Cosa vedere a New York: principali attrazioni e luoghi da non perdere

0
377
Cosa vedere a New York: principali attrazioni e luoghi da non perdere
Cosa vedere a New York: principali attrazioni e luoghi da non perdere

Un viaggio a New York City è un’esperienza unica ed indimenticabile. Con famose attrazioni come Times Square, Central Park, l’Empire State Building e Yankee Stadium, per citarne solo alcuni, la città di NY detiene il maggior numero di attrazioni concentrate in una zona rispetto a qualsiasi altro luogo sulla terra.

New York City pulsa con un’energia incontenibile e ognuno dei suoi cinque distretti offre tante cosa da fare e da vedere, ottimi ristoranti, famosi punti culturali e attività indimenticabili.

È la città più visitata dagli Stati Uniti e come l’antica Roma, mostra orgogliosa i suoi simboli di potere.

Cosa vedere a New York

Ecco le principali e le più famose attrazioni di New York che meritano assolutamente di essere visitate. Se riuscirete a vedere almeno 10 di questi luoghi, sicuramente potrete essere più che soddisfatti del vostro viaggio o della vostra vacanza a New York.

Central Park

central-park-new-york
Cosa vedere a New York – Central Park

Central Park è un grande parco verde nel cuore di Manhattan, circondato da grattacieli. Progettato da Calvert Vaux e Frederick Law Olmsted, Central Park è la patria di 843 acri di vedute verdeggianti. Il modo migliore per vedere tutto? In bicicletta, lungo i suoi percorsi ben segnalati, che vanno dai 2 ai 10 km.

Empire State Building

La maestosa architettura del Empire State Building rivaleggia con il vicino Chrysler Building per essere l’edificio più appariscente di New York, ed è il secondo grattacielo più alto della città, dopo la Freedom Tower.

La vista sulla città dall’osservatorio posto al 86° piano è mozzafiato. Per evitare la folla è meglio effettuare la visita al mattino presto e acquistare il biglietto online per ridurre i tempi di attesa per l’ingresso.

Grand Central Terminal

Grand-Central-Terminal-new-york

Questa storica e vivace stazione, è un tempio dell’illustre passato di New York. Per più di cento anni, questo centro di transito ha incanalato migliaia di pendolari (oltre 700.000 al giorno), attraverso le sue sale ampie.

Il terminal è uno spettacolo per la sua architettura e la sua funzionalità.

Tra le caratteristiche e simboli principali: il soffitto a volta, la costellazione che lo orna e l’orologio di quattro facce, realizzate in opale, in cima alla principale cabina di informazioni.

Ponte di Brooklyn

Il Ponte di Brooklyn è un elegante ricordo della storia dell’innovazione architettonica di New York. Quando fu inaugurato, nel 1883, il ponte di Brooklyn era un miracolo dell’ingegneria.

È stata la prima struttura ad attraversare l’East River ed è stato per molti anni il ponte sospeso più lungo del mondo.

Ora, attrae migliaia di turisti e locali, che godono di una vista spettacolare di Lower Manhattan e di altri punti di riferimento della città (come la Statua della Libertà e Governors Island).

Statua della Libertà

statua-della-libertà-new-york
Cosa vedere a New York – Statua della Libertà

La Statua della Libertà non è solo un’attrazione di New York, ma il simbolo della città. Forse nessun’altra attrazione nel mondo è cosi iconica come la Statua della Libertà. Per evitare la folla per prendere il traghetto prenotate prima un tour completo, traghetto + visita.

La Statua della Libertà ancora oggi da il suo benvenuto ai milioni di visitatori che visitano la città ogni anno.

One World Observatory

Situato tra il 100° e il 102° piano del più alto edificio dell’emisfero occidentale, questo nuovo ponte di osservazione è raggiungibile in soli 60 secondi attraverso una serie di ascensori superveloci.

Questi ‘Sky Pod’ all’interno offrono immagini virtuali, ricreati grazie ai LED che coprono le pareti dal pavimento al soffitto, che mostrano un video della città e la storia della sua costruzione. Una volta in cima, il video si conclude, le porte dell’ascensore si aprono per offrire al pubblico una splendida vista a 360 gradi sullo skyline di Manhattan.

Metropolitan Museum of Art

Il Metropolitan Museum of Art è il museo più grande di New York e uno dei più grandi del mondo, uno dei pochi luoghi della città dove si può trascorrere letteralmente un intero giorno e riuscire a vedere solo una piccola parte del museo.

Dietro le porte della sua iconica facciata neoclassica si trovano 17 collezioni di opere che attraversano innumerevoli epoche e prospettive culturali, da manufatti egizi preistorici alla fotografia contemporanea.

High Line

È l’unico parco sopraelevato di New York ed è una delle destinazioni più famose di Manhattan. È facile capire perché sia una delle principali attrazioni della città. L’High Line è una sezione della ferrovia sopraelevata andata in disuso dal 1980.

Questa zona è stata rivalutata, diventando un bellissimo spazio verde. Questo parco lineare di oltre 2 km va da Hudson Yards fino alla zona settentrionale del Chelsea. Oggi è un parco giochi urbano decorato con fiori e piante, che offre a newyorkesi e turisti alcune delle migliori viste di New York.

Theatre District

Theatre District è il quartiere dei teatri di New York. Ogni anno, circa 13 milioni di residenti e turisti prendono parte agli spettacoli in scena in uno dei 40 teatri di Broadway.

La maggior parte dei teatri della città si trova in questo quartiere situato tra 41st Street a 52nd Street e la Sesta Avenue a Eighth Avenue. Ogni stagione offre una nuova ondata di megamusicals, rappresentazioni teatrali e revival.

Chrysler Building

Chrysler-Building-New-York
Cosa vedere a New York – Chrysler Building

Questo scintillante pinnacolo può essere considerato come uno dei più strabilianti grattacieli di architettura art déco di New York. Le finestre a forma di triangolo nella sua corona sono piene di luci, creando un bellissimo effetto durante la notte. È sicuramente il grattacielo più amato da newyorkesi, per il suo fascino romantico.

Memorial and Museum of 9/11

Il Memorial and Museum of 9/11 è formato da 2 piscine gemelle riflettenti, progettate da Michael Arad, come solenne ricordo delle vittime e di tutto quello perso durante gli attacchi terroristici dell’11 settembre 2001.

Sulle orme dove sorgevano le Torri Gemelle, sono create le più grandi cascate artificiali del Nord America, il cui fondo sembra quasi impossibile da vedere.

Rockefeller Center

Troverete un sacco di siti iconici di New York in questo complesso di 19 edifici, tra cui il Radio City Music Hall e il GE Building, il cuore del Rockefeller Center con il suo Top of the Rock, punto di osservazione, che rivaleggia con l’Empire State Building, per la migliore vista panoramica sulla città. Ai loro piedi una tra le più conosciute piste di pattinaggio al mondo.

Times Square

times-square-new-york

Times Square è il cuore di Manhattan: Una volta era il centro del vizio della città, brulicante di sexy shop e spacciatori di droga. Nel corso del tempo la sua reputazione è cambiata, cosi come la sua facciata, diventando il più conosciuto centro turistico e dello shopping della città.

Altri luoghi da vedere a New York

New York offre anche tante altre attrazioni. Per chi ha un po’ più di tempo da dedicare alla visita di questa meravigliosa città, vi consigliamo questi seguenti luoghi e mete da includere, possibilmente, nel vostro itinerario.

  • Madison Square Garden
  • New York Botanical Garden
  • Brooklyn Flea
  • Flushing Meadows – Corona Park
  • Chelsea Market
  • Brooklyn Heights and Brooklyn Promenade
  • Macy’s Herald Square
  • Coney Island Cyclone
  • Staten Island Ferry
  • American Museum of Natural History
  • Yankee Stadium
  • Roosevelt Island
  • Flatiron Building
  • St. Patrick’s Cathedral
  • New York Public Library, Stephen A. Schwarzman Building

Cosa vedere a New York: principali attrazioni e luoghi da non perdere
Cosa vedere a New York: principali attrazioni e luoghi da non perdere

Benvenuto sul sito

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.