Dove dormire a Casablanca: migliori zone e hotel dove alloggiare

State programmando una vacanza o un viaggio a Casablanca e volete sapere quali sono le zone dove dormire? Il vostro aereo atterra all’aeroporto di Casablanca e state cercando un hotel o un alloggio per una notte in città?

Sia che vogliate solo alloggiare per una notte, per poi proseguire il vostro viaggio verso le altre destinazioni in Marocco, sia se vogliate soggiornate per più giorni, per gustare al meglio questa splendida città del Marocco, ecco degli utili consigli sulle migliorie zone dove alloggiare a Casablanca.

Situata sulla costa, nell’ovest del Marocco, Casablanca è una delle principali destinazioni e mete turistiche del paese. La città è senza dubbio la prima metropoli e la capitale industriale, commerciale ed economica del Marocco, ed uno dei più grandi porti artificiali del mondo.

Casablanca, con i suoi 5 milioni di abitanti, è la città che più rispecchia il lato occidentale del paese. Il suo dinamismo economico e culturale è dovuto al suo rapido sviluppo durante il periodo del protettorato francese. Il suo fascino differisce radicalmente da quello delle città imperiali come Fez o Marrakech.

Migliori zone dove dormire a Casablanca

Anche se la città è molto grande, e conta oltre 20 quartieri, è molto facile scegliere dove soggiornare a Casablanca, indifferentemente dalle preferenze e dalle disponibilità economiche.

I migliori quartieri dove dormire sono il Centro di Casablanca e alcuni quartieri nei dintorni. Vediamo adesso dove si trovano, cosa offrono e quali sono le migliori strutture dove alloggiare.

Nuovo Centro di Casablanca: la migliore zona in assoluto per dormire

Il Nuovo Centro è sicuramente la migliore zona in cui soggiornare a Casablanca. Si estende a nord e sud del viale principale Mohamed V Avenue e comprende diversi quartieri, come La Gironde, Fonciere e Liberte.

Alloggiare nel Nuovo Centro permette di raggiungere facilmente le diverse zone e punti d’interesse della città, come il suo centro storico, la Old Medina. Ci numerosi caffè, negozi e ristoranti, ed offre varie attività per il tempo libero.

Le principali attrazioni turistiche sono l’Arab League Park, situato nel cuore della città, e l’impressionante Grande Moschea di Hassan II, situata sulla spiaggia che costeggia l’Oceano Atlantico.

Le tariffe degli alloggi sono superiori alle altre zone, d’altronde è la zona più richiesta. Ugualmente consigliamo di prenotare in questa zona, perché è sicuramente la migliore scelta. Inoltre, l’offerta alberghiera è molto ampia, se volete risparmiare troverete anche alloggi economici.

Migliori alloggi e hotel nel Nuovo Centro di Casablanca

Odyssee Center Hotel

Jm Suites Hotel & Spa

Hôtel & Spa Le Doge – Relais et Châteaux – il top per qualità e servizi

Down Town Hotel By Business & Leisure Hotels

Windsor Hotel City Center – la migliore scelta economica

Old Medina: dormire nel centro storico

Old Medina rappresenta il centro storico, la zona più antica della città. Anche se non paragonabile alle medine di Fes e Marrakech, può essere lo stesso affascinante soggiornare in questo labirinto di stradine piene di negozi.

È una buona posizione dove alloggiare, dato che confina con la piazza di Mohamed V e nella zona ci sono molti monumenti interessanti, come la moschea Ould el Hamra, la sinagoga Ettedgui e la famosa Torre dell’Orologio.

I lati negativi sono che non ci sono molti alloggi; e anche se durante il giorno la zona è molto animata, la sera quando i negozi chiudono può essere una zona meno sicura per camminare.

Migliori alloggi e hotel nella Old Medina di Casablanca

Ryad 91 – la migliore scelta

Hôtel Central 

Riad Lala Fatna

Gauthier: per il cerca buona qualità, prezzo e posizione

Il distretto di Gauthier è una buona scelta alternativa per soggiornare a Casablanca. La zona è molto tranquilla ed è situata vicino al centro e alle principali attrazioni della città. Inoltre, ci sono molti bar e ristoranti, molto simili a quelli delle città europee.

Situato ad est del Parco della Lega Araba, è anche una delle aree più ambite per la qualità e i servizi che offre. Per chi vuole un buon rapporto qualità prezzo degli hotel e vuole essere in buona posizione, questa è la scelta ottimale.

Migliori alloggi e hotel nel quartiere Gauthier di Casablanca

Idou Anfa Hôtel & Spa 

Exe Gauthier 

Le Trianon Luxury Hotel & Spa 

Hôtel Yto 

Art Palace Suites & Spa 

Maarif: la migliore zona per i giovani e per la vita notturna

Anche se gli alloggi sono più costosi rispetto ad altre zone, è una buona scelta per i giovani e per chi piace la vita notturna. È una delle zone più sicure di Casablanca, specialmente per la sera, e ci sono numerose attività di vario tipo.

È un’ottima zona anche per gli amanti dello shopping, è il quartiere alla moda e commerciale per eccelenza, dove ci sono i negozi con i grandi marchi. Nella zona è presente anche il centro commerciale Twin Center, con le sue grandi torri gemelle.

Migliori alloggi e hotel nel quartiere Maarif di Casablanca

ONOMO Hotel Casablanca City Center 

Le 22 Appart’Hotel – la migliore soluzione economica

LHOSTEL à Casablanca

Golden Star Casablanca

Kenzi Tower Hotel 

Quando andare a Casablanca

Il periodo migliore per visitare Casablanca è la primavera o l’autunno. Tuttavia, essendo una città costiera con un discreto turismo balneare, se lo scopo del viaggio sono sole, spiaggia e mare, anche l’estate può essere un buon ottimo periodo.

Anche in estate le temperature non sono elevate, grazie alla presenza del mare che mitiga il clima. Le poche piogge cadono quasi esclusivamente nel periodo invernale. L’inverno può essere un buon periodo per chi cerca tariffe per voli e alloggi, ancora più economiche e meno turisti.

La stagione balneare va da giugno a settembre. Ci sono spiagge balneari sia a sud che a nord della città. Le spiagge pubbliche più belle si trovano a sud e sono raggiungibili attraverso la strada costiera in direzione di El-Jadida.

Cosa vedere a Casablanca

Moschea di Hassan II

Questa moschea è la più grande del Marocco e la settima più grande del mondo. Il suo minareto, con i 200 metri di altezza, è il più alto del mondo. È una delle due principali moschee del Marocco aperte ai non musulmani.

Durante la visita si possono ammirare gli splendidi interni, completi di giochi d’acqua, un tetto che si apre al cielo, un grande hammam nel seminterrato (non in uso), e splendide lavorazioni sulle piastrelle.

Il costo d’ingresso è di 120 dirham.

Santuario di Sidi Abderrahman

Situato ben dopo il quartiere Le Corniche, è un santuario molto caratteristico e particolare. Fu costruito su una roccia sul mare ed è accessibile solo durante la bassa marea. L’ingresso è vietato ai non musulmani, che possono visitare solo la zona intorno.

Quartiere La Corniche

Situato a ovest della Moschea Hassan II, questo quartiere affacciato sull’Oceano Atlantico, è una delle zone più belle da visitare di Casablanca. Il quartiere ospita eleganti hotel, negozi di vario tipo. Ma l’esperienza più bella è rilassarsi in un uno dei tanti caffè con vista sull’oceano.

Piazza Ottagono

Questo è uno dei posti migliori per vedere il Marocco moderno. Molti degli uomini d’affari della città, o presenti in città per lavoro, pranzano sulla moderna piazza. È un luogo interessante per chi vuole fare belle foto.

Cattedrale del Sacro Cuore

Questa vecchia cattedrale ed imponente chiesa cattolica, eredità del protettorato francese, oggi viene utilizzata come centro culturale.

Old Medina (centro storico)

Molto meno antica e molto meno estesa rispetto alle gloriose medine di Fes, Marrakech e delle altre principali città marocchine, merita comunque una visita

Quartiere Habous

Chiamato anche “nuova medina”, Habous rappresenta la medina costruita al tempo del protettorato francese. Di aspetto molto pulito, il quartiere è tranquillo e molto diverso dalle frenetiche e tradizionali medine marocchine.

Musei di Casablanca

Il Musée Abderrahman Slaoui ospita una collezione di arti decorative orientali, gioielli e oggetti dell’epoca coloniale marocchina

Il Musée du Judaisme Marocain è il museo della cultura ebraica marocchina

La Villa des arts espone opere d’arte di artisti contemporanei, principalmente marocchini. L’ edificio presenta un’architettura art deco.

Dove dormire a Casablanca: migliori zone e hotel dove alloggiare
Dove dormire a Casablanca: migliori zone e hotel dove alloggiare

Benvenuto sul sito

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.