6 motivi per cui scegliere una vacanza in camper nel 2021

0
111

Quest’anno, ancora più degli scorsi anni, sarà il camper il modo più apprezzato di viaggiare e di fare vacanza del 2021. I motivi sono tanti, ma noi vi elencheremo solo i primi sei. Sarà un modo molto eccitante di fare vacanza e di scoprire la natura e paesaggi mozzafiato che l’Italia e l’Europa offrono.

Il noleggio di un camper è un’ottima scelta per provare questa tipologia di vacanza, senza dover sostenere i costi elevati dell’acquisto di un camper e del suo mantenimento: assicurazione, parcheggio, manutenzione, …

Scopri i motivi del perché scegliere di viaggiare e di andare vacanza in camper, e dove e come noleggiare un camper per una vacanza indimenticabile.

Perché fare una vacanza in camper

Le vacanze sono un ottimo momento per rilassarsi, ma a volte può essere difficile gestire il viaggio e trovare una sistemazione adatta a tutta la famiglia o ad un gruppo di amici.

Per partire con la massima tranquillità, una buona scelta è il noleggio di un camper, un modo semplice ed economico per viaggiare e che permette di raggiungere e scoprire splendidi luoghi immersi nella natura, trasformando una semplice vacanza in una magnifica avventura.

Esperienza unica

Come c’è chi ama la vacanza in crociera, ugualmente anche per il camper ci sono gli amanti ed appassionati di questo modo di viaggiare e di andare in vacanza. Viaggiare in camper è un’esperienza unica ed indimenticabile.

Viaggiare in camper significa avere l’occasione, durante la stessa vacanza, di vivere tante esperienze diverse ed uniche. Che sia per la moltitudine di luoghi visitati che per la diversità dei climi attraversati o per la bellezza dei paesaggi ammirati, durante una vacanza in camper nessun giorno è uguale all’altro!

Autonomia e libertà di movimento

Che sia per un breve weekend o per una lunga vacanza in Italia o all’Estero, viaggiando in camper si ha un’ampia autonomia e una grande sensazione di libertà e indipendenza.

Si può viaggiare in base ai propri ritmi senza dover correre dietro bus, treni ed aerei. Una volta giunti a destinazione, non c’è da preoccuparsi sugli orari dei pasti che molto spesso vengono imposti negli hotel.

Il camper rappresenta la libertà di viaggiare, poter decidere di cambiare itinerario durante il viaggio, fermarsi dove e quando si vuole. Non c’è bisogno di seguire un rigido percorso programmato, si può cambiare itinerario man mano durante il viaggio: imboccare nuovi sentieri, visitare nuove mete e destinazioni oppure fermarsi per più tempo in una destinazione particolarmente bella, senza essere vincolati a prenotazioni di hotel o altro.

In effetti, durante il soggiorno, si è padroni del proprio tempo. Nulla impedisce di uscire dai sentieri battuti e di intraprendere un’avventura in meravigliose regioni a volte inaccessibili per mancanza di alloggi o mezzi di trasporto adeguati.

Vacanze economiche

Un viaggio in camper ha anche un notevole vantaggio dal punto di vista economico. Considerando i costi di vitto, alloggio e se necessario anche del noleggio auto, una vacanza in un camper può risultare sicuramente una buona alternativa economica, soprattutto in alta stagione.

Scegliendo di noleggiare un camper si azzerano i costi di alloggio, non occorrerà più prenotare camere in hotel o B&B per le vacanze. In più, cucinando nel camper, si risparmia anche sui pasti, non dovendo più sborsare un bel po’ di soldi per mangiare nei vari ristoranti.

Se si parcheggia in un’area adibita alla sosta dei camper, si devono mettere in conto le tariffe di parcheggio e il costo dell’allacciamento con l’acqua e l’elettricità. Tuttavia, questi costi sono inferiori rispetto a un soggiorno nelle tradizionali residenze turistiche.

Esempio di risparmio

Ad esempio, se si vuole visitare il nord est italiano (una delle zone più belle e turistiche d’Italia) e si deve partire dal sud Italia o dalle isole (Sardegna e Sicilia), molto probabilmente si prenoterà un volo verso gli aeroporti di Bergamo o Verona.

Per la prosecuzione del viaggio le scelte sono due: prenotare un’auto a noleggio, i vari hotel nelle zone turistiche che si vuole visitare e sostenere tutti i costi di mangiare giornalmente in bar e ristoranti per la colazione, pranzo e cena; oppure noleggiare un camper, fare la spesa al primo supermercato e proseguire speditamente il viaggio.

Sicuramente la seconda scelta è più economica, non si devono sostenere i costi di bar e ristoranti che per una famiglia media di 4 persone sono almeno di 200 euro al giorno. Con i soldi che si spenderebbe per mangiare in bar e ristoranti si ripaga tranquillamente il costo del noleggio camper.

Il camper, comunque, non si noleggia solo per risparmiare, ma anche per la bellezza di questa tipologia di vacanza, e specialmente per la comodità di spostarsi velocemente, senza ogni volta cambiare hotel, fare il check-in, disfare le valigie all’arrivo, rifare le valigie al mattino, fare il check-out e ripartire.

Viaggiare con tutti i confort

Gli attuali camper offrono tutti i confort di cui il turista può aver bisogno durante il viaggio, accontentando anche i clienti più esigenti. Oltre alla comodità di avere il bagno e la cucina sempre a portata di mano, oggi i camper hanno anche ottime batterie e pannelli solari per mantenere il riscaldamento o l’aria condizionata accesa anche quando il veicolo è fermo, connessioni Bluetooth wireless, possibilità di trasformare ed utilizzare lo spazio interno in una miriade di modi diversi.

Alcuni modelli offrono anche TV al plasma, docce, macchina per il caffè, … Una delle comodità più interessanti di viaggiare in camper è la possibilità di poter trasportare oggetti voluminosi come biciclette, sci, canoe, …

Viaggiare con animali domestici

Viaggiare con un camper è sicuramente un’ottima scelta per chi ha esigenza di viaggiare con cani, gatti o animali domestici. Per il proprietario e i loro amici a 4 zampe questo tipo di vacanza risolve moltissimi problemi.

Ad esempio, sul sito Goboony tra i filtri da poter scegliere, nella sezione Regole della casa scegliendo Acconsento per Animali domestici visualizzerete nella ricerca la lista dei camper in cui è possibile portare in viaggio anche cani, gatti e piccoli animali domestici.

Alcuni accettano animali domestici senza alcun costo aggiuntivo, altri addebitano un piccolo costo aggiuntivo. In ogni caso è sempre consigliabile prima di prenotare chiedere preventivamente l’autorizzazione al proprietario.

Viaggiare in sicurezza

Viaggiare in camper significa tante cose: avventura, ammirare paesaggi sempre nuovi, vivere la natura, fare un viaggio differente, ma specialmente viaggiare in sicurezza con il distanziamento sociale.

Le vacanze in camper permettono di condividere l’alloggio solo con il proprio gruppo famigliare o con un ristretto gruppo di amici. I camper prima di essere consegnati sono puliti con prodotti disinfettanti e sanificati con trattamento all’ozono dopo ogni utilizzo.

Alternativo al treno, al bus o all’aereo, il camper permette di deviare dalle rotte tradizionali e di evitare il turismo di massa, rispettando le distanze indispensabili per la sicurezza della propria salute e quella di tutta la famiglia.

Dove noleggiare il camper

Per molti fare un viaggio in camper è il sogno della vita, ma molti non sanno che realizzare questo sogno è molto più facile di quello che si pensi. Negli ultimi anni sono emerse varie piattaforme per il noleggio di camper che mettono in contatto i proprietari dei camper con coloro che vogliono noleggiarne uno.

Uno dei migliori servizi di camper sharing è il portale Goboony. Su questa piattaforma si può scegliere tra più di 2.000 camper sparsi su tutto il territorio italiano ed europeo, messi a disposizione dai proprietari e tutti selezionati con cura da Goboony.

Trova e prenota un noleggio camper su Gobooy

 

Inoltre, gli altri vantaggi di noleggiare un camper su Goboony sono: tariffe inferiore fino al 40% rispetto il noleggio in agenzia, prenotazioni flessibili in caso di restrizioni, pagamenti tracciati e sicuri, servizio di assistenza, …

Come funziona il noleggio su Goboony

La prenotazione e il noleggio di un camper su Goboony è molto semplice, e grazie ai vari filtri da poter impostare durante la ricerca si può facilmente trovare il camper più adatto alle proprie preferenze ed esigenze.

Ricerca di un camper

Innanzitutto, per effettuare la ricerca occorre scegliere il Paese (ad esempio Italia, Francia, Spagna, …), il periodo del noleggio e il numero di posti letto che deve avere il camper.

Dopodiché si può ulteriormente affinare la ricerca inserendo vari filtri: cancellazione gratuita, tipologia di veicolo, età del veicolo, accessori in cabina, accessori nella cella abitativa, …

Dopo aver scelto e selezionato il veicolo più adatto alle proprie esigenze si può inviare la richiesta al proprietario che la valuterà ed invierà la risposta. L’invio della richiesta è gratuito e senza impegno.

Conferma il noleggio del camper

Per confermare il noleggio del camper occorre effettuare il pagamento del noleggio. Tutti i pagamenti avvengono sul sito di Goboony e in totale sicurezza.

Ritiro del veicolo

Raggiunto il luogo indicato per il ritiro del camper, insieme al proprietario ispezionerete il camper per verificare che ci sia tutto e che tutto funzioni. Occorrerà mostrare anche la propria patente di guida e lasciare la caparra, nel caso non si sia ancora data.

Restituzione del veicolo

Alla fine del viaggio, al momento della restituzione del veicolo, insieme al proprietario si effettuerà l’ispezione del veicolo per verificare che sia restituito come al momento della consegna e ci sarà la riconsegna della caparra.

Recensioni

Finito il viaggio è il momento delle recensioni. Il viaggiatore lascerà una recensione sul proprietario e sul camper, mentre il proprietario lascerà una recensione sul viaggiatore.

vacanza-in-camper-2021
Camper – Foto di Harald Funken da Pixabay

Benvenuto sul sito

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.