Curiosita su Atlantis The Palm Hotel, uno degli alberghi piu belli al mondo

L’Atlantis The Palm Hotel è uno dei simboli di Dubai ed una delle principali attrazioni della città. L’hotel è stato aperto il 20 novembre 2018 sull’isola artificiale di Palm Jumeirah. Il design della struttura è ripreso dal hotel Atlantis Paradise Island alle Bahamas. L’hotel è collegato a Palm Jumeirah attraverso una monorotaia che collega le due stazioni. È considerato uno dei migliori hotel di tutti gli Emirati Arabi Uniti.



Le camere

Atlantis The Palm è un hotel 5 stelle diviso in 2 sezioni collegate da un ponte. L’intera struttura ospita più di 1500 camere lussuose e suite. Tutte le camere dell’hotel hanno vista sul mare, alcune sul mare che bagna Palm Jumeirah e altre sul mare del Golfo Persico. Tutte le camere del hotel sono state progettate ispirandosi al tema del mare e dalla cultura araba.

Le attrazioni

L’hotel ospita anche un parco acquatico, Aquaventure Waterpark Dubai che con i suoi 20 ettari di paesaggi tropicali, piscine, scivoli, onde e fiumi dove rilassarsi, è il più grande parco acquatico del Medio Oriente. Ma questa non è l’unica attrazione del hotel. L’Hotel Atlantis The Palm offre ai sui clienti una baia artificiale dove giocare con delfini e leoni marini, e al suo interno The Lost Chambers Aquarium, uno degli acquari più sorprendenti al mondo. Come per ogni hotel lussuoso, non potevano mancare 2 grandi piscine circondate da sabbia bianca con tutti i confort.

Servizi

I servizi offerti dal hotel sono di altissimo livello e vanno dalla Shuiqi Spa predisposta su due piani con 30 sale per trattamenti, alle grandi boutique di lusso nei viali, ai 20 bar e ristoranti.




Soggiornare in questo hotel è un esperienza unica e indimenticabile. Un’ottima scelta sia per viaggi in coppia, sia per tutta la famiglia, che vogliono scoprire le bellezze di Dubai, ma anche rilassarsi.

Curiosita su Atlantis The Palm Hotel, uno degli alberghi piu belli al mondo

Curiosita su Atlantis The Palm Hotel, uno degli alberghi piu belli al mondo

Rispondi