sagrada-familia-barcellona

La Sagrada Familia è probabilmente il tempio religioso più famoso di Barcellona e uno degli esempi più noti del modernismo catalano. Questo maestoso edificio religioso che il grande architetto catalano Antoni Gaudí iniziò a costruire nel 1882, e che non è stato ancora completato, è sicuramente il monumento che attira la maggior parte dei visitatori di Barcellona. Pertanto, senza un biglietto salta fila, l’attesa può essere lunga. Scoprite come visitare la Sagrada Familia e quali biglietti acquistare.

Cosa vedere nella Sagrada Familia

La Sagrada Familia, opera incompiuta dell’architetto catalano Antoni Gaudí, è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 2005. È il monumento più visitato in Spagna, anche rispetto all’Alhambra di Granada o al Museo del Prado a Madrid!

La sua costruzione iniziò nel 1882 e non finì mai, anche se Gaudí dedicò 40 anni della sua vita a questo incommensurabile lavoro. La costruzione fu sospesa nel 1935 a causa della guerra civile spagnola. Riprese nel 1950 e da allora è stato costruito gradualmente sotto la supervisione di diversi architetti seguendo i piani e le indicazioni dello stesso Gaudí. Essendo finanziato esclusivamente da donazioni, il lavoro è lento e l’inaugurazione è prevista per il 2026.

Ogni elemento architettonico della Sacra Famiglia ha un simbolismo cristiano ordinato, nulla è lasciato al caso. Ci sono 18 torri in totale. Nel mezzo ci sara Gesù Cristo e, intorno a lui, quattro torri che rappresentano i Vangeli. La sola torre, incoronata da una stella, rappresenta sua madre Maria. Le restanti 12 torri rappresentano i 12 apostoli.

Ciò che risalta all’occhio quando si contempla la Sagrada Familia è lo spettacolare design di Gaudí, con le sue forme sinuose estratte dalla natura, l’estetica molto ornata e i molteplici dettagli artistici del suo esterno.

E se ci sono due elementi che contribuiscono alla bellezza della Basilica, questi sono la luce e il colore. Gaudí disse che “il colore è l’espressione della vita”, ed è per questo che è così presente in questo tempio.

Le tre diverse facciate della Basilica

La Basilica ha tre facciate monumentali e ognuna rappresenta uno dei tre momenti della vita di Gesù Cristo:

La Natività – è l’unica facciata costruita durante la vita dell’architetto Gaudì. Questa facciata della Sagrada racconta la vita di Gesù. I dettagli sono numerosi e impressionanti: Albero della vita, Porta della fede, Porta della speranza, Incoronazione di Maria, …

La Passione che comprende 3 porte. Questa facciata racconta la passione di Cristo. La sofferenza di Cristo si traduce in uno stile più rado, più duro.

La Gloria è la terza e ultima facciata della Sagrada Familia. La sua costruzione è iniziata nel 2002 e i progetti prevedono che sia la più imponente di tutte. Questa facciata rappresenta la gloria celeste di Cristo.

Gli interni della Sagrada Familia di Barcellona

cosa-fare-vedere-barcellona-sagrada-familia

L’interno della Sagrada Familia è spesso considerato il cuore della visita. Eppure, l’esterno della basilica è altrettanto impressionante.

Durante la visita della Sagrada Familia non si devono perdere:

  • le numerose vetrate della basilica
  • le imponenti colonne della navata centrale
  • il soffitto della navata centrale con pietre forate che consentono l’arrivo di aria calda dall’esterno.

Visita la basilica e la sua cripta

È interessante visitare anche la cripta della basilica. Vi si accede da una scala a sinistra dell’abside. Consiste in diverse cappelle che rappresentano l’Immacolata Concezione, il Sacro Cuore, la famiglia di Gesù e altre figure religiose.

La Cappella della Madonna dei Carmelitani contiene i resti di Antoni Gaudí. La cripta fu restaurata nel 1940 a seguito di un incendio durante la guerra civile spagnola nel 1936.


Prezzi Biglietto per la Sagrada Familia

Ci sono diverse opzioni possibili per visitare la Sagrada Familia. Potete scegliere tra questi biglietti:

  • Biglietto base Sagrada Familia: senza audioguida
  • Biglietto salta fila con audioguida: disponibile in 16 lingue
  • Visita guidata della Sagrada Familia con biglietto salta fila
  • Biglietto salta fila per la Sagrada Familia + Torre della Passione (con audioguida)
  • Entrata gratuita con iVenture Card Barcelona

Scopriteli più in dettaglio:

Biglietto salta fila per la Sagrada Familia

Sempre più persone cercano di prenotare i biglietti prima della loro visita, per non fare la fila e fanno molto bene. Sappiate che ogni giorno oltre 6.000 turisti da tutto il mondo si mettono in fila per ore per visitare la Sagrada Familia. Il tempo stimato che si trascorre facendo la fila prima di entrare è da 1h30 a 2h. Vi consigliamo vivamente di prenotare il biglietto d’ingresso online che consente di non fare la fila. Potete scegliere il biglietto semplice o con l’audioguida.

Biglietto con visita guidata in italiano

Si tratta di un biglietto con ingresso rapido alla basilica. La visita guidata dura circa un’ora e mezza e le spiegazioni sono in lingua italiana. Si hanno a disposizione anche delle piccole radioguide per sentire meglio la guida.

Questo tour è organizzato in piccoli gruppi, quindi è meglio prenotare in anticipo per le date desiderate. Nel peggiore dei casi troverete tour in gruppi più grandi, oppure in inglese o in spagnolo. Dopo il tour, si può continuare ad esplorare la basilica da solo.

Il tour delle torri della Sagrada Familia

Oltre al classico biglietto della Sagrada Familia, avrete l’opportunità di visitare due delle otto torri attualmente costruite. La Torre della Natività, alta 55 metri, e la Torre della Passione, alta 75 metri.

Dalla Torre della Natività, si vede la parte orientale della città mentre dalla torre della Passione, si gode una vista del centro città.

iVenture Card Barcelona

L’iVenture Card Barcelona è un pass valido 7 giorni, che permette di visitare le più famose attrazioni della città. Si possono scegliere di visitare 3 o 5 attrazioni dalla lista che ne include 36, oppure si può optare per il Pass illimitato che dà la possibilità di scoprirle tutte. Qualunque pacchetto si sceglie, 2 attrazioni sono sempre incluse gratuitamente.

Nella lista delle attrazioni da scegliere c’è anche la Sagrada Familia, il Parco Güell e Casa Batlló. Una volta attivata la card, si avranno a disposizione 7 giorni consecutivi per accedere alle attività selezionate.


Orari per la Sagrada Familia

La Sagrada Familia è aperta tutti i giorni dell’anno, senza eccezioni.

  • Da novembre a febbraio: dalle 9 alle 18
  • Marzo e ottobre: dalle 9 alle 19
  • Da aprile a settembre: dalle 9 alle 20
  • Il 25 e 26 dicembre, il 1° e 6 gennaio: dalle 9 alle 14.

Gli orari e i giorni di apertura possono essere occasionalmente modificati dalla direzione a causa di eventi speciali che si svolgono all’interno della Basilica.

Alla fine, gli orari non sono molto importanti se si effettua una prenotazione online dei biglietti per la basilica. Qualunque sia il biglietto acquistato, si deve scegliere un’ora di visita. Sarà ovviamente necessario rispettare l’orario di ingresso o della visita guidata.


Come arrivare

La basilica si trova a Carrer de la Marina N 41º 24 ‘283 “| E 2º 10’ 486”

Per arrivare si può utilizzare la Metro (L2 e L5 con fermata Sagrada Família) oppure gli  Autobus 19, 33, 34, 43, 44, 50, 51, B20 e B24.

  • Chi non visita la basilica in gruppo deve utilizzare l’ingresso generale sulla facciata della Natività, in c / de la Marina.
  • I gruppi devono utilizzare l’ingresso in c / de la Marina.
  • Gli alunni delle scuole devono entrare attraverso l’ingresso in c / de la Marina.

Informazioni utili

I visitatori di età inferiore a 16 anni devono essere accompagnati da un adulto.

La Basilica è uno spazio in costruzione. Percorsi e tour possono essere modificati. La chiusura temporanea di uno qualsiasi degli spazi della Basilica non dà diritto ai visitatori a nessuno sconto o rimborso del prezzo del biglietto.

Prima di entrare si deve passare attraverso un controllo di sicurezza.

Bisogna indossare abiti adeguati. Si tratta di un tempio religioso e bisogna vestirsi in modo sobrio, senza cappellini o trasparenze, canottiere, scollature pronunciate, ombelico in vista, pantaloncini o minigonne.

sagrada-familia-barcellona

Benvenuto sul sito

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.