Cosa vedere nella Costa Azzurra: città, villaggi e spiagge

0
204
Veduta sulla magnifica Costa Azzurra in Francia

La Costa Azzurra è una bellissima destinazione francese che si estende da Mentone a Marsiglia. Sebbene in realtà non abbia una delimitazione chiara e indiscutibile, la Costa Azzurra comprende numerose città sulla costa, 14 parchi naturali, rovine romane, villaggi medievali e fondali marini eccezionali.

Conosciuta anche come Riviera Francese, la Costa Azzurra è una delle regioni europee più associate al glamour e allo sfarzo. Città come Nizza, Saint Tropez, Cannes o Monte Carlo sono praticamente sinonimo di lusso.

Ma ci sono tante attrazioni meno conosciute ma altrettanto belle, come ad esempio i villaggi arroccati di Eze e Gourdon, le profumerie di Grasse, i soffiatori di vetro di Biot e i ceramisti di Vallauris.

Non bisogna vedere la Costa Azzurra come una destinazione turistica prettamente estiva perché le stazioni sciistiche sono solo due ore di auto dalla costa.

In questo articolo cercheremo di elencare le cose migliori da vedere nella Costa Azzurra, città e attazioni da non perdere!

Cosa vedere nella Costa Azzurra

Saint-Tropez

saint-tropez-costa-azzurra

È sicuramente la città più famosa di Francia, il luogo dove le Star trascorrono le loro vacanze. Saint-Tropez è conosciuta per i suoi caffè, gli hotel di lusso e il suo lussuoso porto. La città con le sue facciate color pastello è il luogo ideale per passeggiare lungo il suo molo dove si possono ammirare splendidi yacht, bersagli di tutti gli occhi e di tutte le telecamere. Da non perdere i bellissimi panorami che si godono dalla sua Cittadella.

Trova un hotel a Saint-Tropez

Nizza

nizza-costa-azzurra

Nizza è una delle città più interessanti e vitali di Francia e spesso il punto di ingresso nella Costa Azzurra per tutti i viaggiatori che arrivano in aereo, dato che ha l’aeroporto più importante della regione.

Da visitare la Promenade des Anglais, il viale più famoso di Nizza, il centro della città con la meravigliosa Piazza Massena, la Vecchia Nizza (con la sua moltitudine di stradine, chiese barocche e mercati dell’artigianato) o Piazza Garibaldi con la sua Cappella del Santo Sepolcro.

Si può godere anche una passeggiata alla Promenade des Arts dove si trova l’importante Museo di Arte Contemporanea e Moderna, così come la curiosa scultura Tete Carrée. Infine, non si dovrebbe dire addio a Nizza senza godersi i meravigliosi panorami che si ottengono dalla collina del Castello, dove si trova uno dei cimiteri più romantici d’Europa.

Trova un hotel a Nizza

Cannes

cannes-costa-azzurra

È una delle città più glamour della Costa Azzurra, conosciuta come la capitale del cinema. Il luogo più famoso di Cannes è sicuramente Promenade de la Croisette, il viale di 3 chilometri che costeggia il litorale della città.

Tuttavia, questa passeggiata non è l’unica zona affascinante da visitare. L’essenza di Cannes deve essere trovata nel quartiere di Le Suquet dove si trovano alcuni degli angoli più affascinanti della vecchia Cannes. Nella parte superiore di questo quartiere non si deve perdere il Museo de la Castre, situato tra le rovine di quello che era il castello medievale dei monaci di Lérins.

Trova un hotel a Cannes

Monaco

monaco-riviera-francese

È uno dei paesi più piccoli al mondo e senza dubbio la capitale del lusso della Costa Azzurra. Arroccata sul Mar Ligure questa piccola enclave offre paesaggi eccezionali.

Monaco è famosa per i sfavillanti hotel e i ristoranti, i casinò di alta classe, i porti colmi di yacht e il prestigioso Gran Premio automobilistico. Oltre a questi potrete visitare anche una bellissima cattedrale neoromanica, un florido giardino esotico con varie specie di piante grasse provenienti da tutto il mondo, l’elegante Castello dei Principi, il porto di Monaco e il Museo Oceanografico che attira tantissimi turisti.

Trova un hotel a Monaco

Mentone

mentone-riviera-francese

Quasi al confine con l’Italia, si trova Mentone, una delle città più affascinanti della Costa Azzurra situato tra il mare e la montagna. Il primo luogo da visitare a Mentone è il suo porto turistico. Ed è proprio da questo punto che si può godere la vista più bella della città, con le case colorate che si sviluppano sulla dolce collina che domina il porto e culmina nel Vecchio Cimitero.

Via Saint Michel è, senza dubbio, l’asse principale del centro storico, ricco di ristoranti, gelaterie e negozi di souvenir. Da non perdere la Basilica di San Michele, uno dei monumenti barocchi più belli della città.

Mentone è una città che viene scoperta tutto l’anno grazie al suo clima mite. Piena di giardini fioriti in primavera, ottima meta per nuotare in estate, e destinazione imperdibile a febbraio, quando si svolge il famoso Festival del limone.

Trova un hotel a Mentone

Grasse

grasse-costa-azzurra

Questa piccola popolazione nell’entroterra della Costa Azzurra è conosciuta come la capitale europea del profumo. È qui che è stato ambientato il famoso romanzo di Peter Suskind, Profumo. E non è strano perché né più né meno di un quarto dei profumieri di tutto il mondo hanno il loro quartier generale in questa piccola città.

Alcune di queste profumerie possono essere visitate. La più famosa tra tutte sarà forse Fragonard. Da non perdere il bellissimo Museo internazionale dei profumi di Grasse, dove ci viene raccontata la storia delle fragranze fin dall’antichità classica.

Inoltre, gli stretti vicoli medievali della città sono una delle passeggiate più interessanti di tutta la Costa Azzurra. Place du Puy e la sua cattedrale sono il punto forte di questa passeggiata nel passato.

Trova un alloggio a Grasse

Antibes

Forse Antibes è una delle città meno conosciute della Costa Azzurra, eclissata dalle più turistiche e famose Cannes e Saint Tropez. Tuttavia, la sua visita è imperdibile. Questa bella località balneare, situata tra Nizza e Cannes, è circondata da mura fortificate che si affacciano sul mare.

Si può passeggiare per le strade del centro storico e visitare il mercato provenzale di Antibes. Ci si può rilassare anche nelle sue spiagge, famose per la loro bellezza. La costa offre anche percorsi pittoreschi, come il Chemin des Douaniers, perfetti per le escursioni.

Gli amanti dell’arte potranno visitare il Museo Picasso, uno dei tanti che l’artista fenomenale ha in tutta Europa.

Trova un hotel a Antibes

Saint Paul de Vence

Saint-Paul-de-Vence è considerato uno dei borghi più belli della Francia. Questo pittoresco villaggio medievale fortificato si trova sulla cima di una collina rocciosa e offre viste mozzafiato sul Mar Mediterraneo. La sua reputazione di paradiso di pace ha permesso a Saint-Paul-de-Vence di attrarre numerosi pittori famosi, tra cui Matisse, Renoir, Miró e Marc Chagall.

Passeggiate lungo le sue viuzze medievali, salite in cima ai bastioni per godervi il panorama e non dimenticate di visitare la Fondazione Maeght, un museo di arte moderna che espone sculture, dipinti, collage e ceramiche nel cuore di uno splendido parco.

Trova un alloggio a Saint-Paul-de-Vence

Saint-Jean-Cap-Ferrat

Saint-Jean-Cap-Ferrat è una penisola stretta, preservata dalle orde di visitatori estivi, che offre magnifici panorami immersi nella calma. In un’ora di cammino, potete effettuare il tour completo della penisola e scoprire tutta la bellezza della sua costa ombreggiata da pini.

Piccole insenature si aprono a intermittenza, rivelando belle spiagge di ciottoli con acqua cristallina. Salite sulla cappella Saint-Hospice che domina la penisola e visitate la sua Vergine di bronzo, alta 1 metro e 40.

Trova un alloggio a Saint-Jean-Cap-Ferrat

Gourdon

Classificato tra i borghi più belli di Francia, Gourdon è un villaggio arroccato con bellissime case medievali attorno a un castello che ha bellissimi giardini progettati da Le Nôtre. La vista sul Mediterraneo e sulla valle è mozzafiato.


Ramatuelle

Nel cuore di vigneti e colline, Ramatuelle è uno dei gioielli della regione. A 130 metri di altitudine, questo tranquillo borgo medievale è una raccolta di antichi edifici a spirale, con tortuose stradine acciottolate che conducono a splendide piazze.

Nel centro della città, la chiesa parrocchiale di Nostra Signora ha un campanile del XIV secolo e un interno splendidamente decorato con statuette in foglia d’oro. Piccoli ristoranti e negozi di artigianato locale si trovano in antiche cantine scavate nella roccia.

Sotto il villaggio di Ramatuelle si estende la spiaggia di Pampelonne, la spiaggia più nota della penisola di Saint-Tropez.

Trova un hotel a Ramatuelle

St Raphaël

È una città e una località balneare molto popolare. St Raphaël era in origine un villaggio di pescatori che successivamente divenne una destinazione turistica per artisti, politici e persone ricche, attratti dall’ambiente privilegiato in cui si trova e dal suo piacevole clima mediterraneo.

Il centro storico ospita la bella chiesa di San Raféu e il suo museo archeologico. Inoltre, la sua bellissima costa si estende per 36 chilometri ed offre circa 30 spiagge e calette tra cui scegliere. Da non perdere la baia d’Agay, sovrastata dalle rocce rosse delle montagne dell’Esterel, o la spiaggia d’Anthéor.

Trova un hotel a St Raphaël

Vallauris

A pochi passi da Antibes si trova Vallauris, una cittadina circondata da colline. È conosciuta per essere la capitale mondiale della ceramica.

Da non perdere il Museo della ceramica e ii Museo Magnelli che hanno alcune collezioni molto interessanti, lo splendido Château Robert, una lussuosa residenza con estetica orientale e il suo parco botanico di 15 ettari.

Golfe-Juan è la località balneare di Vallauris. Le sue grandi spiagge sabbiose, come quella del Soleil e la Promenade du Midi, sono ottime mete per le famiglie.

Trova un hotel a Vallauris

Èze

eze-costa-azzurra

Situato tra Nizza e Monaco, Èze è uno dei villaggi più suggestivi della Costa Azzurra per la sua posizione geografica: arroccato su una scogliera domina il mare da 427 metri di altezza. Il villaggio regala incredibili viste panoramiche sul Mar Mediterraneo e la Costa Azzurra fino a Nizza.

Visitate le ripide strade di questo borgo dall’aspetto medievale. Numerose boutique, profumerie e gallerie d’arte adornano la strada principale, offrendo l’opportunità di scoprire l’artigianato locale. Una volta in cima al villaggio, potete scoprire il giardino esotico e le sue eleganti statue femminili.

Trova un alloggio a Èze

Biot

Situato nel cuore della Costa Azzurra tra Nizza e Cannes, a cinque minuti dal Mediterraneo, Biot contiene tesori incredibili. La città ha una storia ricca di eventi e gode ​​di un patrimonio culturale e artistico unico.

Questo villaggio fortificato, caratterizzato da portici e strade lastricate è noto principalmente per le sue vetrerie e il museo Fernand Léger che espone 400 opere dell’artista.

Trova un alloggio a Biot

Il massiccio dell’Estérel

Questo è un piccolo angolo di paradiso che soddisferà gli appassionati di splendidi panorami. Il massiccio dell’Esterel è composto da rocce rosse, che creano un vero contrasto con il cielo azzurro e il mare limpido.


Le isole di Hyères

Porquerolles, Port-Cros e Le Levant: questi sono i posti dove andare se amate i paesaggi lussureggianti. Le isole vantano una flora e una fauna eccezionali e alcune delle più belle spiagge della Francia.

L’isola di Porquerolles, la più grande delle tre, propone magnifici sentieri per gli escursionisti, Port-Cros è una meta ideale per conoscere le ricchezze dell’ambiente marino mediterraneo, mentre l’isola di Le Levant è una celebre destinazione naturista.


Gorges du Verdon

gorges-du-verdon-francia

Pochi siti in Francia possono regalare dei panorammi mozzafiato come quelli delle epiche Gole del Verdon (Gorges du Verdon). Soprannominate “Grand Canyon d’Europe”, le Gorges du Verdon si estendono per 25 km attraverso l’altopiano calcareo dell’Alta Provenza fino ai piedi delle Alpi.

Create da milioni di anni, le gole, con le loro ripide scogliere – in alcuni punti di 700 m di altezza – costituiscono dal 1997 il fulcro del Parco Naturale Regionale del Verdon.

Scopri tutte le escursioni nelle Gole del Verdon


Altre destinazioni da vedere

La Londe-les-Maures
Tolone
Bormes les Mimosas
Cagnes-sur-Mer
Fréjus
Sanary sur Mer
Haut de Cagnes
Villefranche-sur-Mer
Mercantour
Loup Valle (Tourrettes-sur-Loup, Le Bar-sur-Loup, Gourdon, ecc)
Sospel
Valbonne e Sophia Antipolis
Néoules
Beaulieu-sur-Mer
Vence
St Maximin
Mougins

Quando visitare la Costa Azzurra?

La Costa Azzurra è protetta dalle colline a ovest e dal Parco Nazionale del Mercantour a nord-est, il che li regala un clima mediterraneo mite tutto l’anno. La regione gode di quasi 300 giorni di sole all’anno. Le precipitazioni hanno luogo intorno a marzo e aprile, e tra ottobre e novembre.

Giugno e settembre sono tra i mesi migliori per visitare la Costa Azzurra. Luglio e agosto invece rappresentano l’alta stagione, i turisti affollano le città ed è difficile persino trovare un posto sulla spiaggia dove posare l’asciugamano.

L’inverno non è il periodo migliore per godersi le spiagge, ma è un’ottimo periodo per frequentare le 15 stazioni sciistiche che si possono raggiungere facilmente in poco più di due ore da Nizza. Le grandi città e alcuni villaggi della Costa Azzurra organizzano mercatini di Natale tradizionali. A febbraio, Nizza ospita uno dei principali eventi invernali della Costa Azzurra, il Carnevale di Nizza, mentre Mentone organizza il Festival del Limone.

Benvenuto sul sito

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.