Dove dormire a Budapest: i migliori hotel e zone

Dormire a Budapest è relativamente economico rispetto alle tariffe di hotel ed alberghi nella maggior parte delle capitali europee. Si possono trovare ottime offerte e tariffe alberghiere in qualunque periodo dell’anno. Per un buon hotel in posizione centrale si spende circa 50€ a notte per camera doppia, cioè circa 25€ per persona.

Budapest è una città bellissima e molto sorprendente, da poter visitare in qualunque periodo dell’anno. La città è divisa dal Danubio in 2 zone: Buda e Pest. Buda è la zona più storica, mentre Pest è più moderna, ma entrambe le zone offrono tante attrazioni, cose da fare e da vedere.

Le migliori zone ed hotel

Su quale lato del Danubio dormire? Meglio Buda o Pest? In generale le migliori zone sono quelle dei dintorni del Ponte delle Catene, del Parlamento o dell’Opera.

La ricerca di dove dormire a Budapest non deve essere focalizzata sul prezzo più economico, ma sulla migliore zona, in base alle preferenze e necessità.

Budapest, come il resto dell’Ungheria è una meta economica per viaggi e vacanze. È una delle capitali europee più economiche per hotel, ristornati e divertimento in genere.

Vediamo un po’ i vari quartieri e distretti.

Mappa distretti di Budapest
Mappa distretti di Budapest

Dormire a Buda

Buda si trova su una collina posta sulla riva di destra del Danubio. E’ anche la parte più vecchia della capitale ungherese, di cui costituisce circa un terzo del territorio. Le cose assolutamente da non perdere sono il Castello di Buda, il Bastione dei Pescatori e la Cittadella.

Várkerület (distretto I)

Questa zona è una delle migliori dove alloggiare a Budapest. Di giorno la zona è molto frequentata dai turisti, sia per le sue attrazioni come il castello, sia per le sue graziose stradine ricche di storia e fascino.

Essendo situato sulla collina, se non si usano i mezzi pubblici, occorre fare molte salite, però la spettacolare vista sul Parlamento e su Ponte delle Catene può ripagare gli sforzi. Di notte diventa una zona tranquilla, con poca offerta per il divertimento notturno.

 

Dormire a Pest

Il centro della vita cittadina è sicuramente Pest. La zona offre tanti bar, ristoranti, negozi, musei e teatri. Pest è molto estesa, ma la zona turistica e più interessante è molto ristretta e comprende i distretti V, VI e VII.

Belváros – Lipótváros (distretto V)

Questo distretto è il miglior posto dove dormire a Budapest. La zona si estende lungo le rive del Danubio dall’Isola Margherita fino all’altezza di Colline Géllert. In questa zona sono racchiusi la maggior parte dei luoghi turistici di Budapest, tutti facilmente raggiungibili a piedi.

Lipótváros è la zona nord del distretto ed è il cuore amministrativo della città. Da vedere il Parlamento e la Basilica di San Esteban. Offre tanti negozi, ristoranti, caffè e luoghi dove passeggiare ed incontrarsi la sera.

Belváros è la zona sud del distretto. Un’ottima zona per gli amanti dello shopping. Su Váci Utca, la principale via dello shopping, ci sono molti negozi ed è assolutamente da non perdere il Mercato Centrale. Questa rimane un’ottima zona anche per gli amanti del divertimento notturno, con tanti bar, ristoranti e locali dove vivere la vita notturna della capitale ungherese.

 

Terézváros (distretto VI)

Una zona per gli amanti della cultura è il 6° distretto o Terézváros. In questo quartiere ci sono molti teatri, musei e persino il bellissimo Teatro dell’Opera di Budapest. Ci sono anche interessanti attrazioni come la Piazza degli Eroi e la famosa Andrássy Avenue.

La zona è ben collegata ed è vicinissima alla storica Stazione dei Treni di Budapest Est. In questa stazione fermano i treni internazionali, in particolare quelli diretti verso Vienna e Belgrado.

 

Erzsébetváros (distretto VII)

Erzsébetváros è lo storico quartiere ebraico della capitale ungherese ed è una buona zona dove dormire se cercate hotel economici e volete restare in una delle zone centrali della città.

Tra le attrazioni più importanti, la più grande sinagoga funzionante in Europa e il Museo ebraico ungherese. Per gli amanti della vita notturna ci sono numerosi e caratteristici pub che donano al distretto un certo fascino.

 

Zone da evitare

Le zone da evitare a Budapest sono quelle della periferia. Qui sicuramente i prezzi sono più bassi rispetto alle zone centrali, ma in una città economica come questa non conviene prendere un hotel non centrale per risparmiare pochi euro.

Inoltre, le zone periferiche sono anche quelle più pericolose. Budapest è una città sicura, ma non è consigliabile camminare di notte nei sobborghi.

Quando visitare Budapest

I periodi più belli per visitare Budapest sono l’estate e durante le festività natalizie. Anche la primavera e l’autunno sono ottimi periodi grazie al clima piacevole e non molto freddo.

Come arrivare a Budapest

Arrivare a Budapest è molto semplice ed economico. Quasi tutti gli aeroporti italiani hanno voli diretti con la capitale ungherese. Molti sono voli low cost operati dalle compagnie aeree come Wizz Air, Easy Jet e Ryanair.

Si può abbinare la visita di Budapest anche durante un viaggio o una vacanza a Vienna e viceversa. Le 2 capitali distano poco più di 200 km e ci si può spostare tra le 2 città o in bus o in treno.

Dove dormire a Budapest: i migliori hotel e zone
Dove dormire a Budapest: i migliori hotel e zone

1 COMMENT

Benvenuto sul sito

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.