Dove dormire a Vienna: i migliori hotel e le migliori zone dove alloggiare

State programmando un viaggio in Austria e state cercando quali sono le migliori zone dove dormire a Vienna? La capitale austriaca non è una città costosa ed offre una gran quantità di alloggi per tutte le esigenze e budget.

Vienna è senza dubbio una delle principali destinazioni turistiche in Europa per vari motivi, e merita almeno una volta nella vita di essere visitata. Situata sulle rive del fiume Danubio, è considerata una delle città imperiali più belle ed affascinanti del continente europeo, con tanti monumenti, musei, e cose da fare e vedere.

La città ha una lunga storia ed è una delle città più antiche d’Europa, oltre ad essere stata a lungo il principale centro della musica classica e dell’opera. Il grande centro storico di Vienna, ricco di musei e monumenti, che simboleggiamo il suo glorioso passato imperiale, è patrimonio mondiale dell’UNESCO.

Le due figure storiche più importanti della città e che donano un maggiore interesse turistico sono: la Principessa Sissi (Elisabetta d’Austria) e il noto compositore Mozart, che ha trascorso gran parte della sua vita nella città di Vienna. Tra le principali attrazioni della città, ci sono i suoi grandi musei, tra i più grandi del mondo.

I migliori quartieri dove dormire a Vienna

Per poter scegliere quali sono le migliori zone dove alloggiare a Vienna, è bene conoscere come è formata la città e i suoi quartieri. La configurazione della capitale austriaca di può schematizzare in un centro attorno al quale ci sono 22 distretti che formano due cerchi concentrici.

Infatti, la città di Vienna è composta in totale da 23 quartieri, ognuno con una diversa dimensione e stile. Il 1° distretto, chiamato ‘Inner City’, è il centro storico di Vienna ed è la migliore zona da visitare e dove soggiornare.

Attorno al 1° distretto sorgono 8 distretti, dal 2° al 9° distretto, che formano il primo cerchio. Anche uno di questi 8 distretti può essere una buona scelta, in base alla tipologia del viaggio o preferenza del turista. Di questi le migliori zone dove alloggiare sono: Leopoldstadt, Wieden e Neubau.

I distretti dal 10° al 23° formano il cerchio più esterno e non è una buona scelta per alloggiare (ad eccezione del 10° distretto, Favoriten) sia perché più distante dal centro storico, sia perché nei quartieri più periferici diminuisce la sicurezza, specialmente notturna.

Mappa migliori zone dove dormire a Vienna

Innere Stadt (il centro di Vienna): la zona piu comoda e la migliore dove alloggiare

Innere Stadt rappresenta il 1° distretto ed è il centro storico e la parte più importante della città, dove si trovano la maggior parte dei monumenti e delle attrazioni. È la zona migliore dove dormire a Vienna, ma anche la più costosa. È il luogo preferito dai turisti sia per alloggiare, sia per godersi la capitale austriaca.

Il prezzo medio per notte in un hotel del centro è di solito intorno ai 100€ per camera doppia per notte. Tuttavia, se si prenota con largo anticipo si possono trovare tariffe di 50-60€ per camera doppia per notte, non solo per hotel, ma anche per appartamenti e bed & breakfast.

Migliori hotel nel centro di Vienna

Hotel zur Wiener Staatsoper

Palais Hansen Kempinski Vienna

Hotel Pension Residenz

Schlosshotel Römischer Kaiser

Leopoldstadt: per chi cerca tranquillità

Leopoldstadt è il secondo distretto di Vienna ed è la zona storica ebraica della città. Si estende dalle foreste più selvagge del Prater, alle aree di recente costruzione del Karmeliterviertel e di Augarten.

È un buon posto dove alloggiare a Vienna, è un’area molto più tranquilla di Innere Stadt, ed è ben collegata con il centro con i mezzi pubblici. Inoltre, si può raggiungere facilmente a piedi in 10 minuti, basta attraversare uno dei ponti sul Danubio per entrare nel centro della città.

Le sistemazioni sono molto più economiche di Innere Stadt, il centro della città. Si possono trovare alloggi e camere anche con prezzi di 50-60€ per camera doppia per notte. Nella zona, l’attrazione principale è il Prater, il famoso parco che ospita anche uno dei luna park più storici d’Europa e del mondo.

Migliori hotel economici vicino il centro di Vienna

Best Western Plus Hotel Arcadia

Hotel Resonanz Vienna

Motel One Wien-Prater

Arthotel ANA Adlon Vienna

Landstrasse: per chi cerca alloggi economici

Il terzo distretto è il più grande distretto tra quelli interni. Tra le principali attrazioni troviamo il Palazzo del Belvedere, il Palazzo Schwarzenberg e Schwarzenbergplatz, oltre a varie ambasciate.

In questa zona è possibile trovare molti alloggi economici ed è una buona soluzione per chi cerca tranquillità dove soggiornare. Nella zona è possibile trovare molti caffè, ristoranti, negozi e centri commerciali.

Migliori alloggi economici vicino il centro di Vienna

Ibis budget Wien Sankt Marx

Sommerhotel Don Bosco

Hotel Goldene Spinne

Nice Private Room in Wien Center

Wieden: una buona scelta alternativa

Wieden è il quarto distretto della città e una delle migliori zone dove dormire a Vienna spendendo poco. La zona parte da Karlsplatz, con la famosa Karlskirche, e confina con Naschmarkt (un mercato delle pulci all’aperto) e con la piccola Chinatown di Vienna.

Questo quartiere si trova nelle vicinanze di varie attrazioni, tra cui il Palazzo del Belvedere, e a circa 20 minuti a piedi da Innere Stadt, il centro della città. Si possono trovare alloggi con tariffe di 40-50€ per camera doppia per notte.

Alloggi con buon rapporto qualità prezzo a Wieden

AllYouNeed Hotel Vienna4

myNext – Sommerhotel Wieden

B&B near Castle

Suite Hotel 900 m zur Oper

Neubau: per gli amanti dei musei

Neubau è il settimo distretto ed ospita l’acclamato MuseumsQuartier, che collega direttamente i musei moderni ai classici musei del centro città, oltre ad altri luoghi artistici. È una delle migliori zone dove alloggiare per gli amanti dell’arte e della cultura.

Gli alloggi non sono molto costosi, le tariffe di un buon hotel si aggirano dai 60 ai 100 euro per camera doppia per notte. È parte della città più cosmopolita e durante la sera la zona offre un interessante vita notturna, con molti ristoranti, locali notturni e bar.

Migliori alloggi vicino la zona dei musei

Hotel ViennArt am Museumsquartier

Hotel Am Brillantengrund

Pension Pharmador

Hotel Pension Alla Lenz

Alsergrund: per viaggi studio

Se il vostro viaggio a Vienna è per motivi di studio, il quartiere Alsergrund è la migliore scelta. Il nono distretto ospita l’Università di Vienna e diversi ospedali. Conosciuto come il quartiere studentesco per eccellenza di Vienna, tra le sue attrazioni il Palazzo del Liechtenstein, che ospita il Museo Federale di Arte Moderna e il Museo Freud.

Migliori alloggi per viaggi studio a Vienna

Porzellaneum

Pension Vera

Hotel Atlanta

Hotel-Pension Astra

Favoriten: per chi viaggia da soli o per affari

Una delle zone preferite per chi viaggia per affari o da solo a Vienna è il Favoriten, situato a sud della città. È una zona molto tranquilla e piacevole, con molte verde e con molti buoni hotel che offrono prezzi economici. Il centro di Vienna è distante circa 15 minuti con i mezzi pubblici.

Migliori hotel per viaggi di affari a Vienna

Hotel-Pension Astra

Hotel Caroline

Hotel Schani Wien

a&o Wien Hauptbahnhof

Dormire a Vienna spendendo poco

Per chi cerca soluzione economiche dove alloggiare, vogliamo proporvi un po’ di scelte valide in tutti i periodi dell’anno. Se non volete spendere molto, comunque, il primo consiglio è quello di prenotare con largo anticipo.

Migliori alloggi a Vienna per spendere poco

Hotel Carina

Lenas West Hotel

Cozy room with double bed

Hotel Hadrigan

Quando andare a Vienna

In linea di principio, il miglior periodo per visitare Vienna va inizio aprile a fine settembre. Con l’arrivo della primavera le giornate diventano più lunghe, le giornate piovose diventano rare e il clima diventa mite, specialmente durante l’estate, da giugno ad agosto, quando le giornate diventano piacevolmente calde.

Anche l’autunno e l’inverno possono essere un periodo interessante per vedere Vienna. La città acquista un affascinante atmosfera invernale ed è un buon periodo per visitare i musei o per chi cerca un viaggio o una vacanza low cost a Vienna.

Dove dormire a Vienna: i migliori hotel e le migliori zone dove alloggiare

Benvenuto sul sito

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.