Lista delle attrazioni turistiche di Roma

Roma è considerata una delle città più belle e antiche del mondo, contiene grandi quantità di opere d’arte, palazzi, musei, parchi, chiese, giardini, basiliche, templi, ville, piazze, teatri e altri luoghi d’interesse. È una delle più importanti e visitate città del mondo, con numerose attrazioni turistiche. Nel 2005 la città ha ricevuto 19,5 milioni di visitatori, in crescita del 22,1% rispetto al 2001. I 5 luoghi più visitati di Roma sono: il Colosseo (4 milioni di turisti l’anno), il Pantheon (3,75 milioni di turisti anno), la Fontana di Trevi (3,5 milioni di turisti l’anno), la Cappella Sistina (3 milioni di turisti l’anno) e il Foro Romano (2,5 milioni di turisti l’anno). Roma è la città con il maggior numero di monumenti del mondo.




Cosa vedere a Roma

Basilica di San Pietro
Si trova nella Città del Vaticano, vicino a dove risiede il Papa, è uno dei centri più importanti del pellegrinaggio cristiano, ed è comunemente considerata la “casa della Chiesa cattolica romana”, dal momento che è il luogo dove San Pietro istituiti la prima Chiesa cristiana.

Colosseo
Il Colosseo era un anfiteatro dell’antica romana. Probabilmente uno dei monumenti più famosi e rappresentativi di Roma, uno dei più grandi anfiteatri nel mondo romano ed è una delle attrazioni più visitate della città. È considerato come una delle meraviglie del mondo antico.

Moschea di Roma
Finita nel 1995, la moschea di Roma è la più grande d’Europa, superando anche la Grande Moschea di Parigi, è un importante centro della crescente comunità musulmana di Roma.

Cappella Sistina
Si trova nella Città del Vaticano e contiene una vasta collezione di dipinti di tutte le epoche, ed è la cappella principale e più visitata di Roma. Nel 2007 la cappella ha ricevuto 3 milioni di visitatori, che la rende la cappella più famosa di Roma.




Foro Romano
Era il Forum della Roma antica, al centro della politica della città e delle imprese dell’epoca.

Pantheon
Il Pantheon è un tempio dell’antica romana. Si tratta di un edificio classico della città, originariamente costruito da Marco Agrippa come tempio di tutti gli dei della Roma Antica, e ricostruito nei primi anni del 2° secolo dC.

Basilica di San Giovanni in Laterano
La sede ecclesiastica ufficiale del vescovo di Roma (il Papa), si tratta di una grande attrazione turistica della città, nonché è la cattedrale di Roma.

Villa Borghese
La villa principale della città, un tempo di proprietà della nobile famiglia Borghese e poi di Bonaparte (Paolina Bonaparte). Attualmente è una delle principali gallerie d’arte di Roma, contiene anche un importante parco verde con numerosi laghi e fontane.

Musei Capitolini e la Piazza del Campidoglio
Piazza del Campidoglio ed i Musei Capitolini sono stati disegnati da Michelangelo nel 1471. Oggi ospitano antiche sculture e opere d’arte di romani e greci. La Piazza del Campidoglio è rinomato per la sua simmetrica architettura rinascimentale, e ospita anche il municipio di Roma.

Monumento di Vittorio Emanuele II o Altare della Patria
Costruito agli inizi del 20° secolo, il monumento detto Altare della Patria, è uno dei monumenti più importanti di Roma. Costruito in stile neo-classico, con una grande scalinata e colonnato, è un monumento controverso per la sua grandezza e per lo sfarzo.

Basilica di Santa Maria Maggiore
Un’altra importante chiesa cattolica romana della città, è anche una delle quattro basiliche della città, una chiesa mariana e una chiesa pontificia.




Basilica di San Paolo Fuori le Mura
Una delle quattro grandi basiliche di Roma, è anche un importante e visitato edificio religioso.

Basilica di San Lorenzo fuori le Mura
Una basilica piccola ed antica dell’era paleo-cristiana

Basilica Sant’Andrea della Valle
Situata nel rione Sant’Eustachio di Roma, è nota per il suo ornato in stile barocco e per la facciata rinascimentale, e i suoi ricchi interni.

Basilica Santa Maria in Trastevere
Una delle più antiche chiese della città, aperta a metà del 4° secolo dC, è una basilica minore.

Basilica di Santa Maria sopra Minerva
La Basilica di Santa Maria sopra Minerva è un esempio di architettura romana gotica. Ha una facciata del 19° secolo, un interno gotico ed un’antica navata.

San Pietro in Montorio
Una delle diverse chiese della città, San Pietro in Montorio è ben nota per il suo “Tempietto”, un piccolo circolare martyrium progettato per assomigliare ad un tempio classico di Donato Bramante, che si trova nel cortile della chiesa.

Basilica dei Santi Giovanni e Paolo
Un’altra delle antiche chiese della città, è stata fondata nel 498 dC. E’ nota per i suoi interni sontuosi, in particolare per i suoi lampadari (quelli attuali si ritiene che risalgono al 18° secolo).

Santa Cecilia in Trastevere
Un’altra antica chiesa della città dedicata a Santa Cecilia. Ha una facciata barocca costruita da Ferdinando Fuga nel 1725.

Chiesa Anglicana All Saints
Fondata nel 1880 come chiesa per servire la comunità e Chiesa anglicana d’Inghilterra, ha un aspetto neogotico inglese, tuttavia è scolpita in marmo italiano.

Sinagoga di Roma
La sinagoga più grande e principale di Roma, è stata un luogo di culto per la comunità ebraica della città, fin dagli inizi del 20° secolo.




Fontana di Trevi
Uno dei monumenti più riconoscibili e rappresentativi della città, la Fontana di Trevi è stata progettata e completata nel 18° secolo. I turisti vengono anche per lanciare una moneta, che secondo una leggenda locale, dovrebbe portare buona fortuna. Famosa anche per essere stata la scena di una grande film di Fellini, La Dolce Vita.

Piazza di Spagna
Una delle principali attrazioni della città, con 138 gradini è la scala più grande d’Europa. Sormontata dalla chiesa di Trinità dei Monti, e con sotto la grande piazza di Spagna. La Piazza di Spagna è anche una delle principali destinazioni di shopping in città, ospita diverse boutique di stilisti come Missoni.

Via dei Condotti
La via principale dello shopping di Roma, contiene una vasta categoria di negozi di alta moda, boutique e saloni, come Valentino, Bulgari, Gucci, Dolce & Gabbana, Zara, Louis Vuitton, Chanel, Giorgio Armani, Prada e Dior. Ci sono anche atelier o grandi uffici delle maggiori etichette, e anche alcuni dei migliori ristoranti, caffè, negozi di antiquariato e bar della città.

Via del Corso
Una delle più trafficate, più grandi e più importanti strade di Roma. Si tratta di una delle pochissime strade della città completamente dritta, contiene numerosi monumenti, palazzi, alberghi, ristoranti, negozi e altre forme di commercio in generale.

Piazza del Popolo
Un esempio perfetto di architettura neoclassica romana, il suo vero nome deriva dai pioppi che venivano usati per allineare la piazza. Ospita un obelisco e la chiesa di Santa Maria del Popolo.

Galleria Alberto Sordi
Costruita in stile liberty nel 1914, la Galleria Alberto Sordi è una galleria commerciale ad arcate, simile nello stile alla Galleria Vittorio Emanuele II a Milano, contiene numerosi negozi, caffè, librerie e boutique.

Via del Babuino e fontana del Babuino
Un’altra delle strade principali dello shopping di Roma, contiene anche alcuni importanti negozi di moda, tra cui Gente, Etro, Emporio Armani e Prada, ma anche negozi di antiquariato e gioiellieri. La strada contiene anche la fontana del Babuino e la Chiesa d’Inghilterra All Saints, per la comunità anglicana di Roma.

Via Veneto
Una delle più costose, famose e lussuose vie della città, rappresentata negli anni ’50 e ’60 dalla Dolce Vita di Federico Fellini. Oggi contiene diversi appartamenti esclusivi, grandi alberghi e negozi eleganti.

Piazza Colonna
Originariamente un’antica piazza romana, oggi ospita palazzi rinascimentali ed è centrata dall’antica colonna romana di Marco Aurelio. Contiene diverse importanti strutture di governo, come ad esempio il Palazzo Chigi, sede del Governo d’Italia e in origine ambasciata ufficiale di Austria e Ungheria.

Piazza Navona
Una delle piazze più conosciute della città, nota per la sua imponente architettura rinascimentale e barocca, con diversi edifici di pregio, monumenti e chiese, e numerosi bar all’aperto bar, pizzerie, ristoranti, bar, bancarelle e vari artisti.

Palazzo di Giustizia (“Palazzaccio”)
Iniziato nel 1889 e completato nel 1910, il Palazzo di Giustizia (letteralmente, “Palazzo di Giustizia”) ospita attualmente i principali tribunali italiani.

Piazza della Repubblica e la Fontana delle Naidi Eclettico
Con una formazione semi-circolare, la piazza è una delle più belle piazze neoclassiche della città. Oggi gli edifici che circondano la piazza sono uffici di accoglienza, aziende, ristoranti, banche e agenzie di assicurazione e di viaggio. Il centro della piazza contiene la Fontana delle Naidi, realizzata nel 1911.

Caffè Greco Decor
Un caffè storico e antico, fondato nel 1760 in Via dei Condotti, con arredamenti ed interni del 18 e 19° secolo. Ha ospitato numerosi intellettuali e stranieri importanti, come Lord Byron, Goethe, Liszt e Keats.

Campo dei Fiori
Una volta era un prato ed importante mercato di Roma, la piazza ospita diversi palazzi e chiese medievali e rinascimentali.




Esposizione Universale Roma (EUR)
Destinato ad essere il quartiere per ospitare l’Esposizione Universale di Roma, che alla fine non si è verificato, fu costruito da Benito Mussolini tra il 1930 e 1940, e si chiamava la E42. Spesso considerato uno dei migliori esempi di pianificazione dell’architettura fascista, è uno dei quartieri più tranquilli e vivibili della città.

Palazzo del Quirinale
La residenza ufficiale del Presidente della Repubblica Italiana. Il Palazzo Quirinale è costruito in uno stile architettonico barocco rinascimentale, e vanta eleganti giardini rinascimentali e un interno sontuoso.

Villa Giulia e il Museo Nazionale Etrusco
Trovata da papa Giulio II nel 1550, la Villa Giulia è una villa rinascimentale, che ospita all’interno il Museo Nazionale Etrusco, ricco di numerosi tesori etruschi e classici.

Galleria Doria Pamphilj
Una delle più grandi e significative collezioni artistiche private di Roma, è stata ed è attualmente di proprietà della famiglia Doria Pamphilj.

Castel Sant’Angelo
Una volta era il “Mausoleo di Adriano”, in seguito divenne una residenza papale ed attualmente ospita un importante museo.

Palazzo Corsini e l’Accademia dell’Arcadia
Costruito dalla famiglia Corsini tra il 1730 e 1740, ospita un’accademia d’arte e una galleria.



Lista delle attrazioni turistiche di Roma

Lista delle attrazioni turistiche di Roma

Rispondi