Dove alloggiare a Valencia: migliori zone ed hotel dove dormire

1
1457

Se avete in programma un viaggio o vacanza è nella splendida città di Valencia, ecco un breve guida sui migliori quartieri e le zone più interessanti dove alloggiare a Valencia, oltre a utili consigli sui migliori alloggi e quelli più economici.

Valencia si trova sulla costa mediterranea della penisola iberica. È la terza città più grande della Spagna ed una delle più turistiche del paese, oltre ad essere una delle città spagnole più storiche. Un soggiorno in questo angolo unico della Spagna è sempre piacevole in qualunque periodo dell’anno.

La città di Valencia è una delle città spagnole più visitate dagli italiani, per la bellezza della città, per la sua cucina squisita, per le sue ampie spiagge, per i monumenti, per le attrazioni e per la vivace vita notturna, ma anche per la facilità e comodità nel raggiungerla.

Ogni giorno Valencia è collegata con l’Italia da numerosi voli, molti operarti da compagnie aeree low cost. Molto spesso in bassa stagione è facile trovare voli a 10-20 euro per tratta. Inoltre, Valencia ha una buona rete di trasporti pubblici che la rendono una piacevole e comoda destinazione da visitare.

Valencia è famosa a livello internazionale per essere la culla della paella e per ospitare alcune importanti attrazioni come il giardino zoologico Bioparc Valencia e la Città delle Arti e delle Scienze.

Migliori zone dove alloggiare a Valencia

Valencia è diventata negli ultimi anni una delle città più ambite dove fare le vacanze in Spagna. Per accogliere gli oltre 5 milioni di turisti che ogni anno visitano Valencia, la città ha un’ampissima e varia offerta ricettiva fatta di moltissimi hotel, ma anche tanti appartamenti turistici, case vacanze, bed and breakfast ed ostelli.

Per trascorrere una piacevole vacanza a Valencia e visitarla comodamente è importante scegliere bene in quale zona o quartiere delle città alloggiare. La migliore zone dove alloggiare a Valencia è sicuramente nelle vicinanze del centro storico, ma anche altre zone possono essere una scelta in base al motivo della vacanza o del viaggio.

Se state cercando un posto dove soggiornare a Valencia, il centro storico della città, che corrisponde alla zona di Ciutat Vella, è la zona migliore dove alloggiare e dormire. È in questa zona che sono concentrati molti dei monumenti e dei luoghi imperdibili da vedere durante un viaggio o una vacanza in città.

Valencia e il suo centro storico presentano un affascinante mix di vecchi e nuovi edifici, che la rendono una città davvero speciale. Da castelli e architettura medievale, modernista e art deco, negozi piccoli e carini o grandi centri commerciali, Valencia ha tutto per poter trascorrere un piacevole soggiorno.

Ciutat Vella: la zona migliore dove dormire

La Ciutat Vella, il centro storico di Valencia, è senza dubbio il quartiere più bello della città. Il centro storico è anche la migliore zona dove dormire a Valencia. La zona è piena di negozi, ristoranti, bar e discoteche con una vivace ed interessante vita notturna.

Ciutat Vella è divisa in sei distretti: La Seu, La Xerea, El Carmen, El Pilar, El Mercat e Sant Francesc. Come nella maggior parte delle città europee, il centro di Valencia è dove si concentrano i principali monumenti e attrazioni turistiche della città, come la Cattedrale, la Lonja de la Seda o la Basilica della Virgen de los Desamparados.

La linea 150 degli autobus (il Metrobus) dall’aeroporto porta vicino al Mercato Centrale, nel cuore di Ciutat Vella, dunque alloggiare nel centro storico è anche una scelta molto comoda se si vuole utilizzare il bus per spostarsi tra la città e l’aeroporto. 

Migliori hotel nella zona di Ciutat Vella

Casual de la Música Valencia

Venecia Plaza Centro

Melia Plaza Valencia

Hotel Alkazar

Casual Vintage Valencia

Catalonia Excelsior

Verifica disponibilità e tariffe alloggi nella zona di Ciutat Vella

Extramurs: la zona più comoda dove dormire a Valencia

Composto da quattro quartieri (La Petxina, Botànic, Arrancapins e La Roqueta), Extramurs è la zona migliorie dove alloggiare a Valencia, dopo il centro storico. La zona offre importanti attrazioni come: le Torres de Quart, l’Orto Botanico, il mercato di Abastos, il Giardino del Turia e la zona di Chinatown vicino alla stazione ferroviaria principale. 

La vicinanza al centro storico, la presenza della stazione ferroviarie Estació del Nord (vicino  Plaza de Toros de Valencia) e di tre stazioni della metropolitana che collegano la zona direttamente all’aeroporto, rendono Extramurs la zona più comoda dove alloggiare a Valencia. 

Migliori hotel nella zona di Extramurs

YOU & CO. J. Botánico Boutique

Zenit Valencia

Hotel Conqueridor

Verifica disponibilità e tariffe alloggi nella zona di Extramurs

Ruzafa: per i giovani e la vita notturna

Ruzafa è un quartiere molto interessante dove soggiornare a Valencia. In realtà non è proprio un quartiere, ma una zona situata all’interno di Eixample, un quartiere situato accanto a Ciutat Vella, il centro storico di Valencia. 

Per la sua atmosfera cosmopolita e all’avanguardia, è una delle zone preferite dai giovani. È anche una zona molto turistica, con varie attrazioni: Plaza de Toros, il Convento della Madonna degli Angeli, la Chiesa di San Valero e il Mercato di Ruzafa, uno dei principali punti di ritrovo della città. 

Ruzafa è il posto migliore dove dormire a Valencia se volete vivere la vivace vita notturna della città. Oltre a numerosi bar, ristoranti e caffè, nella zona sono presenti vari pub, cocktail bar e discoteche. Molti locali offrono spettacoli e musica dal vivo (rock, jazz, musica indie, …). 

Anche se non ci sono stazioni della metropolitana, la zona di Ruzafa è abbastanza vicino alla Estación del Norte, dunque una scelta anche comoda se si arriva a Valencia con il treno o con le linee 3 e 5 della metropolitana dall’aeroporto. 

Migliori hotel nella zona di Rufaza

Senator Parque Central Hotel

Petit Palace Ruzafa

AC Hotel Colón Valencia by Marriott

Verifica disponibilità e tariffe alloggi nella zona di Rufaza

Poblats Marítims: per vacanze al mare

Il distretto di Poblats Marítims comprende i quartieri di Cabanyal-Canyamelar, El Grau, Nazaret, Beteró e Malvarrosa. Poblats Marítims ospita le principali spiagge urbane della città, come La Malvarrosa, Las Arenas e Cabanyal. Durante il periodo estivo è una zona molto animata, con numerosi bar, ristoranti e locali notturni.

Tutto queste rende la zona il posto migliore in cui soggiornare a Valencia per vacanze al sole e al mare. La zona è ben collegata al centro con l’autobus urbano. La zona ospita alloggi di ogni tipo, dagli hotel economici ai resort di lusso, e tanti appartamenti turistici e case vacanze.

Migliori hotel nella zona di Poblats Marítims

Sol Playa

Hotel Miramar Valencia

Nanit Valencia Hostel

Verifica disponibilità e tariffe alloggi nella zona di Poblats Marítims

Città delle Arti e delle Scienze: per famiglie con bambini

Un’altra zona interessante dove alloggiare a Valencia è nei dintorni della Città delle Arti e delle Scienze. Questo grande complesso di edifici progettati da Santiago Calatrava, situato sulle sponde dove un tempo scorreva il fiume Turia, è la principale attrazione di Valencia. 

La Città delle Arti e delle Scienze (Ciutat de les Arts i les Ciències) comprende varie strutture futuristiche fra cui un Planetario, un Museo interattivo e un Oceanario, un insieme di grandi acquari e vasche dedicati agli oceani e alle creature che li popolano. 

Questa zona è ben collegata con i mezzi pubblici al centro della città, ed è una delle zone più belle e moderne di Valencia. La presenza dei Jardín del Turia, il più grande giardino urbano di Spagna, dove all’interno è situato anche il parco giochi di Gulliver, rendono questa zona un’ottima scelta dove soggiornare con la famiglia e bambini. 

Migliori hotel nella zona della Città delle Arti e delle Scienze

B&B Hotel Valencia Ciudad de las Ciencias

NH Valencia Las Artes

Hotel Medium Valencia

Hotel Malcom and Barret

NH Valencia Las Ciencias

Verifica disponibilità e tariffe alloggi nella zona della Città delle Arti e delle Scienze

La Saidia: la zona più economica e tranquilla

Il quartiere de La Saidia è una buona scelta dove soggiornare a Valencia per chi è alla ricerca di hotel ed alloggi economici, o di una zona più tranquilla rispetto alle zone più turistiche della città. La Saidia è ben collegata al centro storico dalla metropolitana leggera. Si può raggiungere il centro anche a piedi in 10 minuti. 

Oltre ai vicini Giardini del Turia, ci sono interessanti attrazioni nella zona come la Casa Museo Benlliure o il Monastero Reale della Santissima Trinità. Da non perdere anche la visita dei Giardini del Real e del Viveros, dove si trova il Museo di Scienze Naturali di Valencia. 

Verifica disponibilità e tariffe alloggi nella zona de La Saida

Alloggi e hotel economici a Valencia

Come nelle altre grandi città europee, in centro gli alloggi sono più costosi, mentre gli alloggi più economici sono nelle zone di periferia. Tuttavia, vogliamo presentare una lista di hotel, alberghi, B&B e appartamenti economici sia nel centro di Valencia sia nelle altre zone.

D’altronde un risparmio sull’alloggio in una vacanza non sempre equivale ad un risparmio globale. Dunque, consigliamo di non badare molto al prezzo, ma più sulla posizione, in modo da evitare lunghi spostamenti, che farebbero aumentare i costi di trasporto e ridurre il tempo disponibile per la visita della città o per la vacanza.

I 10 migliori alloggi economici dove alloggiare a Valencia

  1. Pensión Moratin
  2. Hotel Beleret
  3. Quart Youth Hostel & Apartments
  4. Center Valencia Youth Hostel
  5. NWT Central Station Valencia
  6. Hi Valencia Canovas
  7. Casual de la Música Valencia
  8. Habitaciones Barra89
  9. Port Feria Valencia
  10. Dormavalencia Hostel Regne

Quando andare a Valencia

Valencia è una città da visitare tutto l’anno. Puoi andare per un weekend, durante un ponte festivo in inverno o per più giorni in primavera, estate e autunno. Le opzioni sono molte e c’è sempre qualcosa di interessante da fare in città.

Sicuramente il soggiorno minimo per visitare Valencia è di 2 giorni, anche se è preferibile un periodo di almeno 3 o 4 giorni. La primavera e l’autunno hanno temperature mite con molte belle giornate, una situazione ideale per visitare la città. Mentre per chi è interessato anche al mare e alla spiaggia di Valencia, meglio l’estate.

dove-alloggiare-a-valencia
Valencia, Spagna – Foto da Istock

Benvenuto sul sito

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.