La Grande Barriera Corallina, una delle principali cose da vedere in Australia

Il diving nella Grande Barriera Corallina dell’Australia è qualcosa di magico. L’incredibile ecosistema marino del Mar dei Coralli rivela un mondo affascinante e bello, ma cosi estraneo alla nostra realtà terrena quotidiana che spaventa nonostante sia tutto incantato. Uno dei momenti più belli e indimenticabili in un viaggio in Australia e la visita alla Grande Barriera Corallina.

Partendo dalla famosa città di Cairns, nello stato del Queensland, Cairns è l’hub naturale per esplorare la vita sottomarina in questo magnifico angolo del pianeta, oltre ad essere una città estremamente affollata e molto divertente. Letteralmente si può dire che qua sia sbocciato il cuore della barriera corallina. Ovviamente, il turismo della citta ruota attorno al mondo sottomarino, e vi è la possibilità di noleggiare barche, come accade a Townsville.




Dopo un viaggio un po’ movimentato dalla costa, finalmente si arriva alla Grande Barriera, dove cominciano (finalmente) le immersioni. Subito ci si trova circondati da coralli di colori e forme diverse e tanto attraenti, con una visibilità eccellente e una spettacolare vista sul mare.

Non di rado in questo paradiso terrestre è possibile imbattersi con degli squali, è normale fanno parte del ecosistema per questo bisogna prestare abbastanza attenzione. Comunque il rischio viene ripagato dalle forti emozioni e dai magnifici ricordi, oltre alla possibilità di portare foto fantastiche a casa dopo una vacanza in Australia.

La Grande Barriera Corallina, una delle principali cose da vedere in Australia

La Grande Barriera Corallina, una delle principali cose da vedere in Australia

Rispondi