Singapore

Singapore è una città-stato nel Sud-Est asiatico. Fondata come colonia commerciale britannica nel 1819, dopo l’indipendenza, è diventato uno dei paesi più prosperi del mondo e vanta il porto più trafficato del mondo.
Singapore è futuristico, sicuro di sé, elegante e nuovo di zecca. Sede di incredibili giardini verdi proprio nel mezzo di meraviglie di cemento, antichi templi in mezzo a modernissimi grattacieli e un efficace sistema di trasporto pubblico, la città di Singapore conserva il vecchio e costruisce il nuovo contemporaneamente.



Dai suoi centri commerciali su Orchard Road, e da spazi verdeggianti come i Giardini Botanici, alla vita notturna effervescente del mercato notturno di Chinatown e la fila di ristoranti indiani a Little India, Singapore concentra tutto in un piccolo spazio! La splendida città dell’isola è una fuga idilliaca per coloro che desiderano vivere una miriade di esperienze in un’unica destinazione.

Se si vuole un parco giochi per adulti e bambini, bisognerà andare a Sentosa, un’isola che ospita gli Universal Studios Singapore, campi da golf, spiagge e resort di lusso. Per completare il viaggio, si può salutare la città dalla cima del Singapore Flyer o nell’iconico Merlion Park a Marina Bay. A Singapore ci sono infinite opportunità per ogni tuo interesse.

Quando andare

I mesi che vanno da luglio a settembre rappresentano un ottimo momento per esplorare le molte sfaccettature di Singapore; soprattutto intorno a luglio, quando si svolgono il Great Singapore Sale e il Singapore Food Festival. Da febbraio ad aprile il clima è piacevole e si possono praticare molte attività all’aria aperta, come trekking nella giungla, bungee jumping, ciclismo ecc. Da novembre a gennaio sono i mesi più piovosi, mentre i mesi più caldi sono maggio e giugno e chi non riesce a sopportare le alte temperature e il forte caldo dovrebbe evitare di visitare Singapore durante questo periodo.



Come arrivare

In aereo – L’aeroporto di Changi è uno degli aeroporti asiatici meglio collegati ed è un importante centro per l’aviazione internazionale. Essendo un importante gateway per il Sud-Est asiatico, la maggior parte delle principali compagnie aeree internazionali volano a Singapore. Esiste un regolare traffico aereo da Singapore verso diverse destinazioni in Europa, Asia, Medio Oriente, Australia e Nord America. Regolarmente votato il miglior aeroporto del mondo, le sue strutture includono una palestra, diversi giardini, una piscina all’aperto, connessione internet gratuita, caffè e molti negozi.

In bus – E’ il modo più economico per arrivare a Singapore. Gli autobus collegano la città di Kuala Lumpur (Malesia) e sono scelti da residenti e viaggiatori in egual misura. Questi autobus partono dal terminal degli autobus KL di Puduraya o KL Sentral e raggiungono vari punti sparsi per Singapore, offrendo un servizio regolare (dalle 05:00 a mezzanotte ogni giorno). Gli autobus sono gestiti da SBS e Causeway Link, con quest’ultimo molto più veloce.

In nave – Singapore viene sempre più utilizzata come base per le crociere in tutto il sud-est asiatico. Ci sono servizi di traghetti regolari per Harbor Front (precedentemente noto come World Trade Center), Marina Bay Cruise Center (Marina Bay), Tanah Merah Ferry Terminal (costa orientale), Changi Point Ferry Terminal (vicino all’aeroporto) e Changi Ferry Terminal dalla Malesia e Indonesia. Queste crociere offrono un’esperienza di una vita e sono un ottimo modo per raggiungere Singapore.



In treno – Singapore è collegata alla Malesia, a Johor Bahru ea Kuala Lumpur, con il treno, con una rotta per Bangkok. I treni partono e arrivano alla stazione MRT Tanjong Pagar di Singapore. Controlla gli orari dei treni prima di partire. (Http://www.seat61.com/Malaysia.htm)

Come muoversi

In bus – L’efficiente e regolare servizio di autobus di Singapore offre un modo divertente per esplorare le affascinanti strade dell’isola. Oltre 300 linee di autobus programmate, con circa 4600 autobus in funzione percorrono le strade del paese. Per pagare la tariffa del tuo autobus, tutto ciò che si deve fare è toccare la smartcard sul lettore quando si sale a bordo del bus e toccarlo di nuovo quando si scende. Il lettore mostrerà il costo del viaggio e l’importo rimasto nella carta. Se si vuole pagare in contanti, si deve avere l’importo esatto da mettere nella scatola del bus.

In MRT – Il Mass Rapid Transit (MRT) si collega ad ogni parte della città ed è il modo più rapido ed economico per spostarsi a Singapore. I treni operano dalle 5:30 a mezzanotte, con circa 90 stazioni che collegano il centro città e la periferia. Anche l’aeroporto di Changi è raggiungibile con la MRT con treni regolari e il viaggio dura solo trenta minuti. Un singolo viaggio può costare tra $ 1 e $ 2,10 (più un deposito rimborsabile di $ 1).

In Taxi – I taxi sono economici e facilmente disponibili in tutta Singapore, anche se si aspetta un po’ durante le ore di punta. Possono essere facilmente presi dalle apposite fermate dei taxi nella maggior parte delle strade. Quando si è nel centro della città, si può prendere un taxi solo dai ranghi designati fuori dai principali centri commerciali e hotel. La tariffa base parte da $ 3 con ulteriori $ 0,22 per ogni 400 metri percorsi. Aspettatevi una tariffa più alta durante le ore notturne, le ore di punta, i viaggi nel distretto centrale degli affari e la prenotazione telefonica anticipata. All’aeroporto Changi di Singapore, il posteggio dei taxi si trova nella sala arrivi dei Terminal 1, 2, e 3.

In tuk tuk – è un pittoresco taxi a tre ruote utilizzato prevalentemente nel Sudest Asiatico. Esplora Singapore con questo tradizionale mezzo di trasporto a pedali. Una corsa gioiosa di sicuro, i tuk tuk non sono pensati per i viaggi urgenti. Sono numerosi nelle zone turistiche come Chinatown e le tariffe variano a seconda del percorso e della distanza.




I DISTRETTI

Singapore è un piccolo paese ed isola. Con una popolazione di oltre 5,5 milioni di persone è una città molto affollata, secondo solo a Monaco come paese più densamente popolato del mondo. Tuttavia, a differenza di molti altri paesi densamente popolati, Singapore, con oltre il 50% della superficie coperta dal verde e con oltre 50 grandi parchi e 4 riserve naturali, è un incantevole città giardino. Grandi città residenziali indipendenti si sono moltiplicate in tutta l’isola, intorno al centro di una città pulita e moderna. Il centro della città si trova nel sud ed è composto dalla zona commerciale di Orchard Road, dal fiume della nuova zona di Marina Bay e anche dal distretto finanziario pieno di grattacieli noto come il CBD ( Distretto centrale degli affari).

Riverside (Distretto Civico) – nucleo coloniale di Singapore, con musei, statue e teatri, per non parlare di ristoranti, bar e discoteche.

Orchard Road – miglia e miglia di centri commerciali.

Marina Bay – la nuova caratteristica di Singapore, dominata dal Marina Bay Sands resort (hotel, casinò, centro commerciale, centro congressi e museo) e dalla Marina Barrage. I Giardini di nuova apertura situati vicino al Marina Bay Sands resort sono un grande giardino pubblico che ospita due enormi conservatori climatizzati, la Cupola Fiore, la foresta pluviale e un gruppo di giganteschi alberi.

Bugis e Kampong Glam – sono vecchi quartieri di Singapore, ora in gran parte ripresi da negozi

Chinatown – l’area originariamente designata per l’insediamento cinese, Raffles, ormai un monumento cinese popolare per i turisti.

Little India – un pezzo di India, a nord del nucleo cittadino.



Balestier, Newton, Novena e Toa Payoh – alloggi e templi birmani all’interno del centro.

Woodlands – la parte settentrionale dell’isola, entroterra residenziale e industriale di Singapore. Lo Zoo di Singapore si trova qui.

Parte Occidentale – nella parte occidentale dell’isola sono le zone residenziali di Singapore con Stella Vista.

Jurong – sede della Nanyang Technological University . C’è una pista di pattinaggio su ghiaccio a Jcube a Jurong East ed alcune attrazioni come Singapore Bird Park, Singapore Science Centre e Singapore Discovery Centre.

Nord Est – il cuore di Serangoon NEX, Hougang Mall e Compass Point

East Coast – in gran parte è la zona residenziale orientale dell’isola, contiene l’aeroporto Changi, miglia e miglia di spiaggia e molti ristoranti famosi. Copre anche Geylang Serai, la vera casa dei malesi di Singapore.

Sentosa – un’isola separata una volta una fortezza militare ora trasformata in un resort. Sentosa ospita vari resort, casino e parchi a tema tra cui gli Universal Studios.



Dove alloggiare

ORCHARD ROAD – Indipendentemente da dove ti trovi a Singapore, Orchard Road è un posto da visitare. Situato nel centro di Singapore, il lungo tratto dello shopping è costellato di hotel per tutte le tasche, ristoranti di tutte le cucine e negozi per tutti i gusti. Choc-a-bloc con centri commerciali, negozi e negozi, Orchard Road dovrebbe facilmente superare la lista di ogni shopaholic. La strada è anche un’ottima passeggiata serale per assaporare il ronzio della città dell’isola. Hotel a Orchard Road 

CHINATOWN – Un’attrazione popolare di per sé, Chinatown è un quartiere da non perdere mentre sei a Singapore. Una cosa certa di Chinatown è che non avrai mai un momento di noia qui. Le strade illuminate sono punteggiate da negozi alla moda, caffè e vecchi negozi. Fai una passeggiata incrociata tra i vicoli di Chinatown e scoprirai interessanti piatti locali, i sapori tipicamente di Singapore e le stravaganti bancarelle di fusion. Crogiolo di culture e religioni, Chinatown ospita anche un tempio indù, una moschea islamica e un tempio buddista cinese. Hotel a Chinatown

KAMPONG GLAM – Fai una passeggiata a Kampong Glam (a nord di Singapore) e ammira tutta la cultura malese che puoi. Attraversa file di negozi conservati, vecchie strutture e negozi che ospitano gallerie d’arte, paradisi artigianali e negozi di curiosità mentre fai un tuffo culturale a Kampong Glam. Il quartiere ha anche caffè e ristoranti alla moda per … trascorrere pomeriggi e serate degustando i sapori locali. Hotel a Kampong Glam

MARINA BAY – La parte più sfarzosa di Singapore, Marina Bay riempirà la tua macchina fotografica con incredibili istantanee e il tuo itinerario con esperienze interessanti che sono la quintessenza della città insulare. Impreziosire lo skyline di Singapore con tre torri iconiche è l’hotel di prima classe Marina Bay Sands, che è il punto di riferimento più identificabile di questo quartiere. La casa di un eccesso di bar, ristoranti, caffè e luoghi come SkyPark e Gardens by the Bay rendono Marina Bay un’arena imperdibile. Hotel a Marina Bay




LITTLE INDIA – Un bel caos è ciò che Little India è. Situata a est del fiume Singapore, di fronte a Chinatown, Little India è un crogiolo di tutte le cose vivaci. Venditori che vendono di tutto, dalle ghirlande di fiori ai DVD di Bollywood, i negozi che vendono curiosità vintage: qui troverai tutto per le strade. Durante le feste indiane di Diwali (solitamente ottobre o novembre) e Pongal (metà gennaio) il quartiere è decorato con molte luci ed è uno spettacolo da ammirare. Hotel a Little India

BANCHINE DI SINGAPORE – Le botteghe, la fila di ristoranti e pub e le attività che si estendono fino alle strade fanno di Boat Quay un luogo vivace, situato a monte della foce del fiume Singapore sulla sua riva meridionale. Clarke Quay è il fulcro di tutte le feste notturne. Dalle discoteche aperte fino a tarda notte ai caffè interessanti che sono sempre alla ricerca di gente, Clarke Quay è ugualmente popolare tra i locali e i viaggiatori. Robertson Quay era uno dei tre moli più grandi alla fonte del fiume Singapore, e ora è un quartiere urbano sede di una varietà di ristoranti, pub, caffè, condomini, uffici e altre strutture ricreative. Hotel a Clarke QuayHotel a Boat Quay 

INFORMAZIONI ESSENZIALI

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA – E’ necessario un passaporto con validità residua di almeno 6 mesi. Il visto di ingresso non è necessario per turismo o affari purché la permanenza non superi i 90 giorni.

WIFI – Ci sono diversi punti in ogni città dove è disponibile il Wi-Fi pubblico gratuito.

LINGUA – Inglese, mandarino, malese, tamil

SERVIZIO CELLULARE – Singapore utilizza GSM900 e GSM1800 con copertura totale sull’intera isola. È possibile attivare il roaming globale sul telefono digitale GSM e connettersi con una delle reti di servizi locali. Ricordati di controllare le tariffe di roaming con il tuo operatore. In alternativa, è possibile acquistare una SIM card locale da uffici postali, negozi 7-Eleven e negozi di telecomunicazioni locali. È necessario mostrare il passaporto per acquistarne uno. I principali fornitori di servizi a Singapore includono SingTel, MobileOne e StarHub.

ELETTRICITA – Tensione: 230 V, Frequenza: 50 Hz, Prese elettriche: tipo G
È possibile trovare facilmente adattatori nei negozi di elettronica e hardware nei centri commerciali. Ricordati di portare con te gli adattatori da viaggio. Potrebbe essere consigliabile trasportare una scheda di estensione da viaggio con una protezione contro le punte per proteggere in sicurezza le apparecchiature e aumentare il numero di prese di corrente.

RELIGIONI – Il buddismo, l’islam, l’induismo e il cristianesimo sono le religioni più diffuse a Singapore. Altri che esistono anche sono taoismo, sikhismo, ebraismo e giainismo.

TELEFONO – Prefisso internazionale: +65

FUSO ORARIO – +7h rispetto all’Italia; +6h quando in Italia è in vigore l’ora legale.

MONETA – Dollaro di Singapore  (SGD); 1  Euro = 1,60 Dollari di Singapore

Singapore una citta o nazione che vi lasciera a bocca aperta
Singapore una citta o nazione che vi lasciera a bocca aperta