Visitare le Gole di Todra in Marocco: come arrivare e dove dormire

0
1594

Le Gole di Todra sono una trincea di pareti rocciose gigantesche che cambiano colore e attraversano le montagne dell’Alto Atlante, creando uno spettacolo magnifico.

Molti viaggiatori che arrivano in Marocco visitano le Gole di Todra incamminandosi dal sud della ‘Strada dei Mille Kasbah’. È uno stupendo percorso per gli amanti del trekking.

La città mineraria di Tinerhir è la città base e punto di partenza per iniziare la visita delle Gole di Todra. È consigliabile prenotare un hotel a Tinerhir in modo da rendere più semplice la partenza e il ritorno.

Le gole offrono viste mozzafiato ed è facile attraversarle con un’escursione a piedi. Ci sono molti posti lungo la strada sterrata in buone condizioni, che è in buone condizioni, dove fermarsi per fare delle foto lungo la strada.

Parte dello spettacolare scenario include l’opportunità di vedere come i berberi locali vivono come nomadi, ma anche come passeggiano attraverso le gole sul dorso dei loro asini e cammelli.

Lungo il tragitto che porta da Tinerhir alle gole ci sono grossi passaggi di palmeti e villaggi berberi. Se si decide di passare la notte lì, è possibile soggiornare all’entrata delle gole, proprio accanto alle scogliere alte trecento metri.

Questa opzione è particolarmente popolare tra gli scalatori delle pareti rocciose della gola e per gli amanti del trekking in genere.

Come arrivare

È consigliabile arrivare nella città di Tinerhir è affidarsi a guide esperte o tour organizzati per visitare le gole.

Dove dormire

Per l’alloggio è consigliabile dormire nella città di Tinerhir ed usarla come punto di partenza e di ritorno per l’escursione, oppure alloggiare all’entrata delle gole.

Verifica disponibilità e prezzi alloggi a Tinerhir

 

Gole di Todra in Marocco – Foto di Bjørn Christian Tørrissen da Wikimedia

Benvenuto sul sito

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.