Torre Eiffel: prezzi biglietti, orari e come arrivare
Torre Eiffel: prezzi biglietti, orari e come arrivare

La Torre Eiffel o Tour Eiffel è il simbolo di Parigi e la principale attrazione della città. È situata nel 7° distretto, a Champ de Mars vicino alla riva della Senna, il fiume che attraversa la capitale francese e che li dona quell’atmosfera romantica ed unica.

Le sue dimensioni eccezionali e la sua sagoma immediatamente riconoscibile hanno reso la torre un emblema di Parigi e della Francia. I suoi 300 metri di altezza gli hanno permesso di portare il titolo di “la struttura più alta del mondo” fino alla costruzione nel 1930 del Chrysler Building di New York.

Ogni anno è visitata da oltre sei milioni di turisti. Durante una vacanza o un viaggio a Parigi la visita della Torre Eiffel è un must, non si può dire di aver visitato Parigi senza vedere la Tour Eiffel.

Come visitare la Torre Eiffel

Primo piano

Il primo piano è situato a 57 metri dal suolo ed è in grado di sopportare la presenza simultanea di circa 3.000 persone. Il primo piano ospita una galleria circolare che consente una vista a 360° di Parigi. Questa galleria ha diverse mappe di orientamento e binocoli che consentono di osservare i principali monumenti parigini.

Il primo piano ospita anche un ristorante, il 58 Tour Eiffel, che si estende su due livelli. Questo offre da un lato, una vista panoramica di Parigi, e dall’altro, una vista all’interno della torre.

Secondo piano

Il secondo piano è situato a 115 metri di altitudine e può sopportare la presenza simultanea di circa 1.600 persone. È il piano dove si può avere la vista migliore su Parigi, poiché l’altitudine è ottimale per vedere i monumenti e gli edifici della città. Quando il tempo lo permette, si stima che sia possibile vedere fino a 70 km di distanza.

Al secondo piano è presente il rinomato ristorante Le Jules-Verne, con una capacità di 95 posti. L’arredamento, molto ombreggiato, si fonde con discrezione nelle strutture metalliche della torre, oltre ad avere una grande finestra che consente di godere di una stupenda vista su Parigi.

Terzo piano

Il terzo piano è situato ad un’altitudine di 275 metri ed è in grado di sopportare la presenza simultanea di 400 persone. Si accede obbligatoriamente con un ascensore, anche se ci sono delle scale che però sono vietate al pubblico.

L’ascensore porta ad una sala dove ci sono mappe e varie informazioni, poi con una scala si raggiunge una piattaforma esterna, a volte chiamata (erroneamente) “quarto piano”, da dove si può ammirare tutta Parigi.

Orari

La visita alla Torre Eiffel è possibile farla tutti i giorni dell’anno.

Dal 14 giugno al 31 agosto

Dalle 09:00 alle ore 00:45

Ultima salita a mezzanotte per il 1° e 2° piano, mentre per il 3° piano alle 23.00.

Dal 1° settembre al 13 giugno

Dalle 09:30 alle ore 23:45

Ultima salita alle 23:00 per il 1° e 2° piano, mentre per il 3° piano alle 22.30.

Tariffe biglietti

Ci sono differenti tipi di biglietto per accedere e visitare la Torre Eiffel, in base a quali piani si vuole visitare e come si vuole accedere, con ascensore o con le scale. Inoltre, il prezzo cambia in base all’età del visitatore.

Tour e biglietti per la Torre Eiffel di Parigi

 

Tariffa A: adulto da 25 anni in su

Tariffa B: ragazzo (da 12 a 24 anni)

Tariffa C: bambini (da 4 a 11 anni) e portatore di handicap

Tariffa D: bambini piccoli (meno di 4 anni)

Tariffa ATariffa BTariffa CTariffa D
Biglietto ascensore per 1° e 2° piano16,30€8,10€4,10€Gratis
Biglietto ascensore per 1°, 2° e 3° piano25,50€12,70€6,40€Gratis
Biglietto scale per 1° e 2° piano10,20€5,10€2,50€Gratis
Biglietto scale per 1° e 2°  piano + ascensore dal 2° al 3° piano19,40€9,70€4,90€Gratis

ATTENZIONE: l’accesso al 3° piano e l’accesso tramite scale non sono possibili per le persone a mobilità ridotta

Come arrivare alla Torre Eiffel

Raggiunge la Torre Eiffel è abbastanza semplice sia con i mezzi pubblici, in bici a piedi o in auto.

In metro

La metropolitana è il mezzo più usato per muoversi a Parigi. La Torre Eiffel è accessibile tramite diverse linee della metropolitana. Se vi suole arrivare in metropolitana:

  • prendere la linea 9, scendere alla stazione Trocadéro e poi proseguire a piedi per 15 minuti
  • prendere la linea 6, scendere alla stazione Bir-Hakeime e poi proseguire a piedi per 10 minuti
  • prendere la linea 8, scendere alla stazione Ecole militaire e poi proseguire a piedi per 15 minuti

In RER

Prendere la linea C della RER, scendere alla stazione Champ de mars – Tour Eiffel e poi proseguire a piedi per 5 minuti.

In autobus

Si può raggiungere la Torre Eiffel anche in autobus. Le linee 82, 42 e 72 sono le migliori e hanno la fermata Tour Eiffel.

In battello

Un modo originale di arrivare alla torre Eiffel è in battello. Il molo di attracco è il Batobus Tour Eiffel ed è situato sulla Senna, a 3 minuti a piedi dalla Torre Eiffel.

In auto

Se si arriva in auto nei dintorni ci sono vari parcheggi: Parking Pullman Tour Eiffel, 443 Avenue Joseph Bouvard e 2 Place Joffre. Tutti questi parcheggi sono a meno di 10 minuti a piedi.

In bici o a piedi

Se vi piace l’attività fisica e volete raggiungere la Torre Eiffel in bici o piedi la cosa migliore è orientarvi con il vostro smartphone.

Alloggi vicino alla Torre Eiffel: dove dormire

La zona vicino alla Torre Eiffel è una delle migliori zone dove dormire a Parigi. Non solo è una delle più belle zone della capitale francese, ma ha anche numerosi luoghi e monumenti da visitare oltre questa gigantesca struttura.

Prenota un hotel, un B&B o un appartamento vicino la Torre Eiffel

 

Curiosità

Per la costruzione ci sono voluti due anni, due mesi e cinque giorni (dal 1887 al 1889) e 250 lavoratori. È stato ufficialmente inaugurata il 31 marzo del 1889.

Per raggiungere la sommità della torre è necessario salire 1.665 scalini. Ricordiamo che al pubblico è consentito salire fino al secondo piano con le scale

La manutenzione della torre prevede l’applicazione di cinquanta tonnellate di vernice ogni cinque anni che la proteggono dalla corrosione.

Tra il 1889 e il 2004, la Torre Eiffel ha ricevuto oltre 200 milioni di visitatori, sia francesi che turisti provenienti da tutto il mondo, che lo hanno reso il posto più visitato del pianeta.

Il colore della struttura cambia con il tempo. Al primo piano ci sono dei computer che consentono di votare per la scelta del colore futuro della torre. Il colore originale era giallo.

A seconda della temperatura dell’aria e dall’irraggiamento solare, il picco della Torre Eiffel può avvicinarsi o allontanarsi dalla base di circa otto centimetri, a causa dell’espansione termica del metallo.

Ti potrebbe interessare 

 

Torre Eiffel: prezzi biglietti, orari e come arrivare
Torre Eiffel: prezzi biglietti, orari e come arrivare

Benvenuto sul sito

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.