Pasqua 2022 in Europa: dove andare in vacanza e i migliori viaggi da fare all’estero

0
117

La Pasqua è per tutti la prima buona occasione dell’anno per fare una bella vacanza all’estero. Quest’anno il weekend e ponte di Pasqua 2022 sarà perfetto per fare un bel viaggio in Europa, cadendo a metà aprile e a pochi giorni di distanza da un altro ponte e weekend festivo, quello del 25 aprile. 

Per agevolare i movimenti di tantissimi turisti che vogliono passare le festività all’estero, le compagnie aeree metteranno a disposizione per la Pasqua 2022 un maggior numero di voli. Sarà la prima grande occasione per passare delle piacevoli vacanze all’estero dopo questo lungo periodo turbolento. 

Vediamo dunque dove poter andare in vacanza e i migliori viaggi da fare in Europa e all’Estero. 

Dove andare a Pasqua 2022 in Europa 

Abbiamo selezionato le 10 migliori destinazioni dove andare a Pasqua in Europa, che per vari motivi come: maggior numero di collegamenti aerei con l’Italia, buona e varia offerta alberghiera, cose da vedere, ampia offerta di attività ed eventi, risultano essere delle ottime scelte di viaggio. 

Le mete scelte vanno bene sia per chi ha pochi giorni di vacanza a disposizione, sia per chi ha a disposizione periodi più lunghi di vacanza o che magari riesce a collegare con il ponte weekend del 25 aprile. 

Parigi e Disneyland Paris: per tutti 

Parigi è una delle destinazioni più scelte dove andare per il ponte di Pasqua in Europa. Parigi è una delle città più visitate e romantiche al mondo. I numerosi voli low cost, un’ampia e varia offerta alberghiera e le tante cose da poter fare e vedere, rendono Parigi un’ottima scelta per tutti.

Anche durante una breve vacanza si potranno vedere alcuni dei luoghi e simboli più famosi al mondo come: la Torre Eiffel, il Museo del Louvre, la Cattedrale di Notre Dame, l’Arco di Trionfo, …; oppure fare un romantico giro in battello sulla Senna. 

Quest’anno ci sarà un motivo in più per andare a Parigi: il 30° compleanno di Disneyland Paris, il parco divertimenti più grande e famoso d’Europa. Il parco francese ha in serbo per i visitatori numerose novità e soprese. 

Verifica tariffe, disponibilità ed offerte hotel a Parigi

 

Parigi, Tour Eiffel – Foto da Istock

Canarie: per vacanze al mare 

Le Canarie sono la migliore soluzione in Europa per chi vuole trascorrere piacevoli vacanze al mare a Pasqua. Se già durante l’inverno godono di un clima mite, durante la primavera le giornate diventano ancora più calde e soleggiate, perfette per trascorrere bellissime giornate in spiaggia e per fare tuffi in mare. 

Le quattro principali isole delle Canarie da vedere e dove andare in vacanza sono: Tenerife, Gran Canaria, Lanzarote e Fuerteventura. Offrono bellissime spiagge, paesaggi unici, parchi naturali, giardini zoologici, parchi acquatici e tante bellissime località turistiche dove soggiornare e divertirsi. 

Verifica tariffe, disponibilità ed offerte hotel alle Canarie

 

Spiaggia Anfi Beach vicino Maspalomas – Gran Canaria, Spagna – Foto da Istock

Londra: per lo shopping e la vita notturna 

Capitale dell’Inghilterra e del Regno Unito, Londra resta una delle migliori mete dove andare a Pasqua in Europa. I numerosi voli low cost in partenza dall’Italia e la possibilità di vedere tante importanti attrazioni in pochi giorni sono alcuni dei motivi che spingono tanti italiani ed europei a visitare la città in questo periodo. 

Il Big Ben, Buckingham Palace, l’Abbazia di Westminster, il Tower Bridge, sono alcune delle tante attrazioni visitabili in un paio di giorni. Londra offre anche storiche chiese ed importanti musei, quasi sempre visitabili gratuitamente. 

Assolutamente da non perdere una crociera sul Tamigi ed un giro panoramico sulla London Eye, l’attrazione più gettonata di Londra. Dai suoi 135 metri di altezza si può godere una splendida vista sulla città. 

La vivace ed instancabile vita notturna della capitale inglese, rende Londra una meta perfetta per i giovani. I tanti centri commerciali, i mercatini e i negozi di alta moda e di elettronica faranno felice invece gli amanti dello shopping. 

Verifica tariffe, disponibilità ed offerte hotel a Londra

 

Londra, Inghilterra – Foto da Istock

Madrid: per famiglie con bambini 

La primavera è uno dei momenti migliori per visitare Madrid ed evitare il caldo che attanaglia la capitale spagnola durante l’estate. La città offre molte cose da fare e vedere, oltre al bellissimo palazzo reale, ai tanti grandi musei e ai bellissimi parchi e giardini. 

Madrid è una delle migliori mete dove andare a Pasqua con bambini, anche per l’ampia e varia offerta ludica che vede la presenza anche di parchi divertimento e giardini zoologici. Per rendere più bella la visita si può fare anche un piacevole giro panoramico sul Teleferico di Madrid. 

Verifica tariffe, disponibilità ed offerte hotel a Madrid

 

Puerta del Sol a Madrid – Foto di Jose Javier Martin Espartosa da Flickr

Lisbona: per amanti di arte, storia e cultura

Affacciata sull’Oceano Atlantico, Lisbona non è solo la capitale del Portogallo, ma anche una delle città più vivaci e carismatiche d’Europa. Sono sempre più gli italiani che decidono di visitare questa città ricca di fascino, dove tradizione e modernità si incontrano. 

Lisbona offre tante cose da vedere tra arte, storia e cultura. Una delle cose più belle da fare in città è visitare i suoi diversi quartieri ed usare i suoi caratteristici trasporti pubblici come tram, funicolari e ascensori. 

Verifica tariffe, disponibilità ed offerte hotel a Lisbona

 

Lisbona vista da Cristo Rei Almada – Foto da Istock

Praga: un classico per Pasqua

Praga è sicuramente una delle mete più gettonate d’Europa e lo è ancora di più durante il weekend pasquale. La città è sempre bella in qualunque periodo dell’anno, ma lo è ancora di più durante la primavera, quando si lascia alle spalle il rigido inverno e gli abitanti tornano a godersi le vie dello shopping, i parchi e le giornate all’aria aperta. 

Situata sulle rive della Moldava, Praga ha uno dei centri storici più belli d’Europa. Anche se non è più una delle destinazioni più economiche, resta comunque una meta perfetta dove trascorrere le vacanze di Pasqua sia per famiglie con bambini, che per coppie o gruppi di amici.

Verifica tariffe, disponibilità ed offerte hotel a Praga 

 

Praga – Repubblica Ceca – Foto da Istock

Budapest: la più economica 

Budapest si conferma la metà più economica dove andare a Pasqua in Europa. Oltre ad essere un’ottima scelta per chi cerca un viaggio low cost, Budapest è una delle capitali in Europa più belle ed interessanti da visitare. 

Attraversata dal Danubio, Budapest è una città ricca di storia, arte e cultura. La capitale dell’Ungheria è una meta adatta soprattutto ai giovani, per la movimentata vita notturna e per le coppie che possono lasciarsi trasportare dal fascino e romanticismo di questa storica città. 

Verifica tariffe, disponibilità ed offerte hotel a Budapest

 

Il fiume Danubio che attraversa Budapest – Foto da iStock

Amsterdam: per i giovani  

Conosciuta come la Venezia del Nord per i suoi canali, Amsterdam è una delle migliori mete per la Pasqua perché unisce il fascino di una storica città alla vivace atmosfera di una moderna metropoli con locali di ogni tipo.

Il periodo di Pasqua è uno dei più belli ad Amsterdam, anche perché coincide con la festa dei tulipani, una celebrazione dedicata allo sbocciare di questi fiori. Anche due tre giorni possono bastare per vedere il centro storico della città, riconosciuto Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. 

Amsterdam è una delle mete più amate dai giovani per tanti motivi: per la sua modernità, per il fascino che nell’immaginario giovanile la disegna come un luogo di sregolatezza e trasgressione, e per la vivace vita notturna, con alcuni dei locali e discoteche più famosi in Europa.

Verifica tariffe, disponibilità ed offerte hotel ad Amsterdam

 

Viali di Amsterdam – Foto da Pixabay

Vienna: per le coppie 

Affacciata sulle rive del Danubio, Vienna è la capitale dell’Austria, nonché centro politico, economico e culturale del paese. Conosciuta come la capitale culturale d’Europa, visitare il suo centro storico è come fare un viaggio indietro nel tempo. 

Vienna è una città aristocratica ricca di storia, con un fascino ed un incanto unici. Anche pochi giorni possono bastare per ammirare i suoi monumenti, gli storici palazzi, i bellissimi parchi e le tante fontane. Tra una visita e l’altro si può abbinare una pausa rilassante in uno dei famosi caffe viennesi. 

Vienna è anche una metropoli moderna con imponenti grattacieli e grandi centri commerciali. Per la gioia di grandi e piccoli, da non perdere una visita al Prater, un parco pubblico fra i più grandi e famosi di Vienna, dove al suo interno è presente un parco divertimenti con tante attrazioni, tra cui la storica ruota panoramica.

Verifica tariffe, disponibilità ed offerte hotel a Vienna 

 

Vienna, Austria – Foto da Istock

Berlino: una buona alternativa 

Con l’arrivo della primavera le giornate si allungano anche di molto rispetto all’inverno, diventano più miti, la natura si risveglia, e berlinesi e turisti si riversano nei parchi per godersi delle belle giornate all’aria aperta. 

Berlino, oltre alla possibilità di visitare i suoi caratteristici quartieri, come i vicoli medievali di Nikolaiviertel, offre anche tante attività da poter fare come salire in cima alla torre della TV di Alexanderplatz, visitare lo zoo di Berlino, fare una crociera sul fiume Spree e passare la notte in discoteca. 

Verifica tariffe, disponibilità ed offerte hotel a Berlino

 

Veduta panoramica di Berlino, la capitale della Germania – Foto da Istock

Benvenuto sul sito

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.