Il Parco Geologico Nazionale Zhangye Danxia e le meravigliose montagne colorate in Cina

0
125

Il Parco Geologico Nazionale Zhangye Danxia, noto anche come Geoparco di Zhangye Danxia, è un piccolo parco a circa 40 km da Zhangye dove è possibile vedere un paesaggio geologico unico, uno dei punti salienti della provincia di Gansu. Conosciuto per le sue colorate formazioni rocciose, è stato votato dai media cinesi come una delle più belle terre in Cina. Il parco copre un’area di 510 chilometri quadrati. Precedentemente un parco provinciale e un’area panoramica, è diventato un geoparco nazionale nel novembre 2011.



Dove si trova

Il parco si trova ai piedi delle colline settentrionali dei Monti Qilian, nelle contee di Linze e Sunan, che sono sotto l’amministrazione della città di Zhangye, nella provincia di Gansu.
L’area centrale del parco si trova a 30 km a ovest del centro di Zhangye e a 20 km a sud della sede della contea di Linze. È la parte più sviluppata e più visitata del parco. Una seconda area panoramica, Binggou, situata sulla riva nord del fiume Liyuan, è stata ufficialmente inaugurata il 3 agosto 2014. Binggou copre un’area di 300 km quadrati e la sua elevazione varia da 1.500 a 2.500 metri sul livello del mare. Una terza area, la Sunan Danxia Scenic Area, si trova a Ganjun, a sud di Linze.

Come si è formato?

Zhangye Danxia è conosciuta per i colori insoliti delle rocce, che sono lisce, affilate e alte diverse centinaia di metri. Sono il risultato di depositi di arenaria e altri minerali che si sono verificati in 24 milioni di anni. Questo meraviglioso risultato, simile a una torta a strati, è dovuto all’azione delle stesse placche tettoniche responsabili della creazione di parti delle montagne dell’Himalaya. Vento, pioggia e tempo hanno poi scolpito forme straordinarie, tra cui torri, colonne e burroni, con colori, motivi e dimensioni diversi.



Il paesaggio di Danxia di Zhangye presenta numerose e scoscese pareti rocciose, molte delle quali alte diverse centinaia di metri, e creste multicolori di strati esposti alle intemperie, che talvolta si estendono fino all’orizzonte. Queste formazioni, a volte lisce a volte taglienti, si stagliano contro i verdi oi grigi delle pianure, con un aspetto grandioso e magnifico. Il parco è diviso in due aree distinte: Colourful Hills, con i suoi colori luminosi e contrastanti, e Ice Valley, famosa per le sue forme bizzarre.

Colourful Hills – Il rosso è il colore principale di Colourful Hills. Sotto la luce del sole, le colline apparentemente infinite formano un mare di fuoco. Alcune delle colline presentano strisce di roccia in diversi colori, che sembrano nastri luminosi svolazzanti nel deserto. I punti più rappresentativi di questo tipo sono lo Schermo a sette colori (Seven-color Screen) e il Tramonto colorato (Colorful Sunset), che sembra un arcobaleno sospeso in lontananza. Le scene cambiano ai margini di quest’area, i colori diventano gialli e grigi. Le scene sono ancora più mozzafiato all’alba e al tramonto.

Il Parco Geologico di Zhangye Danxia, in Cina, vicino al deserto del Gobi

Come raggiungere le piattaforme panoramiche del parco

Il parco nazionale di Danxia si trova vicino alla città di Zhangye, a circa 30 minuti a ovest in auto, nella provincia nord-occidentale del Gansu, in Cina. Ci sono minibus turistici disponibili all’interno del parco nazionale, dove altri autobus turistici non sono autorizzati ad entrare. La distanza tra le quattro piattaforme di osservazione è di circa otto chilometri (5 miglia), e ci vogliono circa 2 ore per finire l’intero viaggio quando si prendono le macchine turistiche.



La prima piattaforma panoramica è la piattaforma più vicina e anche la migliore, a 10 minuti a piedi dall’ingresso.
La seconda piattaforma si trova a circa 10 minuti a piedi dalla piattaforma panoramica principale, ma ci vuole un grande sforzo per arrivare in cima. E’ la piattaforma di osservazione più alta, con 666 gradini, che richiedono circa 30 minuti di arrampicata, ma dalla sua cima si può godere di un panorama meraviglioso.
La terza piattaforma consente di visualizzare la famosa “lo schermo a sette colori”.
La quarta piattaforma panoramica è la più grande. È su una cresta che corre da est a ovest. Stando in piedi sulla cresta e guardando verso sud puoi poggiare lo sguardo sui variegati colori di Qicai Shan (Montagna a sette colori). È il luogo perfetto per scattare stupende foto all’alba o al tramonto.

Quando visitare il parco

Il periodo migliore per visitare il parco va da giugno a settembre quando il tempo è bello, e la combinazione di sole forte e pioggia leggera fa risaltare maggiormente i colori. È meglio visitare al mattino e al tramonto, specialmente al tramonto, quando i colori cambiano continuamente, mostrando strati gialli e rossi coperti da uno strato grigio chiaro. I strati rocciosi sono ben definiti con strisce colorate e, se piove il giorno prima, questo colore sarà più sfarzoso. Cerca di non andare quando è nuvoloso o piove, perché solo quando c’è il sole queste montagne ti mostreranno i loro splendidi colori.



Come arrivare a Zhangye

Zhangye è una piccola città nel corridoio Gansu, passaggio al remoto ovest della Cina, quindi l’accesso è limitato. Il modo migliore per viaggiare a Zhangye è andare prima a Lanzhou e poi viaggiare a Zhangye in aereo o in treno.

In aereo – Zhangye ha un piccolo aeroporto a circa 15 km a sud-est della città, con voli limitati da Xi’an e Lanzhou. Non ci sono voli diretti per Zhangye da altre grandi città. Lanzhou ha voli diretti dalle principali città cinesi. Ci sono cinque voli da Lanzhou a Zhangye ogni giorno e il viaggio dura un’ora.

In treno – Questo viaggio costa quasi la meta del viaggio in aereo ma dura due o tre volte in più. Ci sono treni diretti a Zhangye da es. Pechino, Xi’an e Chongqing.

Parco Geologico di Zhangye Danxia, in Cina
Il Parco Geologico di Zhangye Danxia, in Cina, vicino al deserto del Gobi

Rispondi