La funicolare del Gelmer: un’esperienza da brivido sulla funicolare più ripida del mondo

In alto, sulle montagne alpine di Berna, in Svizzera, immerso tra le meraviglie naturali del Grimselwelt, si trova la Gelmerbahn, o la funicolare del Gelmer, una funicolare che si aggiudica il titolo della montagna russa più estrema in natura e la funivia a un vagone più ripida d’Europa e del mondo. Dal 2004, è l’attrazione privilegiata dei turisti che si avventurano nella regione.

Con una pendenza del 106%, la funicolare di Gelmerbahn, con i suoi vagoni aperti, conduce una manciata di passeggeri fino ai magnifici panorami intorno al lago Gelmer (1860 metri di altezza sul livello del mare), per poi riportarli giù, a 1412 m, alla stazione di base di Handegg. Il percorso lungo 1 km è attraversato dalla funicolare alla velocità di 2 m a secondo.




La ferrovia di Gelmerbahn fu installata nel 1926 per aiutare la costruzione della diga di Gelmer, ma fino al 2001 non era aperta al pubblico. Arrivando in cima, il paesaggio mozzafiato delle Alpi e i suoi picchi impressionanti ti fanno credere di essere in un altro mondo. La vista può abbracciare tutta la valle sottostante, in lungo e in largo.

In cima alla montagna, gli appassionati di sport all’aria aperta, equipaggiati con buone calzature di montagna, potranno immergersi nella bellezza del Lago Gelmer – che è in realtà un serbatoio idroelettrico artificiale – o continuare l’avventura con alcuni spostamenti impegnativi attraverso il terreno roccioso del Grimsel (2 ore). Le zone di roccia a strapiombo sono assicurate da parapetti fissi in fune.

Alla stazione ferroviaria, i turisti possono passeggiare sul ponte Swing Bridge di Handeck, che si innalza a 70 metri sopra la gola di Handeck e restituisce una fantastica vista sulla cascata Handeck.

Nel Grimselwelt, la funicolare più ripida del mondo e l’escursionismo nelle montagne delizierà sia i giovani che i vecchi. Ma per coloro che non se la sentono di affrontare un tragitto in verticale con una pendenza del 106%, la montagna Grimselwelt presenta numerose opzioni di trasporto meno ripide, sotto forma di treni e funicolare.



Escursioni

La faticosa ma imperdibile salita fino alla capanna Gelmer: Il percorso inizia dapprima lungo la sponda nord del lago per poi salire fino a raggiungere la capanna (due ore e mezza). Lungo l’ascesa si può godere una fantastica vista panoramica sul ghiacciaio e sulle cime della regione del Gelmer. Per scendere a valle si può prendere la funicolare oppure si può raggiungere a piedi, in un’oretta, Chuenzentännlen.

Informazioni

Orari d’apertura:

Giugno, settembre e ottobre dalle 9h-16h
Luglio ed agosto dalle 8h-17h

Prezzi Funivia Gelmer:

Adulti 16 franchi (solo andata) 32 franchi (andata – ritorno)
Bambini (6-16 anni) 6 franchi (andata) 12 franchi (andata – ritorno)
I biglietti possono essere acquistati su www.grimselwelt.ch

Come arrivare: Treno da Interlaken Ost (est) o Lucerna per Meiringen, auto postale fino a Handegg (collegamento in autopostale anche da Oberwald attraverso il Passo del Grimsel), funicolare per il Lago Gelmer

Dove alloggiare

Chalet Hasli – Situato a 300 metri dalla stazione ferroviaria di Innertkirchen, lo Chalet Hasli offre la connessione Wi-Fi gratuita, una sauna, una TV satellitare e giochi per bambini.

funicolare, lago Gelmer

La Funicolare del lago Gelmer, la funicolare più ripida in Europa

Rispondi