Dove alloggiare a Mauritius: le migliori zone, e quali hotel e resort prenotare

0
75
Dove alloggiare a Mauritius: le migliori zone e quali hotel e resort prenotare
Dove alloggiare a Mauritius: le migliori zone e quali hotel e resort prenotare

State programmando una vacanza alle Mauritius e volete sapere quali sono le migliori zone dove alloggiare sull’isola? Mauritius è un’isola splendida e ogni zona o località permette di trascorrere una piacevole vacanza.

D’altronde sicuramente ci sono zone e località migliori dove soggiornare, perché offrono spiagge più belle, migliori servizi, una scelta più ampia di ristoranti e hotel, ma specialmente più attività e cose da fare per rendere una vacanza meravigliosa e completa.

In questa mini-guida troverete utili consigli su quali sono le migliori zone dove alloggiare e tutte le informazioni per costruire un pacchetto vacanze fai da te per Mauritius, risparmiando e godendo una magnifica e rilassante vacanza.

Se si vuole risparmiare, si consiglia di non acquistare un pacchetto vacanze già comprensivo di volo ed hotel, ma acquistare un volo e prenotare un hotel separatamente, in questo modo il risparmio sarà assicurato.

La maggior parte dei pacchetti vacanze acquistabili online o in agenzia viaggi sono formati solo da due servizi, volo ed hotel. Poi altri servizi come noleggio auto, trasferimenti e assicurazione sanitaria vanno acquistati a parte.

Come arrivare alle Mauritius

Oltre alle navi da crociera, l’unico modo per arrivare alle Mauritius dall’Italia è in aereo. L’unico volo diretto per le Mauritius parte da Roma Fiumicino con la compagnia aerea Alitalia. Il volo ha una durata di circa 10 ore.

Si può raggiungere l’arcipelago anche dagli altri principali aeroporti italiani con voli che includono uno scalo. Molto spesso i voli con cambio sono più economici dei voli diretti. In ogni modo si consiglia di trovare le migliori offerti sul motore di ricerca voli.

Trova un volo in offerta per Mauritius dall’Italia

 

Migliori zone dove alloggiare a Mauritius

Adesso andiamo a vedere quali sono le migliori zone e località dove alloggiare a Mauritius in base a quello che offrono. Ogni zona ha pregi e qualità differenti, però in linea di massima sicuramente le migliori zone dove soggiornare sono quelle nella parte nord dell’isola, dove si trovano le spiagge più belle.

Tra le località sicuramente da consigliare troviamo Flic-en-Flac, e la zona turistica formata da Grand Baie, Pereybère e Trou-aux-Biches, che insieme formano un polo turistico con la più grande offerta turistica dell’isola.

Flic-en-Flac: una delle zone più lussuose

Flic-en-Flac è un villaggio sul mare sulla costa occidentale e una delle principali località turistiche dove alloggiare a Mauritius. Si estende su 13 km di costa ed è qui che sorgono molti degli hotel di lusso dell’isola. Ogni anno circa mezzo milione di turisti soggiorna nella zona.

La sua spiaggia pubblica di sabbia bianca è una delle più lunghe e belle dell’isola, ed attira famiglie, turisti e visitatori locali durante tutto l’anno. La spiaggia è protetta dalle barriere coralline che vanno a formare una laguna tranquilla, piacevole per fare rilassanti bagni in mare o lunghe nuotate.

Dalla spiaggia si può godere uno splendido panorama sull’Oceano Indiano e sulla penisola del Morne Brabant, inoltre si può raggiungere facilmente la vicina spiaggia di Tamarin che si trova a pochi chilometri di distanza.

Una delle attrazioni principali della zona è Casela Bird Park, un parco con tantissime orchidee, oltre 140 specie di uccelli e il raro piccione rosa endemico, in via di estinzione.

Flic-en-Flac offre un’atmosfera vivace sia di giorno che di notte. Di giorno oltre a rilassarsi in spiaggia o fare una delle tante attività acquatiche, si può provare il delizioso cibo di strada durante il giorno, come ad esempio il “DhalPuri” o i noodles fritti con polpette mauriziane.

La vita notturna è molto vivace, specialmente nei fine settimana, quando anche la gente locale frequenta ristoranti e locali per divertirsi e far festa. Flic-en-Flac è una delle località più complete per le vacanze sull’isola e sicuramente una delle migliori zone dove alloggiare a Mauritius.

Hotel consigliati

Sands Suites Resort & Spa – il miglior resort della zona

L’Oiseau de L’Ocean Tourist Residence – ottimo rapporto qualità / prezzo

Manisa Hotel – trattamento di colazione, pranzo e cena

Alpha Villa – Studios & Apartment – la migliore soluzione economica

Anelia Resort & Spa – per chi cerca trattamento All Inclusive

Hilton Mauritius Resort & Spa – per chi cerca relax e un’offerta completa di servizi


Grand Baie: per una vacanza completa

Vista dal Veranda Grand Baie Hotel

Grand-Baie (o talvolta Grand Bay) è un villaggio costiero e una delle località turistiche più famose di Mauritius. La città si trova sul lato occidentale del punto più settentrionale dell’isola e deve la sua popolarità all’incantevole qualità delle sue acque color smeraldo e alla movimentata vita sia di giorno che di notte.

La località offre l’opportunità di svolgere varie attività acquatiche come nuoto, vela, windsurf e sci nautico. A Grand Baie è possibile trovare una vasta offerta e scelta di negozi di moda e arte, ma specialmente di hotel e ristoranti.

Questa località è anche famosa per una movimentata vita notturna. Nella zona sono presenti i migliori pub e locali notturni dell’isola, tra cui il Banana Café, il Les Enfants Terribles e lo Zanzibar.

Se volete trascorrere una vacanza movimentata, Grand Baie è la scelta giusta, anche perché è il punto di partenza di varie escursioni ed attività come la pesca d’altura, giri dell’isola in elicottero e gite in barca per visitare le isole situate nel nord di Mauritius: Round Island, Flat Island, Coin de Mire (Gunner’s Quoin) e Serpent Island.

Hotel consigliati

Azure Beach Boutique Hotel – miglior rapporto qualità / prezzo

Ocean Villas Hotel

Veranda Grand Baie Hotel & Spa – per chi cerca trattamento All Inclusive

Ocean Lake Tourist Residence – la migliore soluzione economica

Dzama Hotel

Ocean Lofts & Apartments


Pereybère: frequentato dalla gente del luogo

Pereybère è il nome della zona turistica che si estende nella parte orientale oltre la costa della Grand Baie, nel nord di Mauritius.  È un luogo più adatto alle famiglie per il turismo mauriziano.

Hotel consigliati

The Garden Lodge – uno degli hotel più caratteristici

Seacret Bay (a Grand Baie) – ottima soluzione economica

Bleu de Toi Boutique Guesthouse – per chi è in cerca di relax


Port-Louis: la capitale

dove-alloggiare-mauritius

Port-Louis anche se è la capitale dell’isola, non è la località turistica principale. La maggior parte dei turistici preferisce le spiagge dell’isola, piuttosto che passeggiare per le strade della capitale, ma visitare la capitale può essere lo stesso interessante.

Ci sono molti luoghi storici ed edifici da visitare. È anche uno dei posti migliori per imparare e apprezzare meglio la cultura e tradizioni locali delle Mauritius.

Hotel consigliati

Labourdonnais Waterfront Hotel – hotel 5 stelle extra lusso

Hotel Champ De Mars – la migliore soluzione economica

Cocotiers Hotel – Mauritius – miglior rapporto qualità / prezzo

Labourdonnais Waterfront Hotel – hotel 4 stelle lusso


Trou-aux-Biches: per famiglie con bambini

dove-alloggiare-a-mauritius

Un tempo villaggio di pescatori, Trou-aux-Biches oggi è una piccola ma gradevole località turistica per famiglie, con una spiaggia pubblica di sabbia bianca lunga due chilometri ed ombreggiata da alberi di casuarina, scogliere dove fare snorkeling, varie boutique per lo shopping e un supermercato.

Trou-aux-Biches è tra le spiagge più famose per assistere al tramonto delle Mauritius, anche se resta una località meno popolare rispetto Grand Baie, anche perché conserva ancora le caratteristiche di un villaggio. La località è stata premiata nel 2011 al World Travel Award come migliore destinazione balneare del mondo.

Molti resort, hotel e negozi sono situati vicino alla spiaggia, come il Trou aux Biches Resort & Spa, uno dei resort più lussuosi della zona. Nell’entroterra si trova il più grande tempio indù dell’isola, un campo da golf e l’acquario di Mauritius. L’aeroporto e la città sono collegati da un autobus pubblico.

Hotel consigliati

Trou aux Biches Beachcomber Golf Resort & Spa – il migliore hotel della zona

Easy Stay Residence – buon rapporto qualità / prezzo

Veranda Pointe Aux Biches Hotel & Spa (a Pointe aux Biches) – per chi cerca trattamento All Inclusive

Voile Bleue Boutique Hotel (a Pointe aux Biches) – per chi cerca tranquillità e relax


Le Morne Brabant: per viaggi di nozze 

Le Morne Brabant è una penisola all’estremità sud-occidentale dell’isola di Mauritius, nell’Oceano Indiano, sul lato ventoso dell’isola. La zona si caratterizza per l’omonimo monolito basaltico che si erge a 556 metri sul livello del mare.

La montagna prende il nome dalla nave che si incagliò sulle sue scogliere. Questa immensa roccia è circondata da una laguna ed è una delle attrazioni turistiche più famose di Mauritius. Sui pendii ripidi della montagna ci sono molte grotte. È anche un rifugio per due piante rare, la Mandrinette e il Boucle d’Oreille.

La penisola di Le Morne beneficia di un microclima unico e l’UNESCO nel 2008 ha inserito questo meraviglioso luogo nella lista dei patrimoni dell’umanità. Gli alloggi presenti in questa zona sono tutti hotel e resort lusso ed extra lusso con servizi di alto livello, e con tariffe elevate.

Hotel consigliati

Dinarobin Beachcomber Golf Resort & Spa

LUX* Le Morne

The St Regis Mauritius Resort

Paradis Beachcomber Golf Resort & Spa


Blue Bay: la zona più comoda dove alloggiare a Mauritius

Il parco marino Blue Bay è situato tra Le Shandrani Hotel, il Blue Lagoon Hotel e l’aeroporto internazionale Sir Seewoosagur Ramgoolam Airport. L’attrazione principale del parco marino è “Ile des Deux Cocos“, un isolotto situato all’interno della laguna. Una lunga barriera corallina protegge l’isola dalle onde dell’oceano.

Soggiornare in questa zona dell’isola è molto comodo perché ci si trova a pochi passi dall’aeroporto, in più è un buon punto di partenza per visitare la zona sud dell’isola. Anche se meno sviluppata, include alcuni dei paesaggi più selvaggi o meravigliosi del paese.

La maggior parte della costa meridionale, anche se non ha spiagge idilliache, è assolutamente da non perdere, specialmente il tratto costiero che va da Souillac a Le Morne. Tra le attrazioni principali: la tipica cittadina di Mahébourg, la meravigliosa riserva naturale Île aux Aigrettes e l’imponente Lion Mountain.

Hotel Consigliati

Villa Bella – ottimo rapporto qualità / prezzo

Holiday Inn Mauritius Mon Trésor

Shandrani Beachcomber Resort & Spa – il miglior resort della zona con trattamento All Inclusive

Résidence Mascareigne – la migliore soluzione economica

Laguna Beach Hotel & Spa (a Grand River) – una buona soluzione per chi cerca All Inclusive senza spendere molto


Tamarin: una buona alternativa dove alloggiare a Mauritius

Tamarin è un antico villaggio di pescatori, trasformato in una moderna zona residenziale e luogo di villeggiatura. La zona è molto popolare tra i surfisti per la presenza di varie zone con buone onde. Il villaggio è molto pittoresco, anche per il fatto di essere circondato da varie colline.

La baia di Tamarin è diventata una popolare meta turistica dopo l’uscita del documentario sul surf “Forgotten Island of Santosha”. Qui si possono visitare anche le cascate più imponenti dell’isola. Nella baia si trovano spesso delfini e ci sono vari tour organizzati che offrono escursioni per osservare e nuotare con i delfini.

Hotel consigliati

Veranda Tamarin Hotel & Spa – la migliore scelta per chi cerca trattamento All Inclusive

Le Gite du bonheur – miglior rapporto qualità / prezzo

Dove alloggiare a Mauritius: le migliori zone e quali hotel e resort prenotare
Dove alloggiare a Mauritius: le migliori zone e quali hotel e resort prenotare

Benvenuto sul sito

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.