risalire al Miocene. C’è anche un lago sotterraneo situato nelle cave chiamato Lago Martel, che misura circa 115 metri di lunghezza e 30 metri di larghezza. Prende il nome dall’esploratore e scienziato francese Édouard-Alfred Martel , che è considerato il padre fondatore della speleologia (lo studio delle grotte). Un esploratore tedesco, MF Will, aveva mappato la grotta Bianca e Nera nel 1880. Martel è stato invitato ad esplorare la grotta nel 1896, ed ha trovato altre due grotte, così come il lago sotterraneo.

Le grotte sono aperte al pubblico e sono una delle principali attrazioni di Maiorca. La visita si conclude con un breve concerto di musica classica eseguito da quattro musicisti su una barca. La visita di queste grotte è altamente raccomandata e spettacolare, sarebbe un peccato in una vacanza o viaggio a Maiorca non vedere queste meravigliose grotte e spettacolo della natura.

Le Cuevas del Drach o Grotte del Drago a Maiorca

Le Cuevas del Drach o Grotte del Drago a Maiorca

Rispondi