Dove andare in vacanza in Sicilia: migliori zone, città, luoghi ed isole da visitare

0
149
Dove andare in vacanza in Sicilia: migliori zone, città, luoghi ed isole da visitare
Dove andare in vacanza in Sicilia: migliori zone, città, luoghi ed isole da visitare

Avete in programma di andare in vacanza in Sicilia e volete dei consigli su quali sono le migliori zone, città, isole e luoghi da visitare? Per aiutarvi nella scelta abbiamo suddiviso l’isola in diverse aeree, ognuna con caratteristiche turistiche uniche, in modo da facilitare la scelta in base alle preferenze ed esigenze.

Per fare un tour completo dell’isola in auto occorrerebbe fare circa 1.000 km e sarebbe necessario un periodo di almeno due settimane. Invece, per un viaggio di breve durata, una vacanza di una settimana circa, è meglio concentrarsi solo su una o due zone, magari la parte orientale dell’isola (atterrando a Catania) o la parte occidentale (atterrando a Palermo).

Dove andare in Sicilia in vacanza

Costa nord

La zona nord è una delle zone più interessanti dell’isola. Oltre ad ospitare bellissime località balneari come Cefalù, si trovano interessanti città da visitare come Palermo, il capoluogo della regione.

  • Palermo
  • Milazzo
  • Cefalù
  • Bagheria
  • Termini Imerese

Costa orientale

La costa orientale è la zona più turistica della Sicilia e la più facile da raggiungere. In poco più di 150 km ci sono tantissime interessanti mete turistiche, importanti siti archeologi ed attrazioni varie, come il parco divertimento e parco acquatico Etnaland.

La zona è estremamente interessante anche per la possibilità di organizzare da Catania la salita sul vulcano attivo più alto d’Europa, l’Etna.


Costa meridionale

La costa meridionale è una zona estremante interessante per gli appassionati di archeologia e di storia. Si trovano siti UNESCO e templi di importanza internazionale.

  • Agrigento
  • Sciacca
  • Gela

Costa occidentale

Questa zona è formata da una costa bassa, fatta di lagune e saline, ambienti perfetti per godersi la natura e le spiagge, ma anche dei caratteristici e accoglienti paesini dove gustare la buona cucina siciliana.

  • Marsala
  • Trapani
  • Selinunte
  • Segesta

Zona interna

Il luogo più famoso della zona interna della Sicilia è l’Etna, ma ci sono anche altre importanti ed interessanti destinazioni da visitare come Caltanissetta, Caltagirone ed Enna.

  • Caltanissetta
  • Modica
  • Caltagirone
  • Piazza Armerina
  • Ragusa
  • Nicosia
  • Palazzolo Acreide
  • Enna

Cosa visitare in Sicilia

In questa parte dell’articolo vogliamo descrivere brevemente ed indicarvi quali sono le migliori zone da visitare in Sicilia, cioè le zone con più interessi ed attrazioni importanti o che offrono di più a livello turistico.

Luoghi da visitare

L’Etna è il vulcano attivo più alto d’Europa. Salire su questa montagna è un’esperienza unica ed indimenticabile, anche se si raccomanda di affidarsi a guide esperte e di attrezzarsi adeguatamente.

Le Gole del fiume Alcantara, situate all’interno del Parco Botanico e Geologico, sono un monumento di rocce basaltiche, derivante dall’eruzione del vulcano Etna situato leggermente più a sud.

La Valle dei Templi di Agrigento è un’area archeologica dichiarata Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’UNESCO, caratterizzata da una serie di importanti templi dorici eccezionalmente ben conservati. È una delle mete turistiche più importanti della Sicilia.

Segesta, situata nella parte nord-occidentale della Sicilia, è uno dei siti archeologici greci meglio conservati e più belli di tutto il Mediterraneo. Gli elementi più significativi di Segesta sono un tempio dorico ben conservato, un teatro ed il santuario di contrada Mango.

Val di Noto, una zona turistica nel sud-est dell’isola, famosa per la sua arte barocca.

Le Madonie sono una catena montuosa nella zona settentrionale dell’sola, che comprendono alte vette e il famoso Parco nazionale delle Madonie.

La Riserva naturale Saline di Trapani e Paceco è un’area naturale protetta all’interno della quale si esercita l’antica attività di estrazione del sale e che offre riparo a molte specie di uccelli migratori.

Parco dei Nebrodi è la più grande area protetta della Sicilia. Si estende lungo un tratto della catena montuosa dei Nebrodi.

Selinunte è un antico sito archeologico vicino alla costa, con templi e rovine dell’antica città greca di Selinunte. Oggi è un parco archeologico in cui sono state conservate le rovine dei templi del V – VI secolo a.C.

Mozia è un’antica città fenicia costruita sull’isola di Mozia, una delle quattro isole della laguna dello Stagnone.


Località turistiche dove andare in Sicilia

Giardini Naxos è una rinomata località balneare vicino a Taormina, sulla costa orientale dell’isola

Gela è una delle più importanti antiche città greche, fondata intorno al 688 a.C. dai coloni di Rodi e Creta. Oggi è un importante centro archeologico e stazione balneare sulla costa meridionale.

Caltagirone è la “città della ceramica” per eccellenza e dove tutto rievoca questa grande arte. È uno dei centri più belli dell’entroterra siciliano con bei palazzi storici, splendide vie, e luoghi interessanti come la Villa Comunale e la Scala di S. Maria del Monte.

San Vito Lo Capo è una piccola e famosa località balneare nella zona nord-occidentale dell’isola. L’attrazione principale è una spiaggia affacciata su una baia riparata dalle montagne.

Sciacca è una cittadina turistica portuale e termale in provincia di Agrigento, ricca di monumenti e chiese.

Castellammare del Golfo è una piccola e graziosa località balneare. All’interno del centro abitato è presente una piccola caletta di sabbia chiara e ciottoli.

Marsala, sede del famoso vino, è un comune ricco di storia con tante cose da vedere e da fare. Molto interessanti le chiese, i musei e il suo centro storico

Erice è un interessante città medievale situata su una collina rocciosa, con meravigliosi monumenti e panorami unici.


Isole da vedere

Isole Eolie, dette anche Isole Lipari, è un bellissimo gruppo di otto piccole isole vulcaniche nel Mar Tirreno. L’Isola di Vulcano è la destinazione più popolare, mentre Stromboli è l’isola più settentrionale.

Pantelleria, situata al centro del Canale di Sicilia, è un gioiello incastonato nelle acque del Mar Mediterraneo, tra la Sicilia e le coste della Tunisia.

Isole Egadi, un arcipelago di isole rilassanti al largo della costa occidentale, fra Trapani e Marsala.

Isole Pelagie, chiamate anche Perle di Sicilia, è l’arcipelago più meridionale d’Italia. L’arcipelago è composto da quattro isole: Isola dei Conigli, Lampione, Lampedusa e Linosa, quest’ultime due abitate. Per la bellezza delle loro spiagge bagnate da acque azzurre e limpide, sono una popolare meta turistica.

Scopri le migliori città dove alloggiare in Sicilia

 

Dove andare in vacanza in Sicilia: migliori zone, città, luoghi ed isole da visitare
Dove andare in vacanza in Sicilia: migliori zone, città, luoghi ed isole da visitare

Benvenuto sul sito

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.