Dove dormire a Tel Aviv: migliori zone ed hotel dove alloggiare

0
121

In questa guida vedremo quali sono le migliori zone dove dormire a Tel Aviv e per ogni zona quali sono i migliori hotel dove dormire. Tel Aviv, oltre ad essere la seconda città più grande di Israele (dopo Gerusalemme) e la più grande area metropolitana del Paese, è una delle mete perfette per chi cerca una bella, interessante e dinamica città da visitare.

La città offre belle spiagge ed è anche un buon punto di partenza per visitare le principali attrazioni di Israele. Tel Aviv si trova sulla costa sudorientale mediterranea, a circa 60 km a nord-ovest di Gerusalemme e 100 km a sud di Haifa. Questo permette non solo di passare piacevoli vacanze al mare, ma anche di poter visitare facilmente queste due splendide e storiche città.

Il tempo buono per gran parte dell’anno, con temperature miti anche in inverno ed una vivace vita notturna rendono Tel Aviv una metà perfetta per tutti ed in qualunque periodo dell’anno, anche se il periodo migliore per visitare la città va da aprile a novembre.

Migliori zone dove dormire a Tel Aviv

Tel Aviv è una città di medie dimensioni con quasi mezzo milioni di abitanti. La città è divisa in nove distretti o quartieri, ma non tutte sono delle buone zone dove alloggiare, per questo andremo a vedere quali sono le migliori zone dove soggiornare sia se si viaggia con famiglia e bambini, sia in coppia che con un gruppo di amici in cerca non solo di spiagge, ma anche di divertimento notturno.

Tel Aviv City-Centre: la zona migliore e più comoda

L’estesa zona di Tel Aviv City-Centre è la parte centrale della città. È un’ottima zona dove soggiornare un po’ per tutti, dalle famiglie con bambini che cercano tante cosa da fare e vedere, alle coppie e i giovani in cerca di divertimento notturno.

È il quartiere dei grattacieli, degli uffici e del commercio in genere. Gli ampi viali alberati, adornati anche da piante tropicali, sono uno dei luoghi migliori dove fare piacevoli passeggiate, anche per la presenza di bar, ristoranti e negozi di ogni tipo. Alloggiare qui permette di raggiungere facilmente la spiaggia e le altre zone della città.

È anche la zona che offre il maggior numero di hotel e strutture ricettive, con un’offerta molto ampia e varia. Per i giovani e per chi è in cerca di divertimento notturno la zona perfetta dove dormire a Tel Aviv è il quartiere di Lev Ha’ir, il cuore della vita notturna di Tel Aviv.

La zona più comoda dove dormire è quella vicino il Tel Aviv New Central Bus Terminal, la principale stazione dei bus di Tel Aviv dove arrivano e partono i bus per le principali destinazioni, oltre quelli da e per l’aeroporto, e l’Hagana Rail Station la stazione ferroviaria dove arrivano e partono i treni per l’aeroporto (15 minuti) e Gerusalemme (40 minuti).

Se arrivare durante il periodo dello Shabbat (il giorno del riposo settimanale, che va dal venerdì sera al sabato sera), non ci sono treni che collegano la città e l’aeroporto, dunque bus e taxi potrebbero essere più affollati del solito.

Residence 26: residence con monolocali ed appartamenti dotati anche di angolo cottura e zona pranzo, in posizione centrale vicino alla stazione dei bus e dei treni, e non distante dal famoso viale Rothschild.

AirTLV – Levinsky 113 Hostel: ostello vicinissimo alla stazione degli autobus e anche a quella dei treni

Kalvin Boutique Hotel by Levinsky Market Tel-Aviv: una delle scelte migliori per rapporto qualità prezzo

Verifica disponibilità, tariffe ed offerte hotel nel centro di Tel Aviv

Jaffa (zona storica): per famiglie con bambini

Jaffa è un’antica città portuale di Israele. Con la crescita della città di Tel Aviv è stata con il tempo inglobata nella parte urbana della città. Anche se può sembrare in posizione defilata, infatti si trova nella parte meridionale di Tel Aviv è un interessante zona dove alloggiare, specialmente per le famiglie con bambini.

È uno dei quartieri più multiculturali di Tel Aviv, con numerosi negozi, bar, ristoranti e caffetterie sarà molto piacevole passeggiare tra i caratteristici vicoli e le strette strade. Da non perdere il porto di Jaffa, la Torre dell’Orologio o Rehov Ruslau, il mercato delle pulci, la Moschea Mamudiya e il Museo delle Antichità.

Jaffa è la parte più storica di Tel Aviv, con oltre 3.000 anni di storia è il porto più antico del mondo. La zona è abbastanza raccolta e la si può visitare tranquillamente a piedi. Con i mezzi pubblici invece si possono raggiungere le vicine spiagge, il centro di Tel Aviv col famoso viale Rothschild Boulevard e le altre principali attrazioni della città.

Jaffo Tel-Aviv King Gallery Boutique Hotel: uno dei migliori alberghi in assoluto della zona

Pink & Blondie – an Autonomous ApartHotel by Loginn: perfetto per famiglie in cerca di monolocali o appartamenti con angolo cottura e zona pranzo

INTA Hotel: il migliore per rapporto qualità prezzo

Verifica disponibilità, tariffe ed offerte hotel nella zona storica di Jaffa

Tel Aviv Promenade: per gli amanti di sole, spiaggia e mare

Se la spiaggia di Tel Aviv è il vostro principale motivo del viaggio o della vacanza, la zona di Tel Aviv Promenade (cioè il lungomare della città) è la scelta perfetta per godere al meglio le assolate spiagge affacciate sul Mar Mediterraneo.

Normalmente gli hotel in questa parte di città sono più costosi, specialmente quelli a pochi metri dalla spiaggia, ma avere la possibilità di affacciarsi dall’hotel e godere di una splendida vista sul mare e sulla lunga spiaggia di Tel Aviv sarà molto piacevole.

Sul lungomare sono situati gli hotel 4 e 5 stelle più lussuosi della città, molti dei quali appartenenti alle grandi catene alberghiere internazionali. La qualità elevata dei servizi rende le tariffe più alte, ma sicuramente il soggiorno sarà molto più confortevole.

David InterContinental Tel Aviv: lussuoso hotel affacciato sul mare con piscina, Spa & centro benessere, palestra e ristorante

Herbert Samuel By The Beach: residence con monolocali e appartamenti accessoriati anche di angolo cottura e zona pranzo

Crowne Plaza Tel Aviv Beach, an IHG Hotel: situato vicino a Tel Aviv Marina (il porto turistico della città), è garanzia di un confortevole e piacevole soggiorno sia per coppie che per famiglie con bambini

Royal Beach Hotel Tel Aviv by Isrotel Exclusive Collection: hotel 5 stelle, uno degli alberghi più lussuosi di Tel Aviv

Verifica disponibilità, tariffe ed offerte hotel sul lungomare di Tel Aviv

 

Lungomare e spaggia di Tel Aviv – Foto da Istock

Florentin: per giovani ed amanti vita notturna

Florentin è uno dei quartieri di Tel Aviv che più di altri negli ultimi anni ha subito un profondo rimodernamento con nuove aree verdi, centri commerciali e moderni edifici, ed attirando numerosi artisti e professionisti. Oggi è un luogo alla moda con bar, caffetterie, ristoranti, gallerie, mercati e locali dove poter far festa fino a tarda sera.

È una delle migliori zone dove dormire per i giovani e per chi cerca una posizione centrale molto comoda per gli spostamenti: la spiaggia, il famoso lungomare Rothschild Boulevard e il quartiere storico di Jaffa distano circa 1 km, un po’ più di 10 minuti a piedi, mentre Lev Hair il famoso quartiere della vita notturna dista 1,8 km (20 minuti a piedi).

L’arte è la principale attrazione turistica della zona: musicisti ed artisti di strada con la loro arte donano fascino alla zona rendendolo il quartiere bohémien per eccellenza. La zona offre poche strutture ricettive, dunque per alloggiare a Florentin conviene prenotare con largo anticipo.

Kalvin Boutique Hotel by Levinsky Market Tel-Aviv

Florentin House

De’ Mar Florentine Hotel By Peraia

Verifica disponibilità, tariffe ed offerte hotel nella zona di

Neve Tzedek: una buona alternativa

Situato in posizione centrale, circondato dai quartieri di Jaffa, Florentin, Tel Aviv City-Centre e con la parte nord che da inizio al lungomare di 4 km di Tel Aviv, Neve Tzedek è uno dei quartieri più prosperi e moderni di Tel Aviv ed è sicuramente una buona ed interessante alternativa dove dormire in città per vari motivi.

Il primo è sicuramente la posizione comoda e centrale che permette di spostarsi anche a piedi. Un’altra buona motivazione è la possibilità di trovare alloggi non molto costosi anche in alta stagione. Infine, è una zona tranquilla e molto carina, dove sarà molto piacevole passeggiare, rilassarsi in uno dei tanti caffè e ristoranti, oppure fare shopping nelle innumerevoli botteghe artigiane e boutique, oppure visitare musei e gallerie d’arte.

Hotel Rothschild 22: la migliore scelta per rapporto qualità prezzo

Roger’s Hostel Tel Aviv (age 18-45): economico, una buona scelta per i giovani (età accettata da 18 a 45 anni)

Hotel Nordoy By 7Minds: uno dei migliori alberghi della zona

Rena’s House: una delle migliori strutture economiche dove dormire a Tel Aviv

Verifica disponibilità, tariffe ed offerte hotel nella zona di

Tel Aviv Port Area e The Old North: le zone più economiche dove dormire

Tel Aviv Port Area e The Old North sono le zone più economiche dove dormire a Tel Aviv. I motivi principali sono le distanze, sia dalle stazioni dei bus e dei treni che collegano la città all’aeroporto o alle altre mete turistiche di Israele, sia dalle principali attrazioni turistiche della città.

Queste due zone a nord della città possono essere anche una buona scelta per chi cerca tranquillità o magari noleggia un’auto all’arrivo in aeroporto e cerca una zona con meno traffico e più zone per il parcheggio auto.

Verifica disponibilità, tariffe ed offerte hotel nella zona di Tel Aviv Port Area

 

Verifica disponibilità, tariffe ed offerte hotel nella zona di The Old North

 

Giardini e grattacieli a Tel Aviv – Foto da Istock

Benvenuto sul sito

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.