Cosa vedere a Edimburgo: le migliori attrazioni

0
156

Edimburgo è la capitale della Scozia, eppure, è ben lungi dall’essere la città più grande del paese. È Glasgow che vince il primo posto come città più grande, è anche più industriale.

Ma Edimburgo rimane comunque la meta preferita per tutti i turisti che raggiungono la Scozia. La capitale è ricca di storia, architettura e bellissimi paesaggi. C’è così tanto da vedere, fare e visitare in città e nei suoi dintorni! Tagliata a metà dai giardini di Princes Street, la città offre numerosi e diversi volti …

Ecco una guida per aiutarti a pianificare la tua visita: Cosa vedere a Edimburgo?



Cosa vedere a Edimburgo

1. Old Town, il centro storico della città

Questo è il quartiere storico di Edimburgo dov’è concentrato un gran numero di monumenti. Con il suo magnifico castello, i vicoli stretti e scuri, sembra quasi tornare indietro nel tempo fino al medioevo.

Il Castello Di Edimburgo

Cosa vedere a Edimburgo – Il Castello

In alto sulla ripida collina di Castle Rock, il Castello di Edimburgo è l’attrazione principale della città. Il Castello di Edimburgo ha avuto un ruolo fondamentale nella storia scozzese, sia come residenza reale che come fortezza militare. Tra le sue mura di pietre annerite si trovano gli Honours of Scotland (i gioielli della corona della Scozia) racchiusi nel cuore del Palazzo Reale. Dai bastioni merlati del castello, si ha una vista mozzafiato del quartiere di New Town e l’estuario del Firth of Forth.

Si consiglia di prenotare una visita guidata del Castello di Edimburgo con un biglietto salta coda per evitare l’attesa all’ingresso.

Royal Mile

Royal Miles, Edimburgo, Scozia
Royal Mile (Immagine di Daniele su Flickr)

Centro nevralgico della città vecchia, il Royal Mile deve essere esplorato a piedi. Questa lunga strada (più di 1 miglia) è molto turistica. Oltre a guardare tutti i negozi di souvenir, esplora i piccoli passaggi che si aprono di lato! Visita la cattedrale di St Giles, ammira le sue finestre colorate, il sistema interno dell’organo e la famosa cappella di Thisle. Nel cuore del Royal Mile, ti innamorerai di Victoria Street, una delle strade più famose di Edimburgo, con le sue piccole bancarelle colorate incollate l’una all’altra. Sembra di essere nel bel mezzo di un libro di Harry Potter!

Palazzo di Holyrood

Palazzo di Holyrood, Edimburgo, Scozia

Il Palazzo di Holyrood è la residenza ufficiale di Sua Maestà la Regina di Scozia. Si trova alla fine del Royal Mile di fronte al castello. Sono aperti alla visita alcuni appartamenti, le rovine dell’abbazia e i giardini reali.

Degli edifici eccezionali ospitano musei come The Writer’s Museum, The Scottish Storytelling Centre, centro culturale dedicato alla tradizione orale o The People’s history, il museo di storia popolare.



2. Calton Hill, una splendida vista della città

Vista di Edimburgo da Calton Hil
Vista di Edimburgo da Calton Hill

Per una splendida vista di Edimburgo, sali su Calton Hill, a 10 minuti a piedi dal centro storico di Edimburgo. Al culmine, qualcosa di insolito, c’è una riproduzione incompleta del Partenone, accompagnata da una splendida vista a 360 ° di tutta la città. L’ideale per una bella fotografia è salire su Calton Hill al tramonto, se non piove, naturalmente;)

3. ARTHUR’S SEAT

Arthurs-seat, Edimburgo, Scozia

Questa collina, che è in realtà la parte superiore di un vulcano spento, offre una delle migliori viste della città e della contea di Fife. Per trovare Arthur’s Seat, ci si deve dirigere a Holyrood Park. Questa cima rocciosa di 251 m domina, così come il castello di Edimburgo, la città. Per raggiungere a piedi la vetta (45 min), bisogna andare alle rovine della St Anthony’s Chapel e seguire le indicazioni sul posto. Ideale per godersi un’alba o un tramonto.

4. Il villaggio di Dean

Dean Village, Edimburgo, Scozia

Dean Village è una bellissima località sulle sponde del Leith fondata nel XII secolo dai frati dell’Abbazia di Holyrood. Come indica il nome, qui regna l’aria di un piccolo villaggio anche se in realtà ci si trova a pochi minuti dal centro della città. Sul ponte che attraversa Leith, una piccola via d’acqua che serpeggia attraverso Edimburgo, si gode una bellissima vista delle piccole case che costeggiano la strada.


5. New Town, la nuova città

L’architettura georgiana degli edifici e le strade lastricate della nuova città ricordano l’atmosfera londinese. È in questo quartiere che si trovano alcuni dei pub e ristoranti più carini, è inoltre qui che consigliamo di alloggiare per una prima visita della città.

Per gli amanti dello shopping, c’è Princes Street, la strada dello shopping che funge da delimitazione tra la Old Town e la New Town. Qui è dove sono raggruppati i principali marchi che si trovano ovunque come H & M, Primark, Zara, Urban Outfitters … Nel cuore della città, separando la città vecchia dalla nuova città, i Princes Street Gardens sono un’oasi di verde. Un modo per sfuggire al traffico e rilassarsi sull’erba all’ombra di splendidi alberi.

Scott Monument

Il Monumento A Walter Scott

Lo Scott Monument (dedicato alla memoria di Sir Walter Scott e non, come spesso si crede, al popolo scozzese) è una meraviglia gotica che spunta dalla vegetazione di Princes Street Giardini.

Bisogna salire per la sua stretta scala a chiocciola per godersi una vista mozzafiato. La salita è a pagamento, ma i biglietti hanno un prezzo ragionevole e ne vale la pena. Dopo tutto, questo è uno dei monumenti più alti dedicati a uno scrittore nel mondo.

 



6. Il Royal Botanic Garden di Edimburgo

La Scozia e la Gran Bretagna in generale sono un vero paradiso di giardini botanici. Anche il Royal Botanic Garden di Edimburgo merita una visita. L’atrio della grande serra è assolutamente stupendo e l’accesso è totalmente gratuito. Per accedere al resto delle serre, invece, l’ingresso è a pagamento (6,50 £).

7. Parlamento Scozzese

Il palazzo del Parlamento scozzese, costruito sul sito di una ex fabbrica di birra, inaugurato nel mese di ottobre 2005, è stato progettato dall’architetto catalano Enric Miralles come un’opera d’arte. Le visite guidate gratuite di un’ora includono una visita alla Camera, una sala comitato, il Garden Lobby e l’ufficio di un membro del Parlamento scozzese.

8. Royal Yacht Britannia

Un po ‘più lontano dal centro di Edimburgo, i fan della famiglia reale e gli appassionati delle navi da crociera potranno visitare il Royal Yacht chiamato Britannia.


I migliori Punti Panoramici

Una cosa bella della visita a Edimburgo è che si hanno ovunque punti panoramici per ammirare la città. Le facciate strette della città vecchia sono particolarmente intriganti.

Quindi cosa vedere a Edimburgo? Ecco una selezione delle migliori viste:

  • Calton Hill – si ha una bellissima vista su Edimburgo e su Arthur’s Seat
  • Dall’ufficio turistico – proprio dietro l’ufficio turistico e il Waverley Mall, è possibile vedere la parte superiore della stazione ferroviaria e una vista diretta della Old Town.
  • Castello di Edimburgo – l’unica cosa che manca nella vista dal castello è il castello stesso … Ma si ha una vista mozzafiato sul Balmoral Hotel e Calton Hill dietro.
  • Arthur’Seat – numerosi sentieri escursionistici consentono di raggiungere la vetta della collina da dove si gode una splendida vista sulla città.
  • Scott Monument – nel centro della città, è anche possibile salire in cima allo Scott Monument. Dalla sua parte superiore si avrà una bellissima vista della città.




Cosa visitare a Edimburgo – Musei

Una delle cose più belle in Scozia è l’ingresso gratuito alla maggior parte dei musei. A Edimburgo, ci sono musei per tutti. Ecco i più popolari:

  • National Museum
  • The Scottish National Gallery
  • Scottish National Portrait Gallery
  • Scottish National gallery of modern Art
  • Biblioteca Nazionale
  • Osservatorio della città

Tour divertenti di Edimburgo

Ci sono molti luoghi che si possono scoprire da soli a Edimburgo, in particolare con l’ Hop Bus on Hop off , ma se si capisce l’inglese, è anche possibile divertirsi con questi 2 turni:


Escursioni da Edimburgo

​Ecco alcuni suggerimenti per gite di un giorno da Edimburgo. Puoi trovare questi luoghi e altro ancora (con mappe, coordinate GPS e informazioni pratiche) nella guida Edimburgo per Touring per aiutarti a pianificare il tuo viaggio.

  • Loch Ness e The Highlands – un bel po’ di strada ma un’opportunità per vedere molti dei bellissimi paesaggi scozzesi in un giorno – vedi il programma e il prezzo
  • Castello di Anlwick e Holy Island – Scopri i paesaggi della Scozia meridionale e entra nel mondo di Harry Potter e di Downton Abbey – guarda il programma e il prezzo
  • Whisky Tour – Scopri gli altopiani e la produzione di whisky (con degustazione) – vedi programma e prezzi
  • Stirling Castle – Trascorri una giornata alla scoperta della terra degli eroi scozzesi William Wallace, Robert the Bruce e Rob Roy, visitando il castello di Stirling e vivendo il magnifico scenario del Trossachs National Park – scopri il programma e il prezzo

  • Dirleton e Tantallon Castles – Ad est di Edimburgo sono le rovine di due affascinanti castelli. A solo 1 ora di guida potrete esplorare Dirleton, una fortezza del XIII secolo e Tantallon, un’imponente struttura del XIV secolo ai margini della scogliera.

  • Le abbazie dei Borders – Nel sud della Scozia ci sono diverse abbazie Melrose, Jedburgh, Kelso, Dryburgh … alcuni erano molto potente nel loro tempo e le rovine sono ancora impressionanti. Il circuito inizia a Melrose a solo un’ora da Edimburgo.

  • St Andrews – Uno dei posti più famosi da vedere vicino a Edimburgo è St Andrews con la sua università e le rovine della sua cattedrale del 1158 (1 ora e mezza di tragitto).
  • Glasgow – Se ti piacciono le città, puoi prendere il treno per Glasgow per scoprire un’atmosfera completamente diversa.
  • Blackness Castle – 45 minuti a est di Edimburgo, lungo il fiume Forth, il Blackness Castle fu fondato su un promontorio. Ricostruito nel 16 ° secolo, ha un’atmosfera speciale apprezzata dai visitatori.

Come muoversi a Edimburgo

Edimburgo è una città in cui è molto facile spostarsi a piedi. Molti punti di interesse sono concentrati intorno alla Old Town.

Tuttavia, vi consigliamo di prendere anche un autobus Hop On Hop Off, molto comodo a Edimburgo. Questo ti permette di girare in città avendo numerosi spiegazioni della sua storia e un’introduzione a ogni luogo di interesse. La vista dall’alto ti permette di vedere meglio i monumenti e, soprattutto, ti porta facilmente in posti che sono un po’ più lontani.



Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.