Sud Thailandia

Il Sud Thailandia, con circa 3.000 km di splendida costa e più di 30 bellissime isole, lambite dalle acque color smeraldo del Golfo di Thailandia e del Mare delle Andamane, è una regione che attrae tutti, dagli amanti delle feste ai solitari sposi in luna di miele.

Può essere approssimativamente diviso in 3 parti, costa occidentale, costa orientale e costa delle Andamane.

La costa orientale

A poca distanza dalla capitale, la località costiera di Pattaya è stata soprannominata la “Riviera della costa orientale”. Più a est, la graziosa isola di Ko Samet è una delle mete preferite per i giovani di Bangkok, mentre Ko Chang, la seconda isola più grande della Thailandia, fa parte di un vasto parco nazionale marino che sta sviluppando sempre di più le sue potenzialità turistiche.

La costa del Golfo

Verso sud, la costa del Golfo della Thailandia offre il resort di Hua Hin, accessibile e adatto alle famiglie. Più a sud, Pranburi sta rapidamente crescendo, con la sua clientela di resort attenti al design.

Koh Samui, la più grande delle circa 80 isole che compongono l’arcipelago di Samui, ha un proprio aeroporto ed è principalmente una località di vacanza che necessità di un budget medio-elevato.

Koh Phangang a sua volta, è nota per il suo famigerato Full Moon Party, che si tiene da ormai quasi 20 anni e che raduna in alta stagione fino a 20000 persone provenienti da ogni parte del mondo. Koh Phangang è anche una splendida isola in attesa di essere esplorata più a fondo.

Koh Tao è uno dei posti più economici, una famosa mecca per le immersioni subacquee e una grande e splendida isola dove effettuare bellissime passeggiate.

Costa delle Andamane

Nell’entroterra del Mar delle Andamane, sulla costa occidentale, si trova il Parco Nazionale di Khao Sok, mentre l’isola più grande della Thailandia, Phuket, è il principale luogo di vacanza del regno. Ospita alcuni degli hotel più lussuosi del mondo, che contrastano con i rustici villaggi di pescatori e foreste di mangrovie.

La provincia di Krabi è famosa per il suo litorale con suggestive scogliere calcaree carsiche. Al largo della costa si trovano Phi Phi Island, resa popolare dal film The Beach. Una delle più belle isole del paese, anche se i suoi prezzi elevati possono sorprendere i viaggiatori. Anche la vicina Koh Lanta è sviluppata, ma più economica e più rilassante, mentre le isole più piccole come Koh Lipe e Koh Kradan sono più rustiche e meno sviluppate. La costa orientale invece è un insieme di isole molto differenti.

Luoghi da visitare nella Thailandia del sud:

Phuket
Hua Hin
Khao Sok
Ko Phangan
Ko Phi Phi Don
Ko Samui
Ko Tao
Krabi

Il Sud della Thailandia
Il Sud della Thailandia