Quarteira, Algarve, Portogallo
Quarteira, Algarve, Portogallo

L’Algarve è la regione più meridionale del Portogallo e una delle destinazioni turistiche più popolari in Europa. Benedetta da una costa meravigliosa e da alcune delle spiagge più belle del paese, la provincia gode di estati calde e secche e inverni brevi e miti. Scopri cosa vedere ad Algarve durante le tue vacanze.

L’Algarve è una terra di contrasti e ci sono molte cose da vedere e fare. La zona più popolare e sviluppata è la regione centrale che offre vivaci località costiere, servizi turistici di prim’ordine e alcuni dei migliori campi da golf del Portogallo.

Più a est, una serie di isole di sabbia e lagune fanno parte di un bellissimo parco naturale protetto mentre più a ovest, troverai un Algarve più selvaggio e remoto e un oceano atlantico inquieto.

Se c’è una categoria per cui questa parte del Portogallo merita la medaglia d’oro è per le spiagge di finissima sabbia bianca, con calette nascoste, baie a forma di mezzaluna e insenature rocciose. Ci sono circa 200 km di costa perfetti per tutti i tipi di sport acquatici, come vela, surf e windsurf.

Le spiagge più incontaminate si trovano sulla Costa Vicentina, in contrasto con la zona centrale, tra Lagos e Faro, dove si trovano spiagge cosmopolite, con tanti alberghi e servizi di alta qualità.

La natura rigogliosa dà il meglio di sé in tre aree protette: la Costa Vicentina, che è la tratta di costa meglio conservata in Europa, la Ria Formosa, e la palude di Castro Marim e Vila real de Santo Antonio, ricca di fauna e flora.

Inoltre ci sono anche colline che si possono scoprire in bicicletta o a piedi, seguendo i sentieri della Via Algarviana, che collegano l’estremità orientale della regione, fino al punto più occidentale. Scopriamo cosa vedere ad Algarve, quali sono i luoghi da non perdere:

Cosa vedere ad Algarve

Lagos

cosa-vedere-algarve-lagos

All’estremità occidentale dell’Algarve si trova la tranquilla cittadina di Lagos, un vero gioiello portoghese, con le sue strade di ciottoli intrise di storia. Le graziose chiese, il vecchio mercato degli schiavi e la fortezza Ponta da Bandeira del XVII secolo catturano sempre l’immaginazione dei visitatori, ma è la costa che attira la maggior parte dei turisti.

Una splendida serie di scogliere e grotte fa da sfondo ad alcune delle spiagge più panoramiche dell’Algarve dove spettacolari formazioni rocciose color ocra contrastano con le scintillanti acque azzurre. Nuoterai in acque limpide e sicure come quelle di Praia do Pinhao e Ponta da Piedade e le sue scogliere.

Il modo migliore per apprezzare questo ambiente idilliaco è raggiungerlo in barca. A Lagos potete fare crociere turistiche, safari con i delfini, shopping oppure provare la ricca offerta culinaria dei numerosi caffè e ristoranti.


Tavira

cosa-vedere-algarve-tavira

Tavira è una bella città attraversata dal fiume Gilão, situata nella parte orientale dell’Algarve. È una destinazione celebrata per il suo retaggio storico, un passato modellato dai Romani e in seguito dai Mori, sempre elegante e rilassata.

Questa città è un posto perfetto per passeggiare, poiché ha un bellissimo centro storico costituito da un labirinto di strade con bei marciapiedi. Il centro nasconde giardini e belle piazze, chiese e palazzi da visitare. Tavira ha anche un piccolo porto di pesca e un mercato moderno. I due lati della città sono collegati da un bel ponte romanico con sette archi.

Dal molo partono i traghetti per Ilha de Tavira, una destinazione preferita per gli amanti del sole e una delle poche isole nella zona in cui è consentito il campeggio. In alternativa, è possibile fare una crociera turistica lungo la Ria Formosa, una bellissima e incontaminata via d’acqua e parte di un parco naturale protetto.


Faro

Faro è la capitale dell’Algarve e il suo aeroporto internazionale serve come porta d’ingresso per molti turisti che arrivano nel sud del Portogallo. È la più grande città della regione, con circa 50.000 abitanti ed è un moderno centro industriale e manifatturiero.

Tuttavia, è la città vecchia, che i turisti vengono a visitare. Racchiusa da robuste mura difensive, la Cidade Velha di Faro si trova su fondamenta romane e moresche. La città fu gravemente danneggiata dal terremoto del 1755 e quello che vedi oggi risale principalmente al XVIII e XIX secolo.

Un labirinto di strade di ciottoli e piazze alberate circondano la cattedrale. Tra le file di case ordinate e negozi di artigiani si trovano chiese, bar e ristoranti. Un museo eccellente espone tesori rinvenuti nella zona.

La vicina spianata ospita un piccolo porto turistico, oltre il quale si estende una distesa di lagune e zone umide che sono un rifugio per gli uccelli migratori e la fauna selvatica. Questo bellissimo parco naturale, Parque Natural da Ria Formosa, è composto anche da numerose isolette e enormi banchi di sabbia con le loro favolose spiagge, come Ilha de Faro a sud-ovest e Ilha da Barreta (Ilha Deserta) a sud.


Silves

Situata su una collina che domina una fertile valle adornata da aranceti, ulivi e vigneti, Silves è una delle città più panoramiche dell’Algarve. Tempo fa è stata la capitale della regione durante l’occupazione moresca.

Molti monumenti antichi si possono visitare ancora oggi, come il castello di pietra rossa costruito dai Mori nell’XI secolo, il più grande monumento del dominio islamico nella regione, e la Cattedrale di Silves del XIII secolo.

La città stessa è deliziosa, specialmente la zona lungo il fiume, che è fiancheggiata da un piccolo mercato e alcuni ottimi ristoranti.


Alcoutim

Alcoutim è un piccolo villaggio, in posizione strategica vicino al fiume Guadiana, proprio sulla sponda opposta di Sanlúcar de Guadiana (Spagna). La guida per arrivarci è un’attrazione a se. Piuttosto che utilizzare la IC27, segui la strada che abbraccia il fiume Guadiana, che serve come confine naturale tra Spagna e Portogallo.

Un tempo porto fluviale strategico, controllato a sua volta da greci, romani e arabi, Alcoutim sembra un piccolo borgo creato dall’immaginazione di un artista. Da esplorare il castello del XIV secolo (il biglietto d’ingresso include l’accesso a un piccolo museo archeologico vicino alle porte principali) e le mura del castello che offrono una vista mozzafiato della zona.

Sulla sponda opposta del fiume c’è il villaggio spagnolo di Sanlúcar de Guadiana. Un regolare servizio di traghetti navetta collega i due villaggi, ma c’è un bellissimo modo alternativo per attraversare il fiume, utilizzando l’unica zipline transfrontaliera al mondo.


Ria Formosa

Per un’immersione nella natura, pianifica un pomeriggio nel Parco Naturale di Ria Formosa. Questo parco naturale che si estende per oltre 18.000 ettari, è considerato uno dei più belli dell’Algarve ed è un vero e proprio labirinto di canali, paludi, dune parallele alla costa e cinque isole sabbiose (Barreta, Culatra, Armona, Tavira e Cabanas). È un paradiso per gli ornitologi che possono osservare molte specie di uccelli. Per un’escursione verso Ria Formosa ci si imbarca al porto di Faro.

Nelle isole che compongono questo parco troverete bellissime spiagge di acqua salata o di acqua dolce, che godono di paesaggi paradisiaci. Alcune delle migliori spiagge sono Playa do Barril e Playa do Farol.


Monchique

Monchique, a nord di Lagos, si trova in una zona boscosa della costa, nel mezzo delle magnifiche vette della Serra de Monchique. La piccola città consente un approccio rurale e agricolo all’Algarve e può essere visitata preferibilmente a piedi.

Una rete di sentieri naturali serpeggia attraverso i boschi ombrosi; uno porta fino a Fóia, a 900 metri, il punto più alto dell’Algarve. Nelle giornate limpide, lo spettacolare panorama abbraccia l’intera parte occidentale della regione, tra cui Lagos, Sagres e l’Oceano Atlantico.

La piacevole cittadina collinare di Monchique è una base eccellente da cui partire per esplorare la zona. Approfittate anche delle acque calde e curative che nutrono Caldas de Monchique, un’affascinante spa nascosta in un burrone boscoso ai piedi della Serra.


Olhão

Olhão è un porto di pesca molto interessante perché nonostante la sua somiglianza con lo stile moresco, le sue strade strette e le sue case bianche cubiche, con tetti a terrazza e camini quadrati, la città risale solo al XVIII secolo e la sua architettura è a causa delle relazioni commerciali con il Nord Africa.

L’attrazione principale è il suo incredibile mercato di fronte al porto, il più grande e animato della costa. Olhão è una base ideale da cui partire per esplorare l’incontaminato Parque Natural da Ria Formosa. I visitatori possono seguire una meravigliosa rete di percorsi naturalistici e scoprire una ricchezza di animali selvatici nei suoi vari habitat.


Albufeira

albufeira, portogallo

Albufeira è la capitale turistica dell’Algarve, situata poco più di trenta chilometri dall’aeroporto di Faro. Questa città rimane la destinazione preferita da vedere ad Algarve. La sua posizione centrale sulla costa del sud del Portogallo lo rende uno dei resort più accessibili della regione ed è uno dei preferiti dai turisti di tutta Europa e oltre.

La località è conosciuta non solo per la vivace striscia di locali notturni e bar nella parte nuova della città ma anche per il centro storico pieno di piazze, bancarelle colorate e ristoranti all’aperto, mentre l’area di Montechoro di nuova concezione offre una fantastica vita notturna.

Ma la più grande attrazione della città è la sua spiaggia. Alcuni dei migliori tratti di sabbia dell’Algarve sono raggiungibili a piedi dal resort, spettacolari insenature rocciose bagnate da acque calde e poco profonde.


Come arrivare

L’Algarve dista solo 3 ore di volo dalle principali capitali europee e i voli che atterrano nell’aeroporto internazionale della regione, l’aeroporto di Faro (nel centro di Algarve), hanno cadenze giornaliere durante tutto l’anno.

Come spostarsi in Algarve

L’Algarve è una regione molto turistica, soprattutto in estate, e ci sono diversi mezzi di trasporto che collegano le varie località. Anche se l’ideale è noleggiare un auto, puoi spostarti attraverso la regione tramite altri mezzi di trasporto…

In Autobus – c’è una buona rete di autobus che serve la costa dell’Algarve. La costa occidentale e l’entroterra hanno servizi più limitati.

In Treno – Una linea ferroviaria corre lungo la costa meridionale di Algarve da Faro a Lagos  fino a Vila Real de Santo Antonio ad est, vicino al confine spagnolo. Il treno è un buon modo per spostarsi lungo la costa.

In bici – se ti piace andare in bicicletta, le distanze non sono molto lunghe, ed è un buon modo per visitare la zona.

In Auto – il noleggio auto è molto richiesto e quindi molto interessante in termini di prezzo. L’auto ti permette di essere libero nei tuoi spostamenti.

Il clima

Algarve gode di un clima mite tutto l’anno, con oltre 3.000 ore di sole all’anno e una bassa piovosità media annua. Algarve ha un clima caldo nei mesi estivi, tra maggio e ottobre, quando le temperature variano da 25° a 30°C.

Se non si è amanti del caldo si può scegliere una delle località più a ovest, dove la brezza è un po più forte. Le temperature nei mesi invernali non tendono a scendere al di sotto 15° o 16°C, rendendolo il clima perfetto per il golf.

Ed è proprio il clima che attira visitatori non solo in estate ma anche in inverno, quando oltre al sole i turisti si possono impegnare in una numerosa serie di attività all’aperto che la regione offre.

Cosa fare ad Algarve

Il fantastico tempo che Algarve offre, porta i turisti e la popolazione locale a godere la vita all’aria aperta durante tutto l’anno. Il clima è ideale non solo per passeggiate, visite turistiche e ciclismo ma anche per fare sport come surf, golf, tennis, equitazione, kayak o sport estremi come kitesurf, arrampicata su roccia e wakeboard.

Le famiglie possono godere di parchi acquatici, parchi a tema e zoo, e fare attivita come gite in barca lungo la costa, minigolf, kart e tante altre cose. Per chi cerca una scarica di adrenalina più grande, non manca la possibilità di fare parasailing, immersioni subacquee, deltaplano o discesa in corda doppia.

Algarve una delle principali mete turistiche del Portogallo
Algarve una delle principali mete turistiche del Portogallo

Benvenuto sul sito

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.