20 cose da vedere e fare a Hong Kong, la città dei grattacieli

0
77
cosa-vdere-fare-a-hong-kong

Sede di sette milioni di persone, 260 isole e più grattacieli altissimi di qualsiasi altra parte del pianeta, Hong Kong è una destinazione immensa in ogni senso. Ci sono cosi tante cose da vedere e da fare a Hong Kong. Questa grande città nella Cina sud-orientale è una delle città più moderne e densamente popolate del mondo.

Nel 1997 gli inglesi restituirono la città alla Cina, ma a condizione che potesse essere indipendente per i successivi 50 anni. Quindi Hong Kong fa parte della Cina ma ha una sua moneta, i suoi abitanti usano il proprio passaporto e hanno sempre parlato cantonese (non mandarino). La città è divisa in tre parti: Kowloon, l’isola di Hong Kong e New Territories. È una città molto completa dove si può trovare di tutto. In questo post presentiamo 20 cose da vedere e fare a Hong Kong.

Cosa vedere a fare a Hong Kong

Salire a Victoria Peak, un’attività essenziale da fare a Hong Kong

Tra le prime cose che devi aggiungere alla tua lista di cose da fare a Hong Kong c’è il Peak, il punto più alto dell’isola di Hong Kong. La fresca aria di montagna ha reso Victoria Peak la zona più esclusiva della città durante i vecchi tempi coloniali. Oggi è il punto panoramico per eccellenza della città perche dalla sua cima si gode una vista magnifica dell’affascinante skyline e della baia di Hong Kong.

Il tram storico è il percorso più panoramico e più confortevole verso la cima. Ma in un paese popolato come la Cina, si possono creare file molto lunghe. Se vuoi salire sulla funicolare prima del tramonto, il momento più ricercato, armati di pazienza e vai con un paio d’ore di anticipo. Oppure prenota online.


Guarda lo spettacolo Symphony of Lights

Ogni sera alle 20:00 al Victoria Harbour c’è un’appuntamento imperdibile, Symphony of Lights, uno spettacolo di luci abbaglianti che illumina 40 edifici su entrambi i lati dell’acqua al ritmo della musica.

Entrato nei Guinness World Records come il più grande spettacolo permanente di luci e suoni del mondo, è facile capire perché guardare lo spettacolo Symphony of Lights è una delle cose più popolari da fare a Hong Kong.


Stupirsi con la grandezza del Buddha di Tian Tan

Se vuoi scoprire la parte più tradizionale di Hong Kong, dedica una giornata alla scoperta delle meraviglie dell’isola di Lantau. Nel villaggio di Ngong Ping, ti aspetta il grande Buddha di Tian Tan che con i suoi 34 metri di altezza è il secondo Buddha seduto più grande del mondo.

Si tratta di uno dei centri buddisti più importanti in Cina. Ai suoi piedi si trova il monastero buddista di Po Lin, fondato da tre monaci nel 1906, che simboleggia la pace tra natura, uomo, persone e religione. Vedere come i fedeli bruciano incenso e fanno le loro offerte è qualcosa di molto speciale da fare a Hong Kong.


Tai O, un’escursione molto interessante da fare ad Hong Kong

Questa parte dell’isola di Lantau si trova a circa 40 chilometri dagli altissimi grattacieli del Victoria Harbour, ma sembra di trovarsi su un altro pianeta. Si tratta di un villaggio di pescatori dove gli abitanti hanno costruito le loro case su palafitte. Potrai visitare il villaggio con un tour in barca e, se sei fortunato, potresti anche avvistare un raro delfino rosa.


Prendi un tram storico a Hong Kong

Sull’isola di Hong Kong vedrai alcuni curiosi tram a due piani. Sono un modo storico di muoversi per la città, poiché sono in funzione dal 1904. Ti consigliamo di prendere posto vicino alle finestre del piano superiore. Per soli 2.30 HKD (€ 0,30) puoi fare un giro divertente e ammirare diversi scorci di Hong Kong.


Visita i mercati di strada, cosa inevitabile da fare a Hong Kong

Hong Kong è una città famosa per i suoi mercati. Lì si può trovare di tutto: custodie per telefoni, vestiti, scarpe, souvenir …

I mercati più famosi di Hong Kong sono il Ladies Market e il Temple Street Market. Entrambi sono montati nel pomeriggio e sono aperti fino a tardi. Se vuoi comprare qualcosa, dai un’occhiata e contratta. Il prezzo iniziale è sempre più del doppio di ciò che sono veramente disposti ad accettare alla fine.


Riposati nel Giardino Nan Lian e nel Monastero di Chi Lin

È incredibile trovare angoli che trasmettano tanta pace nel mezzo di una grande città. Il giardino Nan Lian mostra un’accurata selezione di piante rupestri e architettura cinese. Nello stesso recinto si trova il monastero di Chi Lin, un insieme di bellissimi templi in legno con diverse figure che rappresentano le divinità buddiste.


Vai da Kowloon a Hong Kong con lo Star Ferry

National Geographic ha elencato questo tour in traghetto come uno dei 50 elementi essenziali da fare a Hong Kong una volta nella vita. È una passeggiata di soli 10 minuti, abbastanza tempo per apprezzare la vista di entrambi i lati della città.

Funziona dal 1888 e, sebbene ora ci siano tunnel che collegano Kowloon e Hong Kong con la metropolitana, lo Star Ferry è ancora un mezzo di trasporto molto frequentato e costa  poco. Per ogni viaggio si paga solo 2,50 HKD (0,30 €).


Monastero dei Diecimila Buddha

Sebbene il Monastero dei Diecimila Buddha sia una delle attrazioni imperdibili di Hong Kong, il nome è fuorviante. Per primo, non è un vero monastero – nessun monaco vive qui. In secondo luogo, contiene molto più di soli 10.000 Buddha (quasi 13.000).

Situato su una collina nella campagna di Sha Tin, questo è uno dei siti religiosi più accattivanti che tu abbia mai visto. La scalinata di 400 gradini verso la cima è fiancheggiata da innumerevoli statue dorate di Buddha, ognuna con la sua posa unica. Yuet Kai, un uomo che ha dedicato la sua vita al buddismo, ha impiegato più di dieci anni per creare l’intero complesso.


Passeggia sul lungomare di Tsim Sha Tsui

Non puoi lasciare Hong Kong senza fare una passeggiata attraverso la Tsim Sha Tsui Promenade. Questa passeggiata non solo offre splendide viste sull’isola di Hong Kong, ma ha anche diversi punti di interesse. Uno di questi è la torre dell’orologio di Kowloon, l’unico resto della vecchia stazione sulla linea ferroviaria Kowloon-Canton, che fu demolita nel 1977.

Puoi anche saperne di più sulla città presso il Centro culturale di Hong Kong o saperne di più sull’universo presso il Museo spaziale di Hong Kong.


Scopri l’Avenue of Stars

Avenue of Stars è la versione di Hong Kong della Walk of Fame di Hollywood. Sul pavimento della strada ci sono le stelle e i segni delle mani di attori come Jackie Chan e Bruce Lee, tra gli altri.

Il viale si trova sul lungomare di Victoria Harbour a Tsim Sha Tsui. Oltre alle stelle a terra, ci sono anche diverse statue di icone asiatiche del cinema internazionale. Bruce Lee è sempre il più fotografato, ma viene reso omaggio a più di 100 figure.


Il tempio Man Mo 

Situato sulla Hollywood Road di Sheung Wan, questo tempio profumato di incenso non ha la facciata più spettacolare, ma il suo interno è molto speciale. Dedicato a Man Cheong, dio della letteratura e Mo Tai, il dio della guerra, l’elegante Man Mo Temple è un posto molto speciale da vedere.


Sali la scala mobile più lunga del mondo

I mid-levels escalator sono la scala mobile più lunga del mondo che serve per collegare il porto ai quartieri più alti della città. In realtà non si tratta di un’unica scala mobile bensì di più parti di scale in sequenza collegati in alcuni tratti più piani da semplici tapis roulant.

La caratteristica di questa scala mobile è che dalle 6 alle 10 funziona in discesa mentre invece dalle 10 alle 24 funziona in salita. I cartelli indicano in anticipo le diverse uscite. Ci sono diverse cose da vedere lungo il percorso, come la moschea, che si trova proprio a fianco delle scale nel tratto più alto, e una miriade di negozietti bar e ristoranti.


Divertirsi a Lan Kwai Fong

Nessun viaggio a Hong Kong sarebbe completo senza una serata a Lan Kwai Fong. Questa piccola area di strade nel quartiere centrale contiene tutto ciò che serve per il divertimento notturno: quasi 100 bar, ottimi ristoranti, le discoteche più alla moda della città … Altri ottimi posti per una serata fuori sono SoHo, Wan Chai e Knutsford Terrace.


Golden Bauhinia Square

Dall’altra parte del porto, questa scultura d’oro alta 6 metri è uno dei monumenti più riconoscibili della città. Situato fuori dal Centro congressi ed esposizioni di Hong Kong sul lungomare di Wan Chai, questo fiore che germoglia segna il luogo dove si sono svolte le cerimonie per l’istituzione della Regione amministrativa speciale di Hong Kong nel luglio 1997.


Trascorri una giornata magica a Disneyland Hong Kong

Non è necessario spiegare la magia che crea l’universo Disney. Un’attività familiare ideale da fare a Hong Kong è visitare questo famoso parco a tema. Le attrazioni e l’ambiente sono molto simili a quelli di Disneyland Paris. Da non perdere le tanto amate attrazioni come Space Mountain ed It is A Small World After All, così come quelle nuove da brivido come Iron Man Experience e Star Wars: Tomorrowland Takeover.

Acquista il biglietto per Disneyland Hong Kong

Fai un viaggio a Macao

Se hai abbastanza tempo, un’escursione consigliata è trascorrere una giornata a Macao. È una regione amministrativa speciale della Cina che era una colonia portoghese fino al 1999. In realtà, l’unica cosa rimasta del Portogallo sono i segni in lingua portoghese e gli splendidi edifici della città vecchia. Ha molto più della Cina, ma vedere la particolare miscela è qualcosa di molto curioso.


Repulse Bay

Il nome non è esattamente accattivante, ma è un bellissimo tratto dorato di sabbia. Prende il nome da una battaglia del 19° secolo in cui l’esercito britannico respinse i pirati invasori. Repulse Bay è ora una delle aree più esclusive della città grazie alla sua splendida spiaggia sul bordo meridionale dell’isola di Hong Kong.


Nathan Road 

Soprannominata il Miglio d’oro – è l’arteria principale di Kowloon, che collega il lungomare di Tsim Sha Tsui a Sham Shui Po, nel nord, attraverso 3,6 chilometri di centri commerciali, templi e ristoranti. Una strada estremamente trafficata sia di giorno che di notte.


Ocean Park

Dedicato interamente al mondo marino, questo parco tematico offre spettacoli, varie attrazioni e la possibilità di scoprire uno zoo e un meraviglioso acquario. Tra educazione, divertimento e consapevolezza, questo posto è un piacere per grandi e piccini.

Acquist il tuo biglietto per Ocean Park

 

Dove dormire a Hong Kong

Nell’ex colonia britannica puoi trovare alloggio a tutti i prezzi. Ci sono hotel da meno di 20 euro a notte per hotel di lusso carichi di storia con prezzi proibitivi. Tuttavia la città è immensa e bisogna scegliere bene la posizione dell’alloggio. A seconda che tu vada all’Isola di Hong Kong, a Kowloon o nei New Territories, l’atmosfera sarà molto variabile e cosi anche i prezzi.

Trova e prenota un alloggio a Hong Kong

 

Benvenuto sul sito

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.