Dove dormire a Varsavia: migliori zone ed hotel dove alloggiare

0
427

In questa guida troverete tutte le informazioni sulle migliori zone dove dormire a Varsavia ed in ogni zona i migliori hotel dove soggiornare, nonché utili consigli su come muoversi per raggiungere la città dall’aeroporto e viceversa.

Situata sulle rive del fiume Vistola, Varsavia è una vivace e moderna città, capitale della Polonia. Anche se è la città più grande del Paese, visitare Varsavia sarà abbastanza semplice e comodo scegliendo bene in quale zona della città alloggiare.

Questa dinamica, multiculturale e moderna capitale europea ha visto negli ultimi anni un importante sviluppo, diventando un importante centro culturale e commerciale. La zona più interessante della città è il centro storico e i quartieri circostanti, una zona abbastanza compatta da essere visitata facilmente a piedi o grazie al buono ed economico sistema di trasporti anche con i mezzi pubblici.

Migliori zone dove dormire a Varsavia

Anche se è una città di quasi 2 milioni di abitanti e con una superfice di oltre 500 km², le zone migliori dove dormire a Varsavia sono concentrate in centro. La zona del centro è composta da sei distretti ed è la parte di Varsavia dove si trovano la maggior parte degli hotel e delle attrazioni, in particolare nei quartieri di Śródmieście, Praga, Wola e Mokotów.

Śródmieście è sicuramente la zona migliore dove alloggiare a Varsavia e quella anche con il maggior numero di strutture ricettive, ma anche le zone intorno a questo quartiere sono una buona scelta. Il quartiere di Praga è sicuramente una bella ed interessante zona, specialmente per famiglie con bambini, mentre Wola e Mokotów sono una buona alternativa, con un’ampia e varia offerta di hotel e strutture ricettive.

Per la scelta della struttura dove alloggiare, ricordiamo che Varsavia ha un’ampia offerta di hotel di lusso, 4 e 5 stelle. Dormire negli hotel 4 e 5 stelle di Varsavia non costa molto, le tariffe medie vanno dai 25 ai 40 a persona per notte, specialmente durante i weekend quando sono meno i viaggi per affari.

Infatti, non è consigliabile alloggiare in ostelli, quando prenotando in anticipo e pagando leggermente un po’ di più si può soggiornare in un buon hotel 3/4 stelle con camere confortevoli e tanti servizi a disposizione.

Śródmieście: la migliore zona dove dormire a Varsavia

Centro storico di Varsavia – Foto da Istock

Śródmieście è la zona centrale di Varsavia e sebbene rappresenti solo il ​​3% dell’area della città, ospita la maggior parte delle attrazioni turistiche della capitale polacca (musei, edifici storici, monumenti, gallerie, teatri e luoghi culturali). È sicuramente la zona migliore dove dormire a Varsavia per vari motivi.

È la zona meglio collegata della città (arrivano qui anche i bus e i treni dagli aeroporti), è il quartiere centrale dello shopping, il fulcro della vita notturna della città e una zona ricchissima di hotel, bar, negozi, caffè e ristoranti.

Amministrativamente, comprende sia Città Vecchia (Stare Miasto) che la Città Nuova (Nowe Miasto), le due parti più antiche di Varsavia. La Città Vecchia è il nucleo storico della città racchiuso nelle antiche mura cittadine quando era ancora una piccola città. La Città Nuova, situata a nord della Città Vecchia, è la seconda parte più antica di Varsavia. Fu costruita al di fuori della cinta muraria originale quando la città vecchia divenne troppo piccola.

Queste due zone furono quasi completamente distrutte durante la Seconda Guerra Mondiale, e furono ricostruite fedelmente all’originale nei decenni dopo la guerra. Il centro storico è stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO dal 1980.

Come abbiamo già anticipato, la maggior parte delle principali attrazioni si trovano principalmente qui, inclusa la Strada Reale con le storiche residenze di reali e nobili, ma anche monumenti e memoriali ebraici, nonché edifici moderni, tra cui famosi Palazzo della Cultura e della Scienza.

Tra le altre attrazioni da non perdere a Śródmieście abbiamo: la Piazza del Castello Reale, la Chiesa della Madonna delle Grazie, la Colonna di Sigismondo, la Cattedrale di San Giovanni, il Palazzo Pod Blachą, la Chiesa di San Martino, la piazza Rynek Starego Miasta, cuore del centro storico e tutte le bellissime vie centrali, tra cui Via Szeroki Dunaj.

Alloggiare a Śródmieście permette di spostarsi facilmente anche nelle altre zone della città, di arrivare con i bus e i treni dagli aeroporti e viceversa raggiungere gli aeroporti, ma anche di prendere i treni diretti per raggiungere e visitare la vicina città di Cracovia. Warszawa Centralna è la stazione ferroviaria centrale e snodo principale dei trasporti in città.

ibis Styles Warszawa Centrum

Hotel Chmielna Warsaw

Hotel Polonia Palace

ibis budget Warszawa Centrum

Exclusive Apartments Smolna

PURO Warszawa Centrum

Ibis Warszawa Stare Miasto

InterContinental Warszawa, an IHG Hotel

Verifica disponibilità, offerte e tariffe hotel ed alloggi nel centro storico

Praga Północ e Praga-Południe: dove dormire a Varsavia con bambini

Cattedrale di Santa Maria Maddalena, Varsavia – Foto da Depositphotos

Il quartiere di Praga rappresenta il nucleo centrale e storico presente sulla riva destra di Varsavia. Si divide in due zone: Praga Północ (Praga Nord) e Praga-Południe (Praga Sud), ed oggi è una zona alla moda della città, oltre ad essere quella più bohémien e culturale di Varsavia, abitato da molti artisti, con tante gallerie d’arte e centri culturali.

È la seconda zona più interessante di Varsavia dopo Śródmieście ed è un’ottimo luogo dove dormire a Varsavia. Offre tante cose da fare e da vedere.

Tra i principali luoghi di Praga Północ abbiamo: il porto, la Cattedrale di Santa Maria Maddalena, la spiaggia cittadina con vista sullo skyline di Varsavia, il Museo Polskiej Wódki, la cattedrale di San Michele Arcangelo e San Floriano, il Muzeum Warszawskiej Pragi, lo zoo, il Museo del Neon e il giardino botanico; mentre Praga-Południe è un quartiere molto verde con numerosi parchi, tra cui Riserva Naturale Olszynka Grochowska, il Parco Skaryszewski e il Lago Kamionok situato accanto al Parco Skaryszewski, e l’imponente e l’ultramoderno Stadio Nazionale di Varsavia (PGE Narodowy).

La zona è ben collegata con gli altri quartieri sia dalla metropolitana che dai bus, ed in circa 20 minuti a piedi si può raggiungere la zona di Śródmieście. L’offerta ricettiva è abbastanza ampia, anche se per la maggior parte fatta di appartamenti. Le tariffe alberghiere sono leggermente più basse di Śródmieście.

Hotel Hetman (Praga-Północ)

Moxy Warsaw Praga (Praga-Północ)

Hit Hotel (Praga-Północ)

Lull Hostel (Praga-Południe)

Media Park (Praga-Południe)

Best Western Hotel Felix (Praga-Południe)

Verifica disponibilità, offerte e tariffe hotel ed alloggi nella zona di Praga-Południe Verifica disponibilità, offerte e tariffe hotel ed alloggi nella zona di Praga-Północ

Wola: hotel con ottimo rapporto qualità prezzi

L’edificio per uffici Prosta Tower nel quartiere Wola di Varsavia – Foto da Depositphotos

Il distretto di Wola è sicuramente una buona alternativa dove soggiornare a Varsavia, specialmente se si sceglie un hotel nella parte più vicina al centro storico. Infatti, il quartiere di Wola si trova immediatamente a ovest di Śródmieście (ad un paio di km dal centro storico) e si fonde perfettamente con esso.

Wola è il nuovo quartiere degli affari di Varsavia, con moderni edifici per uffici, lussuosi grattacieli ad uso residenziali e piacevoli aree verdi. Wola rappresenta gran parte dell’area ricoperta durante la Seconda guerra mondiale dallo storico ed importante ghetto di Varsavia. Ci sono molti importanti luoghi che lo ricordano, come il POLIN, il Museo di Storia degli ebrei polacchi.

Tra le altre cose da vedere: il Museo dell’Insurrezione di Varsavia, la prigione di Pawiak e il Warsaw Spire, il grattacielo degli uffici alto 180 metri. Per lo shopping da non perdere il centro commerciale Zlote Tarasy.

È un quartiere ben collegato al resto della città da autobus, tram e metropolitana, ed alloggiando nella parte orientale di Wola, in meno di 20 minuti a piedi si può arrivare nel centro storico di Varsavia.

Per raggiungere il centro si possono utilizzare anche i taxi che, come i mezzi pubblici, sono abbastanza economici. La tariffa di un taxi da Wala al centro storico va dai 3 ai 5 euro, oppure si può utilizzare Uber che è anche leggermente più economico.

Crowne Plaza – Warsaw – The HUB, an IHG Hotel

GO Apartments

Varsovia Apartamenty Kasprzaka

a&o Warsaw Wola

Holiday Inn – Warsaw City Centre, an IHG Hotel

Premiere Classe Varsovie/Warszawa

Holiday Inn Express – Warsaw – The HUB, an IHG Hotel

Verifica disponibilità, offerte e tariffe hotel ed alloggi nel quartiere Wola

Il quartiere di Mokotów: per lavoro e per chi cerca tranquillità

dove-dormire-a-varsavia
Mokotów Field, un grande parco a Varsavia, in Polonia – Foto da Depositphotos

Mokotów è un esclusivo quartiere residenziale e il più grande distretto di uffici di Varsavia. La presenza di varie ambasciate e numerose aree verdi rende la zona anche abbastanza tranquilla.

Questo quartiere è un ottimo luogo dove dormire a Varsavia. L’offerta ricettiva è abbastanza ampia e varia, con buoni hotel per chi soggiorna in città per motivi di lavoro, ma anche con tanti appartamenti turistici, una soluzione abbastanza buona ed economica per famiglie con bambini e gruppi di amici.

Hotel Reytan

o3Hotel dawny Start Hotel Atos

Hotel Mokotów

Irysowy Premium Hostel

Centrum Barnabitów

Verifica disponibilità, offerte e tariffe hotel ed alloggi nel quartiere Mokotów

Come arrivare a Varsavia

Varsavia ha due aeroporti: l’aeroporto Chopin (WAW), il principale aeroporto della città e l’aeroporto Modlin (WMI), un aeroporto per compagnie aeree low cost utilizzato al momento solo da Ryanair.

Aeroporto Chopin

L’aeroporto Chopin, situato a soli 8 km da Varsavia, è quello più comodo per raggiungere la città. Per muoversi tra la città e l’aeroporto si possono usare i treni, gli autobus o i taxi.

I treni da e per l’aeroporto Chopin partono ogni 15 minuti e sono la soluzione più veloce per raggiungere il centro di Varsavia. La durata del viaggio è di 15 minuti circa e il costo del biglietto è di 4,40 zł (1 euro).

Ci sono quattro linee di autobus che collegano l’aeroporto a Varsavia. Gli autobus effettuano il servizio dalle 04:40 alle 23:00 e la durata del viaggio va dai 30 ai 45 minuti. Il costo del biglietto è 1-2 euro in base alla destinazione.

I taxi sono la soluzione più comoda per spostarsi tra l’aeroporto e Varsavia. Hanno un costo di circa 30 zł (7 euro) di notte e 40 zł (9 euro) di notte, il viaggio dura circa 30 minuti e ti accompagnano direttamente dall’aeroporto al hotel e viceversa. Specialmente per famiglie con bambini e gruppi possono essere la scelta migliore.

Aeroporto di Modlin

L’aeroporto di Modlin si trova a Nowy Dwór Mazowiecki, a quasi 40 km del centro di Varsavia. Per muoversi tra la città e l’aeroporto si possono usare i treni e gli autobus.

Se scegliete il treno, occorre prendere prima una navetta che accompagna alla stazione dei treni, e poi il treno per Varsavia. Il tempo totale di viaggio tra navetta, treno ed attese può arrivare a 90 minuti e il costo del biglietto combinato è di 19 zł (4 euro).

Gli autobus partono e arrivano in base agli orari di arrivo e di partenza dei voli Ryanair. La durata del viaggio è di 60 minuti e il costo del biglietto è di 8 euro (un po’ meno acquistato online). Per muoversi tra l’aeroporto di Modlin e Varsavia gli autobus sono la scelta migliore.

 
dove-dormire-a-varsavia-centro-storico
Centro storico di Varsavia – Foto da Istock

Benvenuto sul sito

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.