Parco in Giappone
Parco in Giappone

In tutto il mondo ci sono molti parchi e aree ricreative per bambini, ma anche per i ragazzi più grandi, spazi ricreativi dove il gioco prende vita e diventa uno dei momenti più piacevoli della giornata.

Sono sempre più gli architetti che cercano di innovare queste aree di divertimento, per creare ambienti in cui tutti, non solo i più piccoli, possano sperimentare, usare la loro immaginazione, esplorare forme, colori e strutture.

Oggi, i nuovi parchi gioco possono galleggiare nell’oceano, ergersi in aria o assumere la forma di un enorme coccodrillo colorato. Sono progetti così interessanti e originali che rendono qualsiasi adulto desideroso di tornare di nuovo bambino.

Scopri i diversi modi di divertirsi che hanno pensato questi architetti, con delle incredibili realizzazioni artistiche nei parchi giochi nel mondo!

Silver Towers Playground di New York

Il Silver Towers Playground di New York
Il Silver Towers Playground di New York

La scultura creata da Tom Otterness in questo parco giochi a New York, sulla 42esima strada, è a forma di un bambolotto gigante. Le stravaganti gambe della scultura sono rampe giganti dove i bambini possono salire e poi scivolare giu.

Le simpatiche braccia della struttura reggono un punto di osservazione attorno al collo, che si può raggiungere dalle spalle. Numerose piccole sculture sono nascoste o incorporate all’interno e intorno a questa struttura più grande.

Kristinebergs Slottspark a Stoccolma

Parco infantile a Stoccolma
Parco infantile a Stoccolma

Il Kristine Slott Park si trova a Stoccolma. Qui possiamo trovare dei gufi giganti, alti fino a 5,5 metri. L’interno dei gufi è costruito con diversi livelli pieni di scale, e di notte gli occhi di queste simpatiche ricostruzioni sono illuminati da una luce intensa.

Brumleby Playground a Copenhagen

Parco in Danimarca
Parco in Danimarca

Il parco giochi di Brumleby è composto da tre case, un fornaio e una panetteria. La superficie attorno alle case è in gomma fusa. Qui, tutto è permesso. Ci sono impugnature per arrampicanti alle pareti, scivoli dalle finestre e ponti sospesi tra una casa e l’altra.

Liseberg a Gothenburg, Svezia

Situato all’interno del parco divertimenti di Göteborg, bambini e adulti hanno una grande opportunità per sfidare le loro abilità all’interno del grande palazzo vittoriano. All’interno, una grande rete rossa conduce alla cima della torre centrale.

Parco Gulliver a Valencia, Spagna

Parco Gulliver a Valencia
Parco Gulliver a Valencia

Intrattenimento, fantasia e fascino si incontrano tutti al Parque Gulliver nei Jardines de Turia di Valencia. Il parco è unico al mondo. Reti, corde, scale, passaggi dentro ad un gigantesco Gulliver aggrovigliato in corde, i cui vestiti e capelli forniscono rampe giganti dove i bambini possono scivolare sentendosi dei veri lillipuziani.

Hakone Open Air Museum in Giappone

Hakone Open Air Museum in Giappone

Ogni parco giochi che l’artista giapponese-canadese Toshiko Horiuchi MacAdam realizza, non ha i classici materiali come acciaio, legno e mattoni, ma solo corde e fili. Horiuchi MacAdam intreccia letteralmente ampie superfici tessili usando tecniche all’uncinetto.

Il risultato sono spazi quasi senza peso in cui bambini e ragazzi oscillano, corrono e giocano, tra reti flessibili e multicolori. Nella foto, la realizzazione fatta al Museo all’aperto di Hakone in Giappone.

Il gioco è parte della formazione dei bambini, aiuta lo sviluppo delle abilità, la socializzazione, … Luoghi come questi, dove è possibile godere ogni angolo, dovrebbero essere un’esperienza molto speciale, da poter regalare a tutti i bambini del mondo.

Benvenuto sul sito

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.