Lago di Como: dove alloggiare e andare in vacanza

0
6

Il Lago di Como è una delle mete italiane più ambite dove andare in vacanza, non solo durante il periodo estivo, ma anche durante il resto dell’anno. In questa guida vedremo e conosceremo quali sono le migliori località dove alloggiare sul Lago di Como, per trascorrere una piacevole vacanza e visitare comodamente il lago.

Il lago ha una caratteristica forma di una “Y” rovesciata. I due rami meridionali partono dalle località di Como a ovest e Lecco a est e si incontrano a metà altezza, dove sono situate le località di villeggiatura di Bellagio, Varenna e Menaggio, per proseguire in un unico ramo fino a Colico a nord.

Cerca e prenota un hotel o alloggio sul Lago di Como

 

È il terzo lago più grande d’Italia, con una superfice di 146 chilometri quadrati. Ha una lunghezza massima di 51 km e circa 170 km di costa dove sorgono alcune delle più importanti località di villeggiatura italiane. Le zone meridionali sono più pianeggianti, mentre le zone a nord sono più montuose, specialmente quelle ai piedi delle Alpi.

Dove alloggiare sul Lago di Como

Como: la località migliore dove alloggiare

città-como-lombardiaComo è la principale città turistica e da vedere sul Lago di Como, dà cui il lago prende anche il nome. Ci sono tante attrazioni, luoghi da visitare e cose da fare, da permettere di passare lunghe e piacevoli vacanze al lago. Como si trova a soli 40 minuti di treno e a circa 1 ora d’auto da Milano.

Questa elegante città è la migliore meta dove alloggiare per vari motivi: è una delle città sul lago più semplice da raggiungere, ha la più ampia e varia offerta turistico ricettiva di tutte le località sul lago, ci sono tante cose da fare e da vedere, ed è un buon punto di partenza per visitare il lago e per fare numerose escursioni.

Cerca e prenota un hotel o alloggio a Como

 

È la località migliore se si vuole trovare una buona varietà di alloggi e i prezzi migliori. La zona più bella da visitare è quella che si affaccia sul lago, dove sono presenti numerosi negozi, bar e ristoranti con vista sul lago. Sul lungolago ci sono anche tante agenzie che effettuano escursioni in traghetto per visitare il lago.

Una delle cose più belle da fare è salire in funivia da Como a Brunate, da dove si può godere una splendida vista sul Lago di Como. La città è anche un buon punto di partenza per visitare la Svizzera. La città di Chiasso, posta proprio dopo il confine con la Svizzera, dista solo 5 km da Como.

Lecco: per famiglie con bambini e per le sue spiagge

Lecco, situata sulla punta meridionale del ramo destro del lago, è una delle località sul lago più facili da raggiungere. La città di Lecco ha anche un fascino particolare per i suoi luoghi, che hanno inspirato Manzoni nel celebre romanzo de “I Promessi Sposi“.

La visita della città è molto interessante in qualunque periodo dell’anno, specialmente da meta primavera ad inizio autunno. Questa tranquilla città è un’ottima scelta per soggiornare sul lago per chi cerca relax e specialmente per famiglie con bambini che vogliono evitare il turismo di massa.

Cerca e prenota un hotel o alloggio a Lecco

 

Circondata da alte montagne, Lecco è una città molto pittoresca e un punto di partenza perfetto per le attività di montagna, come trekking, arrampicata e cicloturismo. La località permette anche di vivere appieno il lago, rilassandosi sulle sue spiagge, praticando i vari sport acquatici o facendo un giro in battello verso le altre località sulle rive del lago.

L’offerta turistico ricettiva è molto ampia e varia, con generalmente strutture di buona qualità e che offrono anche un buon rapporto qualità/prezzo. Lecco è una delle zone del lago più facili da raggiungere, sia in auto, che in treno e in aereo. È situata a circa 40 km dall’aeroporto Orio al Serio di Bergamo, usato da molte compagnie aeree low cost come Ryanair.

Da non perdere la salita con la Funivia dei Piani d’Erna, che da Lecco porta a 1375 metri di quota, da dove si può godere una splendida vista sul lago. La zona è un importante area di divertimenti estiva ed invernale, oltre che un buon punto di partenza per le escursioni verso il Resegone. In estate è attivo un parco avventura, oltre a un tapis roulant che serve una pista di tubing. In inverno il tapis roulant è utilizzato per le piste di snow-tubing, bob e slittini.

Bellagio: per alloggiare in posizione centrale

bellagio-lago-di-comoBellagio, situata nel pittoresco incrocio delle “tre gambe” del Lago di Como, è una delle città più belle sulle rive del lago. Molti personaggi famosi, come George Clooney, hanno scelto la località per riposarsi e trascorrere piacevoli soggiorni in questo splendida meta turistica e culturale.

Bellagio, conosciuta anche con il nome di “La Perla del Lago”, offre viste di incomparabile bellezza. È uno dei borghi più belli d’Italia, con ville prestigiose e grandi alberghi con meravigliosi parchi, che testimoniano l’importanza turistica di questo incantevole centro lacuale.

Cerca e prenota un hotel o alloggio a Bellagio

 

Passeggiare sul lungolago è molto piacevole, specialmente nelle giornate soleggiate, quando ci si può fermare e rilassarsi in uno dei tanti caffè e ristoranti, e godere di un panorama unico. L’antica architettura dei palazzi storici e delle ville che si affacciano sul lago donano alla località un fascino particolare, un aspetto magico, come se il tempo si sia fermato, portando il turista a vivere un’esperienza fantastica ed unica.

La località gode di una posizione geografica davvero esclusiva. In traghetto si possono raggiungere facilmente le località di Menaggio, Varenna e Cadenabbia, ma anche le altre località sul lago. Trovare un buon alloggio non sarà difficile, ci sono centinaia di strutture ricettive, tra cui molti buoni hotel per vivere un soggiorno da favola.

Varenna: la località con i paesaggi più belli

varenna-lago-di-comoVarenna è un grazioso villaggio di pescatori nella parte centrale del Lago di Como. Una delle caratteristiche più belle di questa città sono le case colorate e le ville costruite l’una vicino all’altra, su un piccolo pezzo di terra appena sotto una montagna.

Il centro storico di Varenna, fatto di scale e ripidi vicoli, è piacevolmente accogliente con i suoi bar con terrazze panoramiche che si affacciano sul lago e un bellissimo viale pedonale lungo la riva del lago. A rendere ancora più piacevole il soggiorno ci pensano i graziosi hotel e i molti prestigiosi ristoranti.

Cerca e prenota un hotel o alloggio a Varenna

 

Ci sono anche interessanti luoghi da visitare, come i resti del Castello di Vezio dove un falconiere dà occasionalmente spettacoli, oppure i suggestivi e rilassanti giardini botanici di Villa Cipressi e Villa Monastero.

Le gite in barca sul Lago di Como sono una parte essenziale di ogni vacanza in queste località. La sua posizione centrale permette di raggiungere facilmente Bellagio, Cadenabbia, Menaggio e le altre località sulle rive del lago. Varenna si può raggiungere anche in treno. Ci sono treni espressi che partono dalla stazione di Milano Centrale, fermano in poche stazioni tra cui Lecco e raggiungono Varenna in poco più di un’ora..

Menaggio: per le escursioni e per il relax

Menaggio è un piccolo ma bellissimo paese situato in posizione centrale sulla sponda occidentale del Lago di Como. La bellezza della località e la sua posizione, ottima per visitare le vicine località di Bellagio, Varenna e Lenno, rendono Menaggio un interessante scelta dove soggiornare sul lago.

La località ha un interessante offerta turistico ricettiva con oltre 200 alloggi, per la maggior parte hotel, bed & breakfast, case vacanze e appartamenti turistici. Menaggio è una delle località più turistiche del Lago di Como, con molti hotel, bar, negozi e ristoranti sul lungolago. Essendo una piccola località, la si può girare facilmente anche a piedi.

Cerca e prenota un hotel o alloggio a Menaggio

 

Dal molo di Menaggio è possibile prendere i traghetti per Varenna e Bellagio, situate sulle sponde opposte, oppure prendere un battello per l’Isola Comacina, l’unica isola del Lago di Como. Da Menaggio si può raggiungere anche Como in circa due ore di barca.

Alloggiare a Menaggio permette di visitare facilmente anche il Lago di Lugano. La località dista meno di 30 km da Lugano e poco più di 10 km da Porlezza, una rinomata meta turistica sul Lago di Lugano, molto frequentata sia in estate, che in primavera e autunno.

Colico: per le spiagge e gli sport acquatici

Situata lunghe le rive del braccio settentrionale del Lago di Como, dove il fiume Adda entra nel lago, Colico è la località turistica più importante della parte settentrionale del lago. Anche se situata nella parte settentrionale del lago, si raggiunge facilmente, anche in treno. Da Milano o Bergamo dista circa 80 km (1 ora e 20 minuti). È il capolinea anche dei traghetti in partenza da Como e Lecco.

 

Dominata dal Monte Legnone, nei pressi di Colico si trova un’importante riserva naturale, la Riserva Naturale Pian di Spagna e Lago di Mezzola. La cittadina è nota per la famosa Abbazia di Piona, un sublime complesso architettonico con una chiesa romanica costruita a metà dell’XI secolo.

Cerca e prenota un hotel o alloggio a Colico

 

Alloggiare a Colico è una buona scelta per vari motivi: per visitare la parte settentrionale del lago, la si può raggiungere anche in treno, è una città molto carina dove soggiornare e c’è una buona offerta alberghiera con oltre 20 hotel ed oltre un centinaio di alloggi di vario tipo. Inoltre, la località, oltre a belle spiagge, è un’ottima meta per gli appassionati di sport acquatici come windsurf e kite surf.

Lenno: per coppie e viaggi romantici

villa-balbianello-lenno-lago-di-comoConsiderato uno dei borghi più belli d’Italia, Lenno è una splendida scelta dove soggiornare per gustare a pieno la tranquillità e la natura che circonda il Lago di Como. Lenno è anche un buon punto di partenza per fare belle escursioni.

Situata all’interno di una dolce insenatura naturale, Lenno attrae per le sue bellissime ville sul lago, le piccole stradine, ed i tanti bar e ristoranti sullo splendido lungolago. Una delle ville più belle è Villa del Balbianello, situata sulla punta della penisola di Lavedo.

Cerca e prenota un hotel o alloggio a Lenno

 

Dal vicino molo di Sala Comacina è possibile prendere i traghetti per Varenna e Bellagio, situate sulle sponde opposte, oppure prendere un battello per l’Isola Comacina, l’unica isola del Lago di Como.

Da non perdere una passeggiata sulla Greenway del Lago di Como. Adatta a tutti e in tutte le stagioni, porta alla scoperta della natura e della storia di questi meravigliosi luoghi e antichi borghi, chiese, ville e giardini. Molto interessante è anche la salita in funivia da Argegno a Pigra per ammirare un panorama mozzafiato sul lago e sulle vicine Prealpi.

Cosa vedere e fare sul Lago di Como

Il Lago di Como è piuttosto caratteristico, apprezzato per la sua bellezza e unicità già da diversi secoli, precisamente dall’epoca romana. Le città turistiche più belle da raggiungere con un giro in barca sul lago sono: Bellagio, Menaggio e Varenna. Ma meritano una visita anche Gravedona, Colico, e Domaso (a nord) e Bellano, Lenno, Tremezzo e Argegno (centro lago).

L’Isola Comacina è l’unica isola del Lago di Como. Sull’isola si trova la chiesa di San Giovanni e i resti della Basilica di S. Eufemia, oltre ad un rinomato ristornate meta di tanti Vip. L’isola è raggiungibile in battello da Menaggio e con un piccolo traghetto da Sala Comacina.

Cerca e prenota un hotel o alloggio sul Lago di Como

 

Trascorrere una vacanza sul Lago di Como permette di godere delle sue spiagge da meta primavera a inizio autunno. In estate è possibile fare piacevoli nuotate nelle sue limpide acque o praticare uno dei tanti sport acquatici, per una giornata di divertimento e relax. Il Lago di Como è pieno di lidi e spiagge attrezzate con lettini, ombrelloni e servizio salvataggio.

Il Lago di Como è circondato da alcune vette imponenti, che si specchiano nelle sue acque e rendono unico il paesaggio. Le valli che circondano il Lago di Como sono alcune delle zone più belle delle Prealpi, ricche di vegetazione e popolate da numerose specie animali. In inverno nelle valli limitrofe si può sciare, come nella località sciistica di Piani di Bobbio.

Come arrivare sul Lago di Como

Arrivare sul Lago di Como è abbastanza semplice e comodo, non solo da tutta la Lombardia, ma anche da tutta Italia. Le località principali da raggiungere per visitare il Lago di Como sono le città di Lecco e Como. I principali punti di accesso al lago sono Milano e Bergamo.

In aereo

Se si vuole raggiungere il Lago di Como in aereo occorre prendere un volo verso gli aeroporti di Milano Malpensa, Milano Linate o Bergamo Orio al Serio, e poi proseguire con un’auto a noleggio (scelta consigliata) o con i mezzi pubblici: bus e treni.

Cerca e prenota un volo per Milano o Bergamo

 

Noleggia un auto

In treno

I treni per raggiungere le località sul Lago di Como partono da Milano. Da Milano si può raggiungere la città di Como, oppure con la linea Milano-Lecco-Colico-Morbegno-Sondrio-Tirano le località sulla costa orientale del lago.

In auto

Oggi, con smartphone e navigatori, è molto semplice raggiungere qualunque meta. Comunque, per aiutarvi nella scelta delle località dove alloggiare o dove andare in vacanza sul Lago di Como, vi elenchiamo le distanze e i tempi di percorrenza in auto da Milano e Bergamo.

  • Como: da Milano (50 km – 55 min.) – da Bergamo (90 km – 75 min.)
  • Lecco: da Milano (55 km – 65 min.) – da Bergamo (40 km – 50 min.)
  • Menaggio: da Milano (80 km – 90 min.) – da Bergamo (120 km – 110 min.)
  • Varenna: da Milano (75 km – 85 min.) – da Bergamo (55 km – 75 min.)
  • Bellagio: da Milano (70 km – 90 min.) – da Bergamo (60 km – 80 min.)
  • Lenno: da Milano (75 km – 80 min.) – da Bergamo (115 km – 100 min.)
  • Colico: da Milano (90 km – 90 min.) – da Bergamo (70 km – 80 min.)

Come muoversi sul lago

In treno

Sul Lago di Como i treni circolano solamente sulla sponda orientale del lago, con varie stazioni presenti tra Lecco e Colico. I treni diretti partono dalla Stazione Centrale di Milano, mentre i treni regionali da Milano Porta Garibaldi. I treni regionali fermano in tutte le stazioni. Le stazioni sul Lago di Como sono: Lecco, Abbadia Lariana, Mandello, Lierna, Fiumelatte, Varenna, Bellano, Dervio, Dorio, Piona e Colico.

In auto

L’auto resta sicuramente un mezzo validissimo per spostarsi tra le varie località, ma il traghetto in molti casi potrebbe essere una scelta migliore e più veloce, specialmente per raggiungere la sponda opposta.

In traghetto

Il traghetto è uno dei mezzi più comodi e suggestivi per visitare le località costiere. Non è solo un mezzo di trasporto, ma anche una delle esperienze più belle che si possono fare sul lago per viverlo appieno. I traghetti che trasportano anche le auto permettono di attraversare il lago tra Varenna, Bellagio, Cadenabbia e Menaggio.

cosa-vedere-lago-di-como

Benvenuto sul sito

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.